Visconti Homo Sapiens - Bronze - impressioni

Le recensioni: impressioni d'uso e valutazioni direttamente dagli utenti
Andrea1979
Levetta
Levetta
Messaggi: 658
Iscritto il: domenica 11 settembre 2011, 21:36
La mia penna preferita: Caran d'Ache Léman
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Berna / Lugano (CH)
Sesso:

Re: Visconti Homo Sapiens - Bronze - impressioni

Messaggio da Andrea1979 » martedì 22 maggio 2012, 18:48

Splendida recensione, complimenti e grazie!
A quando una simile per la 149? ;)

Per quanto concerne la VHS: resto un po' perplesso di fronte alla necessità di dover già inizialmente far "correggere" determinate imperfezioni in una penna di questo livello.
Stilografiche: Lamy 2000 Stainless Steel / Black Amber, Montblanc 149 / 146 / Starwalker / M, Caran d'Ache Léman, Waterman Carène, Parker 75 / Duofold / Premier, S.T. Dupont Ligne D

Avatar utente
Rogozin
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 973
Iscritto il: lunedì 6 giugno 2011, 13:53
La mia penna preferita: Homo Sapiens
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Firenze

Re: Visconti Homo Sapiens - Bronze - impressioni

Messaggio da Rogozin » martedì 22 maggio 2012, 19:00

Grazie mille anche a colex, Simone, Stefano, Alessandro (anche per la correzione) ed al mio omonimo :)
Fa molto piacere che gradiate.

Effettivamente la 149 dovrebbe essere la prossima ;) Ma è un segreto, non lo dire a nessuno eh!

nicolino
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 322
Iscritto il: mercoledì 24 novembre 2010, 15:36

Re: Visconti Homo Sapiens - Bronze - impressioni

Messaggio da nicolino » martedì 22 maggio 2012, 19:16

ciao Rogozin (ma il tuo vero nome qual è?..) ancora complimenti per la recensione, che trovo veramente originale (grazie anche per aver inserito una Melinda, mi fa molto piacere dato che sono nato in Val di Non ;)
Una domanda per te: da cosa hai riscontrato che la HS assorbe con il caricamento una notevole quantità di inchiostro? per caso hai fatto una prova di autonomia di scrittura della penna?
Ti ringrazio in anticipo.
Stefano
Stefano

Avatar utente
Rogozin
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 973
Iscritto il: lunedì 6 giugno 2011, 13:53
La mia penna preferita: Homo Sapiens
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Firenze

Re: Visconti Homo Sapiens - Bronze - impressioni

Messaggio da Rogozin » martedì 22 maggio 2012, 19:23

Ciao, piacere, Andrea :)

Comunque si, diciamo che il giudizio sull'autonomia è basato su paginate e paginate (A4) di scrittura, prove, disegnini etc senza che si sia ancora scaricata. Non ho dati precisi, ma tanto per fare una comparazione, sicuramente dura molto di più della Montegrappa extra (che però è un M con flusso torrenziale, quindi il paragone non è calzantissimo).

nicolino
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 322
Iscritto il: mercoledì 24 novembre 2010, 15:36

Re: Visconti Homo Sapiens - Bronze - impressioni

Messaggio da nicolino » martedì 22 maggio 2012, 19:47

Grazie per la risposta Andrea; probabilmente devo ancora imparare ad usare il sistema a siringa rovesciata, dato che la mia HS dopo un paio di fogli A4 esaurisce l'inchiostro.
Cordiali saluti.
Stefano

Avatar utente
klapaucius
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1433
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2011, 14:23
Il mio inchiostro preferito: Pilot Iroshizuku Tsuki-yo
Misura preferita del pennino: Italico
FountainPen.it 500 Forum n.: 097
Arte Italiana FP.IT M: 048
Località: Londra
Sesso:

Re: Visconti Homo Sapiens - Bronze - impressioni

Messaggio da klapaucius » martedì 22 maggio 2012, 20:41

nicolino ha scritto:Grazie per la risposta Andrea; probabilmente devo ancora imparare ad usare il sistema a siringa rovesciata, dato che la mia HS dopo un paio di fogli A4 esaurisce l'inchiostro.
Cordiali saluti.
Oppure devi farla revisionare :)
Giuseppe

nicolino
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 322
Iscritto il: mercoledì 24 novembre 2010, 15:36

Re: Visconti Homo Sapiens - Bronze - impressioni

Messaggio da nicolino » martedì 22 maggio 2012, 20:57

Certo Giuseppe, hai ragione. Pare sia una strada comune a non poche Homo sapiens.
Cordiali saluti.
Stefano

