Scheda recensioni penne

Le recensioni: impressioni d'uso e valutazioni direttamente dagli utenti
Avatar utente
Syrok
Levetta
Levetta
Messaggi: 650
Iscritto il: domenica 28 giugno 2015, 23:19
La mia penna preferita: Seilor ecoule nera glitterata
Il mio inchiostro preferito: Seilor gentle ink blu/black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Alba (CN)
Sesso:

Scheda recensioni penne

Messaggio da Syrok » lunedì 15 ottobre 2018, 23:06

Salve a tutti i forumisti.

Vedendo che per le recensioni degli inchiostri era stata fatta una scheda, non trovandone una simile per le penne, mi sono messo alla ricerca di una che potesse andare bene ma non ne ho trovate così cercando nelle varie parti e recensioni del forum e su siti che parlano di penne ho cercato di farne una io.

Spero possa essere utile a tutti quelli che vogliono fare una recensione delle penne che hanno e non sanno cosa scrivere, ho cercato di mettere tutte le caratteristiche che può avere una penna ma posso aver dimenticato qualcosa quindi se notate la mancanza di qualcosa o se vedete qualcosa che si può modificare ditemelo pure cercherò di aggiungere o modificare il modulo.

Grazie.
Allegati
Scheda recensione stilografiche.png
Alcune volte vinci, tutte le altre volte impari
(poverbio giapponese)
Alessandro
Immagine

netosaf
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 347
Iscritto il: giovedì 31 dicembre 2015, 9:04
La mia penna preferita: Omas extra lucens
Il mio inchiostro preferito: tutti i blue
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it 霊気: 054
Località: Pistoia
Sesso:

Scheda recensioni penne

Messaggio da netosaf » martedì 16 ottobre 2018, 3:09

Complimenti Syrok, la scheda mi sembra utilissima anche perché standardizza la recensione e favorisce i paragoni fra le penne recensite.
Grazie

stefano

Avatar utente
Syrok
Levetta
Levetta
Messaggi: 650
Iscritto il: domenica 28 giugno 2015, 23:19
La mia penna preferita: Seilor ecoule nera glitterata
Il mio inchiostro preferito: Seilor gentle ink blu/black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Alba (CN)
Sesso:

Scheda recensioni penne

Messaggio da Syrok » martedì 16 ottobre 2018, 3:25

Di niente è stato un piacere per me farla, sentivo la necessità di avere qualcosa con cui paragonare le penne e visto che si era fatta la scheda per gli inchiostri mi son detto perché non farla anche per le penne in modo da avere dei paragoni uguali per tutti i tipi?
Se ci fosse bisogno di aggiungere qualcosa o modificarla ditelo pure, magari ho sbagliato i termini o ritenete eccessivo la doppia misurazione metrica e anglosassone.
Alcune volte vinci, tutte le altre volte impari
(poverbio giapponese)
Alessandro
Immagine

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7246
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Scheda recensioni penne

Messaggio da Ottorino » martedì 16 ottobre 2018, 11:32

Ottima iniziativa. Io toglierei la misura "imperiale" e aggiungerei due caselle: carta e inchiostro usati.
Penino: ambiguo. Si vuole la misura ? Si intende il materiale ?

Capacità serbatoio: ml/gocce

Consiglio; aspetta un po' di tempo e poi modifica il modulo se e dove lo ritieni opportuno

Nel frattempo ho classificato l'argomento come importante per dare piu' risalto
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Avatar utente
Syrok
Levetta
Levetta
Messaggi: 650
Iscritto il: domenica 28 giugno 2015, 23:19
La mia penna preferita: Seilor ecoule nera glitterata
Il mio inchiostro preferito: Seilor gentle ink blu/black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Alba (CN)
Sesso:

Scheda recensioni penne

Messaggio da Syrok » martedì 16 ottobre 2018, 12:56

Ottorino ha scritto:
martedì 16 ottobre 2018, 11:32
Ottima iniziativa. Io toglierei la misura "imperiale" e aggiungerei due caselle: carta e inchiostro usati.
Penino: ambiguo. Si vuole la misura ? Si intende il materiale ?

Capacità serbatoio: ml/gocce

Consiglio; aspetta un po' di tempo e poi modifica il modulo se e dove lo ritieni opportuno

Nel frattempo ho classificato l'argomento come importante per dare piu' risalto
Grazie per l'interessamento Ottorino.

Avevo pensato anche io di togliere la misura anglosassone (è quella l'imperiale vero?) Ma ho visto che alcuni per non sbagliare prendono dai siti o annunci dove c'è scritto la misura inglese e poi convertono in centimetri, e ovvio che magari può creare caos e lo spazio lo si può usare meglio come scrivere appunto inchiostro e carta usate per la recensione.

