Mi presento!

Sei appena arrivato? Presentati e facci conoscere le tue preferenze in fatto di... penne!!
LucaTomás
Converter
Converter
Messaggi: 16
Iscritto il: domenica 16 agosto 2020, 22:26
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

Mi presento!

Messaggio da LucaTomás »

Ciao a tutti!
Sono Luca Tomás, ho 19 anni, vivo in paesino sperduto in mezzo ai campi in provincia di Piacenza.

Sono disgrafico, e ho iniziato a usare una vecchia penna stilografica Aurora regalatami da mia nonna da bambino, proprio per la disgrafia.
Il problema é che ho comprato l'unico inchiostro che avevano nell'unica cartoleria del paese (in cartucce), era molto denso, la prima cartuccia non mi ha dato problemi, la seconda si, un giorno ho preso la penna e l'inchiostro non scendeva più!
L'ho lavata, ho lasciato a bagno il pennino per giorni, ho rimontato la penna con una cartuccia nuova (sempre della stessa scatola) ha scritto due righe e poi si é bloccata ancora... la penna cel'ho ancora ma mi sa che ormai é morta!
Da allora (2-3 anni fa credo...) non ho più avuto stilografiche, ora ne sto cercando una "da battaglia" per riabituarmi a scriverci e mi sono orientato, da grande fan delle penne Parker su una Vector, sottile come piace a me, volevo metterci un inchiostro con un colore particolare, insomma non il solito nero/blu/rosso ma di cartucce parker al massimo hanno il viola, ho pensato di mettere l'adattatore per usare l'inchiostro con lo stantuffo ma non so su quale inchiostro orientarmi, non voglio fare la fine dell'Aurora!

Avatar utente
AinNithael
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1402
Iscritto il: martedì 8 novembre 2016, 23:25
La mia penna preferita: Ehm... stanno diventando tante
Il mio inchiostro preferito: blu-nero oppure viola
Località: Torino

Mi presento!

Messaggio da AinNithael »

Benvenutissimo!
Preparati al benevolo tsunami di consigli che sta per arrivarti addosso ;)
Enrica
"Non essere mai codardo o crudele. Cerca di essere sempre gentile, ma non smettere mai di essere buono." Doctor Who
Penna Fp.it5000 #19

Avatar utente
MatteoM
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 316
Iscritto il: lunedì 17 febbraio 2020, 19:18
La mia penna preferita: Molte
Il mio inchiostro preferito: Moltissimi
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

Mi presento!

Messaggio da MatteoM »

Ciao e benvenuto,
non hai che da chiedere nella sezione apposita...questo forum è pieno di ottimi consigli! ;)

Avatar utente
Tribbo
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 313
Iscritto il: lunedì 30 dicembre 2019, 15:37
La mia penna preferita: Al momento Aurora 88
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma
Sesso:

Mi presento!

Messaggio da Tribbo »

Mi è venuta la curiosità..... quale penna Aurora ti aveva regalato la nonna? Nel caso puoi inserire una foto?

Molto probabilmente potrebbe valere la pena farle un bel bagno per toglierle i residui secchi di inchiostro, lavare bene una delle sue cartucce e con una siringa caricargli un nuovo inchiostro del colore da te gradito

Per le valutazioni sul migliore inchiostro da usare oltre al nero/blu/rosso lascio la parola a chi ne sa mooolto più di me (a me ora piace molto il Topaz Edelstein della Pelikan)

Paolo

Silemar
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1267
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 18:02
Il mio inchiostro preferito: Sailor Jentle-Pilot Iroshizuku
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Rieti
Sesso:

Mi presento!

Messaggio da Silemar »

Benvenuto tra noi dal tuo paesino sperduto in mezzo ai campi! :thumbup: :wave:
Laura

Avatar utente
Enrillo
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 147
Iscritto il: mercoledì 26 giugno 2019, 10:57
La mia penna preferita: Parker Sonnet
Il mio inchiostro preferito: Waterman Blu Mari del sud
Misura preferita del pennino: Extra Fine

Mi presento!

Messaggio da Enrillo »

Benvenuto!
Ottima scelta la Vector. Carina, economica e ottima per scrivere.
Fossi in te, però, non lascerei l'Aurora chiusa in un cassetto. Lavala, compra un converter e caricala con un inchiostro che possa fare al caso tuo.

Avatar utente
Polemarco
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 762
Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2017, 13:37
Sesso:

Mi presento!

Messaggio da Polemarco »

Benvenuto e mandaci la foto dell’Aurora

thepanz66
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 100
Iscritto il: lunedì 5 febbraio 2018, 13:52

Mi presento!

Messaggio da thepanz66 »

preparati ad un tripudio di colori, buon divertimento!

