Delta Dolcevita Federico stantuffo

Le recensioni: impressioni d'uso e valutazioni direttamente dagli utenti
Rispondi
LucaC
Levetta
Levetta
Messaggi: 666
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2015, 10:38
La mia penna preferita: Montblanc 149 Masterpiece
Il mio inchiostro preferito: Private Reserve Electric Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 114
Località: Bergamo
Sesso:

Delta Dolcevita Federico stantuffo

Messaggio da LucaC » venerdì 12 febbraio 2016, 15:26

Allettato dal prezzo veramente concorrenziale che un negozio nel web propone per questa stilografica che sempre mi ha attirato, ho deciso di partecipare ad un' asta e me la sono aggiudicata. In meno di due giorni è arrivata a casa e devo dire che ero abbastanza timoroso di cosa mi sarei ritrovato tra le mani. Lo spacchettamento è stato emozionante e la penna è risultata essere di ottima fattura, io non possiedo la DolceVita classica ma da quello che ho potuto notare l' unica differenza parrebbe essere nella veretta che nella mia non è in argento...Il pistone è molto morbido, a fine corsa si sente come una frizione che interviene ad avvisarti. La penna è davvero imponente, come piace a me, il pennino in oro 14 K è davvero grande e fin da subito ha scritto in modo impeccabile, pensavo che con un medio avrei avuto un tratto leggermente più grosso...
Sono davvero soddisfatto, ogni tanto qualche regalino ci vuole! :D
Allegati
20160212_144128_LLS2016-02-12.jpg
20160212_144207_LLS2016-02-12.jpg
20160212_1444002016-02-12.jpg
20160212_1446412016-02-12.jpg
20160212_1447142016-02-12.jpg
20160212_1501342016-02-12.jpg

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9751
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Re: Delta Dolcevita Federico stantuffo

Messaggio da maxpop 55 » venerdì 12 febbraio 2016, 15:38

Gran bella penna la Delta Dolcevita . :thumbup:
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

paki
Levetta
Levetta
Messaggi: 525
Iscritto il: martedì 2 dicembre 2014, 16:15
La mia penna preferita: Pelikan M805 Stresemann
Il mio inchiostro preferito: Diamine 150th Blue Velvet
Misura preferita del pennino: Italico
Sesso:

Re: Delta Dolcevita Federico stantuffo

Messaggio da paki » venerdì 12 febbraio 2016, 17:45

Complimenti per l'acquisto, la Dolcevita è una penna molto bella! Se non erro un'altra differenza è l'anello vicino al fondello che sembra diverso rispetto alla Dolcevita classica ma non ne sono sicuro perchè non le ho :cry:
Pasquale
Immagine

LucaC
Levetta
Levetta
Messaggi: 666
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2015, 10:38
La mia penna preferita: Montblanc 149 Masterpiece
Il mio inchiostro preferito: Private Reserve Electric Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 114
Località: Bergamo
Sesso:

Re: Delta Dolcevita Federico stantuffo

Messaggio da LucaC » venerdì 12 febbraio 2016, 18:35

Grazie, attendiamo pareri da chi la possiede, quello che posso dire è che la qualità è alta, il pennino scrive davvero molto bene e tutta la penna dona un senso di importanza e solidità, il tutto a un prezzo molto inferiore della Dolcevita con veretta in argento. Questo divario di prezzo proprio non riesco a spiegarmelo.

sabbate
Levetta
Levetta
Messaggi: 515
Iscritto il: sabato 23 febbraio 2013, 16:54
La mia penna preferita: stantuffo
Il mio inchiostro preferito: sailor nano pigmenti
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Arte Italiana FP.IT M: 081
Località: Pozzallo RG
Sesso:

Re: Delta Dolcevita Federico stantuffo

Messaggio da sabbate » lunedì 22 febbraio 2016, 10:44

Bella penna, complimenti. Vedendola in foto ho l'impressione che il calibro del fondello sia inferiore al calibro del fondello della dolcevita tradizionale. Ciao

LucaC
Levetta
Levetta
Messaggi: 666
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2015, 10:38
La mia penna preferita: Montblanc 149 Masterpiece
Il mio inchiostro preferito: Private Reserve Electric Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 114
Località: Bergamo
Sesso:

Re: Delta Dolcevita Federico stantuffo

Messaggio da LucaC » lunedì 22 febbraio 2016, 11:04

Non saprei, mi piacerebbe poterla confrontare nei dettagli con l' "originale". Sono certo che il pennino ed alimentatore siano gli stessi e comunque scrive davvero bene, mai una falsa partenza, la trovo estremamente robusta ed affidabile.

Avatar utente
blaustern
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1977
Iscritto il: domenica 16 giugno 2013, 20:55
La mia penna preferita: Pelikan M800 Burnt Orange
Il mio inchiostro preferito: Graf Faber Castell Cobalt Blau
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it ℵ: 047
Località: Europa
Contatta:

Re: Delta Dolcevita Federico stantuffo

Messaggio da blaustern » lunedì 22 febbraio 2016, 18:03

Complimenti vivissimi!
Una delle mie preferite in assoluto :D
Se vuoi confrontarla con la mia Dolcevita slim, da un'occhiata alla discussione "Arancioni" pagina 5 viewtopic.php?f=16&t=3259&start=60
Geppina & Pelmingway

sabbate
Levetta
Levetta
Messaggi: 515
Iscritto il: sabato 23 febbraio 2013, 16:54
La mia penna preferita: stantuffo
Il mio inchiostro preferito: sailor nano pigmenti
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Arte Italiana FP.IT M: 081
Località: Pozzallo RG
Sesso:

Re: Delta Dolcevita Federico stantuffo

Messaggio da sabbate » mercoledì 2 marzo 2016, 21:21

Anche io sono entrato in possesso della Delta Dolcevita Federico a stantuffo vincendo un'asta presso il sito che la commercializza. Anche la mia ha il pennino in oro 14 k M. Bella penna veramente e ad un prezzo veramente concorrenziale! L' ho comprata dopo aver letto e visto varie prove on line. Non vi nascondo che sono già in possesso delle seguenti Delta:
Dolcevita medium converter B
Delta Gallery Doue a Stantuffo F
Delta Mezzanotte ef
Tutte e tre con pennino in oro 14 K.
La differenza con la delta dolcevita a stantuffo oltre alla veretta in argento e' data da un diametro inferiore del fondello.
La delta Federico ha un diametro di 15 mm mentre la Delta tradizionale 16 mm!
Questa lieve differenza secondo me la slancia un po'
Per il resto scrive bene come le altre!
Ciao e buona scrittura

Avatar utente
Contax1961
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1558
Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2014, 15:24
La mia penna preferita: Pelikan M140
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Firenze
Sesso:
Contatta:

Delta Dolcevita Federico stantuffo

Messaggio da Contax1961 » giovedì 17 novembre 2016, 19:22

Ho appena acquistato una versione a stantuffo, rispetto alla versione a converter mi aspettavo una capacità maggiore, ma notavo che il pistonte arretra di poco, in pratica arriva poco sopra a linea della finestra che visualizza l'inchiostro, mi chiedevo se altri hanno notato la stessa cosa?
grazie in anticipo a coloro che mi risponderanno
:wave:
Riccardo

LucaC
Levetta
Levetta
Messaggi: 666
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2015, 10:38
La mia penna preferita: Montblanc 149 Masterpiece
Il mio inchiostro preferito: Private Reserve Electric Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 114
Località: Bergamo
Sesso:

Delta Dolcevita Federico stantuffo

Messaggio da LucaC » giovedì 17 novembre 2016, 20:38

Ciao, la mia ha una buona capacità, mi pare che il pistone salga molto al di sopra della finestrella.

Avatar utente
Contax1961
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1558
Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2014, 15:24
La mia penna preferita: Pelikan M140
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Firenze
Sesso:
Contatta:

Delta Dolcevita Federico stantuffo

Messaggio da Contax1961 » giovedì 17 novembre 2016, 20:44

LucaC ha scritto:Ciao, la mia ha una buona capacità, mi pare che il pistone salga molto al di sopra della finestrella.
:wtf: e mi tornerebbe in effetti, ma la mia fà una corsa brevissima direi sospettà... farò altre provo casomai sento in Delta
grazie :wave:
Riccardo

Avatar utente
MaPe
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1422
Iscritto il: giovedì 24 marzo 2016, 2:32
La mia penna preferita: un giorno, forse, la troverò
Il mio inchiostro preferito: R&K Sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Delta Dolcevita Federico stantuffo

Messaggio da MaPe » giovedì 17 novembre 2016, 23:58

Contax1961 ha scritto:
LucaC ha scritto:Ciao, la mia ha una buona capacità, mi pare che il pistone salga molto al di sopra della finestrella.
:wtf: e mi tornerebbe in effetti, ma la mia fà una corsa brevissima direi sospettà... farò altre provo casomai sento in Delta
grazie :wave:
E' già arrivata e non dici nulla? Vogliamo le foto :angel:
Massimo

Avatar utente
Contax1961
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1558
Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2014, 15:24
La mia penna preferita: Pelikan M140
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Firenze
Sesso:
Contatta:

Delta Dolcevita Federico stantuffo

Messaggio da Contax1961 » venerdì 18 novembre 2016, 12:40

MaPe ha scritto:
Contax1961 ha scritto:
:wtf: e mi tornerebbe in effetti, ma la mia fà una corsa brevissima direi sospettà... farò altre provo casomai sento in Delta
grazie :wave:
E' già arrivata e non dici nulla? Vogliamo le foto :angel:
ho già fatto un piccolo intervento che sembra ha risolto il problema... a breve una recensione :)
Riccardo

LucaC
Levetta
Levetta
Messaggi: 666
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2015, 10:38
La mia penna preferita: Montblanc 149 Masterpiece
Il mio inchiostro preferito: Private Reserve Electric Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 114
Località: Bergamo
Sesso:

Delta Dolcevita Federico stantuffo

Messaggio da LucaC » venerdì 18 novembre 2016, 15:10

Se hai risolto dicci cosa non andava... :thumbup:

Avatar utente
Contax1961
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1558
Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2014, 15:24
La mia penna preferita: Pelikan M140
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Firenze
Sesso:
Contatta:

Delta Dolcevita Federico stantuffo

Messaggio da Contax1961 » venerdì 18 novembre 2016, 16:04

LucaC ha scritto:Se hai risolto dicci cosa non andava... :thumbup:
Ciao, come dicevo nel precedente post si bloccava il pistone, nel senso che la sua corsa era troppo corta e la frizione inizava a scattare praticamente da subito. Vedendolo in contorluce si vedeva che c'era spazio per la corsa, ho smontato il gruppo porta feed/pennino dalla sezione per avere accesso al pistone,pulito l'interno da quelli che sembravano residui di lavorazione o qualche cosa di simile, lavando con acqua e un paio di gocce chanteclair, dopo diversi tentativi il pistone a proseguito la corsa all'iindietro in modo soddifacente senza sfrizionare dopo due si due soli giri. adesso siamo a circa 6 giri. Aggiungo che il gruppo porta feed/pennino, non è solo avvitato ma anche incollato... ;)
Riccardo

Rispondi