Per il pennino, si intendevo sia la misura che il materiale di cui è fatto, magari si può aggiungere anche l'alimentatore sempre come materiale di cui e fatto.

Per il serbatoio davo per scontato fosse in millilitri.

Terrò a mente i suggerimenti e cercherò di modificarlo in modo da renderlo il più completo e chiaro possibile anche per chi arriva nuovo nel forum.
Alcune volte vinci, tutte le altre volte impari
(poverbio giapponese)
Alessandro
Immagine

Avatar utente
Giotto
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 318
Iscritto il: mercoledì 3 maggio 2017, 20:07
La mia penna preferita: Prima dovrei provarle... TUTTE
Il mio inchiostro preferito: I neri, i verdi, i marroni ...
Fp.it Vera: 103
Località: Provincia di Varese
Sesso:

Scheda recensioni penne

Messaggio da Giotto » martedì 16 ottobre 2018, 14:41

Io dividerei "Colore corpo e cappuccio" e "Materiale corpo e cappuccio" in caselle separate: "Colore corpo", "Colore cappuccio", "Materiale corpo", "Materiale cappuccio" e aggiungerei "Colore sezione", "Materiale sezione"; avrebbe senso fare menzione del gioiello?

Riguardo al pennino proporrei di dettagliare maggiormente inserendo:
- Tipologia pennino: scoperto, corazzato, conico, alato, intarsiato, ...
- Materiale pennino: acciaio, oro, vetro, ...
- Misura pennino: 1, 2, 3, 4, 5, ...
- Materiale punta: iridio, ... (ha senso?)
- Forma punta: Stub, Italico, Rotondo, Obliquo, Musicale, ...
- Misura punta: F, M, B, 1.1, 1.5, ...
- Flessibilità pennino: rigido, molleggiato, semi-flessibile, flessibile, super-flessibile, ...

Ottorino ha scritto:
martedì 16 ottobre 2018, 11:32
aggiungerei due caselle: carta e inchiostro usati.
Pienamente d'accordo, sono informazioni utili dato che il comportamento può variare parecchio anche solo cambiando inchiostro e/o carta.

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7246
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Scheda recensioni penne

Messaggio da Ottorino » martedì 16 ottobre 2018, 15:54

Giotto ha scritto:
martedì 16 ottobre 2018, 14:41

Riguardo al pennino proporrei di dettagliare maggiormente inserendo:
- Tipologia pennino: scoperto, corazzato, conico, alato, intarsiato, ...
- Materiale pennino: acciaio, oro, vetro, ...
- Misura pennino: 1, 2, 3, 4, 5, ...
- Materiale punta: iridio, ... (ha senso?)
- Forma punta: Stub, Italico, Rotondo, Obliquo, Musicale, ...
- Misura punta: F, M, B, 1.1, 1.5, ...
- Flessibilità pennino: rigido, molleggiato, semi-flessibile, flessibile, super-flessibile, ...
Premesso che Alessandro ha avuto l'idea e si sta dando da fare e quindi è lui che decide,
direi che "troppa grazia" !!
Tipologia pennino: informazione ovvia e quindi inutile
Materiale; non ovvio
Misura: M F BB OBB stub 1.1 sono un unica informazione. Inutile schiccolarla
Flessibilita: necessaria solo se particolare.

Motivazioni:
ml
le unita di volume che non siano litri, mezzi litri etc son comprensibili solo se hai pratica. Nell'uso comune 0.75 o 1 ml sono sinonimi di "poca roba".
Le gocce sono piu' universali e facili da misurare.

Imperiale:
se mi chiedi a bruciapelo quanto sono 3/4 di pollice mi trovo imbarazzato. 3 cm li acchiappo al volo

Ultima avvertenza/opinione: lo scopo è comunicativo, non quello di mettere su un database con i dati piu' polverizzati possibile. Chi scrive la recensione deve divertirsi: altrimenti va in banca o in comune a compilare moduli complicati !!
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

diegok54
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 70
Iscritto il: sabato 16 giugno 2018, 15:22
La mia penna preferita: Pelikan M205
Il mio inchiostro preferito: P. Edelstein Onyx
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Segrate (MI)
Sesso:

Scheda recensioni penne

Messaggio da diegok54 » martedì 16 ottobre 2018, 17:40

[/quote]
Ultima avvertenza/opinione: lo scopo è comunicativo, non quello di mettere su un database con i dati piu' polverizzati possibile. Chi scrive la recensione deve divertirsi: altrimenti va in banca o in comune a compilare moduli complicati !!
[/quote]

:D

Avatar utente
edo68
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 75
Iscritto il: sabato 23 giugno 2018, 21:21

Scheda recensioni penne

Messaggio da edo68 » martedì 16 ottobre 2018, 21:44

Ciao Alessandro,
grazie, è sicuramente un aiuto in più.