Andrea1979
Levetta
Levetta
Messaggi: 658
Iscritto il: domenica 11 settembre 2011, 21:36
La mia penna preferita: Caran d'Ache Léman
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Berna / Lugano (CH)
Sesso:

Re: Visconti Homo Sapiens - Bronze - impressioni

Messaggio da Andrea1979 » martedì 22 maggio 2012, 22:58

Rogozin ha scritto:Effettivamente la 149 dovrebbe essere la prossima ;) Ma è un segreto, non lo dire a nessuno eh!
Perfetto, resta tra noi! :mrgreen:
Stilografiche: Lamy 2000 Stainless Steel / Black Amber, Montblanc 149 / 146 / Starwalker / M, Caran d'Ache Léman, Waterman Carène, Parker 75 / Duofold / Premier, S.T. Dupont Ligne D

Avatar utente
Stilo80
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 354
Iscritto il: venerdì 8 giugno 2018, 9:11
La mia penna preferita: Pilot Custom 74, Lamy Studio
Il mio inchiostro preferito: J. HERBIN Blue Pervenche
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Contatta:

Visconti Homo Sapiens - Bronze - impressioni

Messaggio da Stilo80 » venerdì 28 settembre 2018, 12:43

Rogozin ha scritto:
martedì 22 maggio 2012, 10:02
Troppo buoni, troppo buoni, tutto merito della penna :) Il problema è che le sto finendo!

P.s: effettivamente l'azionariato Melinda S.P.A. ha finanziato la recensione ;)
]

Domanda: pare che il materiale di mistura la basaltica sia fortemente igroscopico, per cui, come giustamente hai sottolineato, assorbe il sudore delle mani. Col dovuto rispetto ovviamente da uno a 10 quanto puzza adesso? :mrgreen:

Quanto devi essere rapido a pulirla dall'inchiostro dopo le ricariche per evitare colorazione sulla sezione scrittura o sul fusto?

Queste sono le due perplessità che me ne hanno impedito l'acquisto sinora.

Grazie mille.
Per aspera ad astra.

Il mio canale YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCEzQej ... emLqOs6Z2A

Avatar utente
Bons
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 125
Iscritto il: sabato 10 marzo 2018, 13:10
La mia penna preferita: Oggi Pelikan M205 weiß con...
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Edelstein Aquamarine
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Ho attraversato l'Alto Adige
Sesso:

Visconti Homo Sapiens - Bronze - impressioni

Messaggio da Bons » venerdì 28 settembre 2018, 14:32

Stilo80 ha scritto:
venerdì 28 settembre 2018, 12:43
Domanda: pare che il materiale di mistura la basaltica sia fortemente igroscopico, per cui, come giustamente hai sottolineato, assorbe il sudore delle mani. Col dovuto rispetto ovviamente da uno a 10 quanto puzza adesso? :mrgreen:
Credo che, come tutte le altre stilografiche, vada impugnata e non tenuta sotto l'ascella o usata al posto del plantare o relegata in posti ancor meno raccomandabili. :twisted: ;) :P

Avatar utente
Stilo80
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 354
Iscritto il: venerdì 8 giugno 2018, 9:11
La mia penna preferita: Pilot Custom 74, Lamy Studio
Il mio inchiostro preferito: J. HERBIN Blue Pervenche
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Contatta:

Visconti Homo Sapiens - Bronze - impressioni

Messaggio da Stilo80 » venerdì 28 settembre 2018, 14:49

Bons ha scritto:
venerdì 28 settembre 2018, 14:32
Stilo80 ha scritto:
venerdì 28 settembre 2018, 12:43
Domanda: pare che il materiale di mistura la basaltica sia fortemente igroscopico, per cui, come giustamente hai sottolineato, assorbe il sudore delle mani. Col dovuto rispetto ovviamente da uno a 10 quanto puzza adesso? :mrgreen:
Credo che, come tutte le altre stilografiche, vada impugnata e non tenuta sotto l'ascella o usata al posto del plantare o relegata in posti ancor meno raccomandabili. :twisted: ;) :P
Non avevo in mente questo livello di personalizzazione :)

Alla lunga però il sudore rappreso generalmente peggiora come odore. Mi sono chiesto se il materiale consentisse l'evaporazione dopo l'uso o meno. È una delle critiche che ho trovato sul web unità a quella di assorbire l'inchiostro.
Per aspera ad astra.

Il mio canale YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCEzQej ... emLqOs6Z2A

Avatar utente
ASTROLUX
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 921
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Visconti Homo Sapiens - Bronze - impressioni

Messaggio da ASTROLUX » venerdì 28 settembre 2018, 16:12

Stilo80 ha scritto:
venerdì 28 settembre 2018, 12:43
Rogozin ha scritto:
martedì 22 maggio 2012, 10:02
Troppo buoni, troppo buoni, tutto merito della penna :) Il problema è che le sto finendo!