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 13501
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
FP.it 5000: 000
Località: Portici (NA)
Sesso:

Mi presento!

Messaggio da maxpop 55 »

Ciao Luca, bemvenuto!!!!!!! :wave:
Credo che con un buon lavaggio se vuoi puoi ripristinare anche l'Aurora. :thumbup:
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 12063
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

Mi presento!

Messaggio da piccardi »

Ciao Luca,

anzitutto benvenuto, quanto agli inchiostri se il problema è la scorrevolezza consiglio per cominciare un nero aurora, per il blu anche lo straclassicissimo blu di pelikan dovrebbe andare bene. Dopo di che come ti han detto, il mondo degli inchiostri è sterminato, ed il problema rischia di diventare, dopo un po', l'assenza di ulteriore spazio sulla scrivania dove mettere l'ultima boccetta arrivata.

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

LucaTomás
Converter
Converter
Messaggi: 16
Iscritto il: domenica 16 agosto 2020, 22:26
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

Mi presento!

Messaggio da LucaTomás »

Innanzitutto grazie a tutti per il benvenuto!
Rispondo a tutti coloro che hanno chiesto il modello dell'Aurora: non ho idea di che modello sia!😂
Vi allego foto
(Si la custodia é rotta ma giuro che non l'ho rotta io 😂)
Allegati
image.jpg
image.jpg
image.jpg

Avatar utente
Polemarco
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 762
Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2017, 13:37
Sesso:

Mi presento!

Messaggio da Polemarco »

Aurora Marco Polo: una bella penna. Una penna affidabile. Mettila a bagno in acqua. Cambia acqua ogni giorno. Tra un po’ di tempo la preferirai alla Vector !

Avatar utente
ricart
Levetta
Levetta
Messaggi: 659
Iscritto il: venerdì 18 agosto 2017, 14:05
La mia penna preferita: Pelikan 120
Il mio inchiostro preferito: Ora: Waterman blu-nero
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 054
Località: Porpetto (UD)
Sesso:

Mi presento!

Messaggio da ricart »

Ciao. è una Aurora Marco Polo sostituita poi dalla Magellano tuttora in produzione.

Mandi
Riccardo

Si sta come d'autunno sugli alberi le foglie (G.U.)

LucaTomás
Converter
Converter
Messaggi: 16
Iscritto il: domenica 16 agosto 2020, 22:26
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

Mi presento!

Messaggio da LucaTomás »

Polemarco ha scritto:
mercoledì 19 agosto 2020, 19:05
Aurora Marco Polo: una bella penna. Una penna affidabile. Mettila a bagno in acqua. Cambia acqua ogni giorno. Tra un po’ di tempo la preferirai alla Vector !
lo avevo giá fatto appena aveva smesso di scrivere, ma dopo avevo rimesso lo stesso inchiostro e si é ribloccata, devo trovare un inchiostro piú fluido e riprovare :thumbup:

LucaTomás
Converter
Converter
Messaggi: 16
Iscritto il: domenica 16 agosto 2020, 22:26
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

Mi presento!

Messaggio da LucaTomás »

Polemarco ha scritto:
mercoledì 19 agosto 2020, 19:05
Tra un po’ di tempo la preferirai alla Vector !
la Vecton ho intenzione di comprarla ma ancora non cel'ho, anche perché tanto fin che non decido che inchiostro metterci anche se la compro non scrive per magia :lol:
l'Aurora, sempre con quel maledetto inchiostro, non mi piaceva molto: devo dire che immagino che sia rimasta inutilizzata per anni, ma era "rigida" grattava il foglio non scriveva fluidamente, un altra cosa é che io sono ambidestro e all'epoca l'avevo provata solo con la mano sinistra, ultimamente provando a scrivere con la destra (con penne a sfera) ho notato che il corsivo é piu "naturale" perché la penna viene trascinata e non spinta, insomma é inclinata nel verso in cui vanno le lettere, quindi forse grattava per l'inclinazione in cui la tenevo scrivendo (tra l'altro sono disgrafico e all'epoca scrivevo proprio malissimo, avevo un impugnatura della penna inconcepibile per un essere umano e la direzione con cui scrivevo le lettere non aveva minimamente senso, adesso ho compensato un po), ma credo dipendesse anche dall'inchiostro...
quando le avró entrambe vedremo quale va meglio! (comunque non darei tutta la colpa alla penna in se, perché é stata nella scatola in cantina per anni, non so il perché qualcuno abbia comprato una penna stilografica, finita non so come nelle mani di mia nonna che non l'ha mai usata fino a che non l'ha data a me...)

Rispondi

Torna a “Presentazione dei nuovi iscritti”