Buona serata

Edo

Avatar utente
Giotto
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 318
Iscritto il: mercoledì 3 maggio 2017, 20:07
La mia penna preferita: Prima dovrei provarle... TUTTE
Il mio inchiostro preferito: I neri, i verdi, i marroni ...
Fp.it Vera: 103
Località: Provincia di Varese
Sesso:

Scheda recensioni penne

Messaggio da Giotto » mercoledì 17 ottobre 2018, 0:34

Lungi da me voler imporre: le mie erano proposte per ampliare la scheda.

Ottorino ha scritto:
martedì 16 ottobre 2018, 15:54
Ultima avvertenza/opinione: lo scopo è comunicativo, non quello di mettere su un database con i dati piu' polverizzati possibile. Chi scrive la recensione deve divertirsi: altrimenti va in banca o in comune a compilare moduli complicati !!
Atomizzare ed ordinare informazioni mi viene naturale, chiedo venia! ;)

Avatar utente
Syrok
Levetta
Levetta
Messaggi: 650
Iscritto il: domenica 28 giugno 2015, 23:19
La mia penna preferita: Seilor ecoule nera glitterata
Il mio inchiostro preferito: Seilor gentle ink blu/black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Alba (CN)
Sesso:

Scheda recensioni penne

Messaggio da Syrok » mercoledì 17 ottobre 2018, 2:17

Grazie a tutti ho cercato di mettere le modifiche in atto e vedere se così è chiaro
Scheda recensione stilografiche.png
Alcune volte vinci, tutte le altre volte impari
(poverbio giapponese)
Alessandro
Immagine

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7246
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Scheda recensioni penne

Messaggio da Ottorino » mercoledì 17 ottobre 2018, 9:50

Giotto ha scritto:
mercoledì 17 ottobre 2018, 0:34
Atomizzare ed ordinare informazioni mi viene naturale, chiedo venia! ;)
Lo faccio anch'io !!
Ad organizzare i dati polverizzati "dopo" c'e' sempre tempo.
Ma qui è un po' diverso.

Tornado alla scheda:
che ne dite di lunghezza chiusa, lunghezza calzata (col tappo dietro, per intendersi) ?
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Avatar utente
Irishtales
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 8811
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 18:34
La mia penna preferita: Wahl-Eversharp Doric
Il mio inchiostro preferito: Levenger - Forest
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 087
Arte Italiana FP.IT M: 044
Fp.it ℵ: 011
Fp.it 霊気: 018
Fp.it Vera: 033
Sesso:

Scheda recensioni penne

Messaggio da Irishtales » mercoledì 17 ottobre 2018, 10:47

...che la lunghezza chiusa\aperta\con cappuccio calzato, è un dato fondamentale perchè alcune penne sono proprio fatte per essere usate con il cappuccio calzato - Kaweco Sport - e comunque molti di noi sono abituati ad usare le penne in quella maniera, per abitudine.

Ottimo lavoro, Syrok! :thumbup:
"Scrittura e pittura sono le due estremità della stessa arte e la loro realizzazione è identica" - Aforisma di Shitao
Daniela

A Casirati
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1159
Iscritto il: giovedì 23 agosto 2012, 16:39
La mia penna preferita: Summit S. 175 mk1, 1930s
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 nero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 005
Sesso:

Scheda recensioni penne

Messaggio da A Casirati » martedì 6 novembre 2018, 18:18

Bravo, Alessandro, ottima iniziativa ed ottimo risultato!
Alberto Casirati
"Just my two pence, of course"

Avatar utente
Siberia
Levetta
Levetta
Messaggi: 748
Iscritto il: martedì 10 febbraio 2009, 20:34
La mia penna preferita: Quelle in celluloide
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero, Pelikan Blu-Black
Misura preferita del pennino: Medio
Località: L'Aquila-Pescara
Sesso:

Scheda recensioni penne

Messaggio da Siberia » martedì 6 novembre 2018, 21:04

Forse dico una sciocchezza: a colpo d'occhio la disposizione della caselle mi sembra un po' disordinata, un mosaico. Non è meglio disporre le voci come se fosse un elenco, o a colonne, tipo programma Excel?
Grazie Syrok
Luca (renitente alla sfera, sempre)

Rispondi