Un saluto a tutti

Sei appena arrivato? Presentati e facci conoscere le tue preferenze in fatto di... penne!!
Rispondi
ildome
Converter
Converter
Messaggi: 2
Iscritto il: mercoledì 10 ottobre 2018, 9:25

Un saluto a tutti

Messaggio da ildome » giovedì 18 ottobre 2018, 15:08

Buongiorno,
mi chiamo Domenico e sono alla ricerca della mia prima penna stilografica! Beh in realtà dovrei dire della terza, visto che ricordo chiaramente di averne usata almeno una alle scuole elementari e poi un'altra qualche anno più avanti: era una parker con pennino carenato in acciaio spazzolato, a forma di sigaro, che sulla carta grattava un po'.
Era quella sensazione di poca scorrevolezza che mi ha allontanato da questo mondo, verso il quale vorrei affacciarmi nuovamente.
Ricordo anche le dita macchiate ogni qualvolta la impugnavo, poiché il pennino sporcava l'interno del tappo... Insomma sensazioni non del tutto piacevoli.
Per ora utilizzo principalmente una penna a gel, a cui cambio la cartuccia regolarmente (pentel energel).
Cerco, però, una scorrevolezza ancor maggiore.

Ho appreso tante informazioni sul forum e dalla splendida wiki. Ringrazio tutti coloro che vi hanno contribuito! Anzi, vi dirò che aver letto pagine così ben scritte, mi ha convinto ad iscrivermi.

Sono partito dall'idea che il mio nuovo acquisto sarebbe stata una penna improntata essenzialmente alla funzionalità, tenendo da parte l'estetica. Sostanzialmente economica e nuova.
Ma ora mi sento attratto dal fascino delle penne usate e vissute, dall'estetica sobria.
Chiederò certamente ai più esperti un piccolo aiuto per guidare la mia scelta.

Un caro saluto a chi leggerà.

Domenico

Silemar
Levetta
Levetta
Messaggi: 640
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 18:02
Il mio inchiostro preferito: Sailor Sei-Boku
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Rieti
Sesso:

Un saluto a tutti

Messaggio da Silemar » giovedì 18 ottobre 2018, 15:29

ildome ha scritto:
giovedì 18 ottobre 2018, 15:08
Un caro saluto a chi leggerà.
Domenico
Dato che ho letto tutta la tua gradevole presentazione, mi prendo il saluto, cordialmente lo ricambio, e vi aggiungo il mio benvenuto tra noi. :D

:wave:
Laura

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9747
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Un saluto a tutti

Messaggio da maxpop 55 » giovedì 18 ottobre 2018, 18:58

Ciao Domenico, benvenuto. :wave: :wave:
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 10238
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Sesso:
Contatta:

Un saluto a tutti

Messaggio da piccardi » sabato 20 ottobre 2018, 0:56

Ciao Domenico,

Un caloroso benvenuto e un grazie di cuore per i complimenti, e buona ricerca per la tua nuova penna.

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
Syrok
Levetta
Levetta
Messaggi: 649
Iscritto il: domenica 28 giugno 2015, 23:19
La mia penna preferita: Seilor ecoule nera glitterata
Il mio inchiostro preferito: Seilor gentle ink blu/black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Alba (CN)
Sesso:

Un saluto a tutti

Messaggio da Syrok » sabato 20 ottobre 2018, 2:09

Ciao Domenico benvenuto tra noi.

Se cerchi penne che possano essere da battaglia e costino poco puoi andare sulle cinesi (tra cui si trovano anche dei cloni di penne tipo la Parker 51) il vantaggio è che ti costano quanto un caffè o 2 di solito, lo svantaggio è che se le prendi direttamente dalla Cina impiegano circa un mese ad arrivare.

Alternative da spendere poco altrimenti anche non cinesi ce ne sono tante a cominciare dalle Parker stesse tipo Jotter o IM ma qui sali di almeno 10 volte il costo e puoi trovarle anche in qualche negozio o cartoleria ben fornita.

Se vuoi invece le vintage, che hanno senza dubbio un fascino più marcato e alcune si fanno notare tra tante, sicuramente il mare di internet e la sua baia ne sono pieni alle volte con prezzi abbordabili.

Io ti posso consigliare le Pelikan che sono un carrarmato che non si ferma mai davanti a niente e sono semplici da sistemare, Lo svantaggio qui invece è che se trovi una penna non sistemata a dovere può darti problemi e farti desistere da continuare la passione per questo strumento di scrittura come ti è successo in passato ma anche questo è il bello della nostra passione, mettere apposto le nostre penne con le nostre mani magari, e ritrovare il feeleng con lei come fanno gli appassionati di macchine vecchie.

Se trovi quella giusta, credimi, potrà scrivere anche più scorrevole del gel e te ne innamorerai ma a quel punto sarai già alla ricerca della tua prossima penna che magari hai visto qui sul forum e non uscirai più da questo girone dantesco :lol: :lol: :lol:

In bocca al lupo per la tua ricerca
Alcune volte vinci, tutte le altre volte impari
(poverbio giapponese)
Alessandro
Immagine

dom28dom
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 78
Iscritto il: lunedì 28 gennaio 2013, 22:38
La mia penna preferita: Quella che ancora non ho
Il mio inchiostro preferito: Quello che non rovina le penne
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Potenza

Un saluto a tutti

Messaggio da dom28dom » domenica 21 ottobre 2018, 9:45

Benvenuto anche da parte mia!

ildome
Converter
Converter
Messaggi: 2
Iscritto il: mercoledì 10 ottobre 2018, 9:25

Un saluto a tutti

Messaggio da ildome » sabato 27 ottobre 2018, 0:35

Grazie a tutti per il benvenuto ed a Syrok per i consigli puntuali!

A presto!
Dome

Rispondi