P.s: effettivamente l'azionariato Melinda S.P.A. ha finanziato la recensione ;)
]

Domanda: pare che il materiale di mistura la basaltica sia fortemente igroscopico, per cui, come giustamente hai sottolineato, assorbe il sudore delle mani. Col dovuto rispetto ovviamente da uno a 10 quanto puzza adesso? :mrgreen:

Quanto devi essere rapido a pulirla dall'inchiostro dopo le ricariche per evitare colorazione sulla sezione scrittura o sul fusto?

Queste sono le due perplessità che me ne hanno impedito l'acquisto sinora.

Grazie mille.
L'utente citato, vedo che non è attivo da qualche anno ormai.
Se hanno uasto materiale poroso, come la lava solidificata, possibile che non abbiano pensato a renderla impermeabile ? :?:

Avatar utente
francoiacc
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 480
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Arco Brown
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Visconti Homo Sapiens - Bronze - impressioni

Messaggio da francoiacc » venerdì 28 settembre 2018, 16:25

ASTROLUX ha scritto:
venerdì 28 settembre 2018, 16:12
Stilo80 ha scritto:
venerdì 28 settembre 2018, 12:43
]

Domanda: pare che il materiale di mistura la basaltica sia fortemente igroscopico, per cui, come giustamente hai sottolineato, assorbe il sudore delle mani. Col dovuto rispetto ovviamente da uno a 10 quanto puzza adesso? :mrgreen:

Quanto devi essere rapido a pulirla dall'inchiostro dopo le ricariche per evitare colorazione sulla sezione scrittura o sul fusto?

Queste sono le due perplessità che me ne hanno impedito l'acquisto sinora.

Grazie mille.
L'utente citato, vedo che non è attivo da qualche anno ormai.
Se hanno uasto materiale poroso, come la lava solidificata, possibile che non abbiano pensato a renderla impermeabile ? :?:
Ci sarebbe da meravigliarsi :?:
Francesco

"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"

Avatar utente
Stilo80
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 354
Iscritto il: venerdì 8 giugno 2018, 9:11
La mia penna preferita: Pilot Custom 74, Lamy Studio
Il mio inchiostro preferito: J. HERBIN Blue Pervenche
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Contatta:

Visconti Homo Sapiens - Bronze - impressioni

Messaggio da Stilo80 » venerdì 28 settembre 2018, 17:28

francoiacc ha scritto:
venerdì 28 settembre 2018, 16:25
ASTROLUX ha scritto:
venerdì 28 settembre 2018, 16:12

L'utente citato, vedo che non è attivo da qualche anno ormai.
Se hanno uasto materiale poroso, come la lava solidificata, possibile che non abbiano pensato a renderla impermeabile ? :?:
Ci sarebbe da meravigliarsi :?:
Secondo le recensioni che ho visto purtroppo pare di no, visto che la penna mi piace molto mi piacerebbe sentire l'opinione di qualcuno che la possiede. Goulet la spaccia per una cosa positiva (gran marketing), Dr. Sbrebrown per una negativa ma la bronze sembra piacergli di più. Entrambi parlando comunque di materiale igroscopico chi sottolineando l'aspetto positivo (assorbe il sudore), chi quello negativo (assorbe il sudore e qualsiasi liquido tra cui l'inchiostro). Da capire se oltre ad assorbire nel breve termine a lungo termine rilascia. Se qualcuno ha questa penna batta un colpo io sono tutto orecchi e non credo di essere l'unico.
Per aspera ad astra.

Il mio canale YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCEzQej ... emLqOs6Z2A

JetMcQuack
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 203
Iscritto il: martedì 31 dicembre 2013, 21:50
Misura preferita del pennino: Obliquo
Località: Pavia

Visconti Homo Sapiens - Bronze - impressioni

Messaggio da JetMcQuack » sabato 29 settembre 2018, 11:13

Ciao, a mio avviso il materiale è in assoluto il migliore che si possa pensare per una stilo.
Io ne possiedo una col pennino fine e posso assicurare che non ha odori particolari, anzi, si mantiene sempre asciutta e lascia la presa perfetta. Il sistema di chiusura del cappuccio è spettacolare, la apri in un attimo, ottimo per quando la si deve aprire e chiudere spesso, al contrario del lento meccanismo a vite. Il difetto maggiore (non poca cosa, dato che sono in procinto di metterla sul mercatino) stanno soprattutto nel flusso abbondante, ma a riguardo è importante la soggettività in quanto per qualcuno questo è un pregio.
Il materiale è così bello che ho spesso pensato di prendere la sfera, non fosse per il costo decisamente alto l'avrei già acquistata.

Simone

Rispondi