Un saluto da Torino

Sei appena arrivato? Presentati e facci conoscere le tue preferenze in fatto di... penne!!
Rispondi
Paolo889
Converter
Converter
Messaggi: 2
Iscritto il: giovedì 22 marzo 2018, 15:19

Un saluto da Torino

Messaggio da Paolo889 » giovedì 12 aprile 2018, 16:29

Dopo mesi passati a leggervi nell'anonimato è arrivato il momento di presentarmi. Il mio nome è Paolo, mi avvio verso i trenta ed attualmente mi trovo nella bellissima Torino. Prima di passare al resto della presentazione ci tengo a mettere in chiaro una cosa.
Vi odio.
Si, avete letto bene. Vi odio perché in questi mesi con le vostre bellissime recensioni, le foto delle vostre collezioni e gli argomenti trattati con passione sincera, mi avete praticamente costretto a scovare e comprare le penne che vedevo descritte ed elogiate in queste pagine. Ovviamente quelle che potevo permettermi :mrgreen: .
Dopo questo piccolo sfogo posso continuare. La mia passione per le stilografiche è recente, iniziata non più di qualche mese fa. Tutto è partito con una lamy safari, poi una pelikan M205 e successivamente -sentitevi in colpa- ho avuto un brusco viraggio verso il vintage. Come prevedibile mi trovo ora nella situazione di dover imparare a sistemare le penne che riesco ad accaparrarmi alle aste, cosa che, nonostante il vostro faro guida, è tutt'altro che semplice.
Spero a breve di poter tentare qualche recensione dell'insieme di penne -collezione sarebbe decisamente fuori luogo- in mio possesso.
Oltre alle penne nell'ultimo mese sto iniziando anche a cimentarmi nell'Italico, ma la voglia di fare supera di gran lunga il talento .
Sperando di non avervi annoiato, vi auguro buona scrittura.
20180412_162349.jpg
P.S.: Ho un sacco di cose da chiedervi sulle penne qui sorpa :angel:

piobove
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 151
Iscritto il: giovedì 21 aprile 2016, 18:21
La mia penna preferita: Lamy 620e
Il mio inchiostro preferito: Rohrer & Klingner
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it 霊気: 122
Località: Firenze
Sesso:

Un saluto da Torino

Messaggio da piobove » giovedì 12 aprile 2018, 20:32

Benvenuto!!! Ti aspetta un futuro radioso di vintage+bricolage :lol: :lol: :lol:
Proprio due giorni fa ho imparato a mie spese perchè bisogna infarinare i gommini prima di rimontare le penne a levetta.
Vedrai che non ti annoierai. Non si finisce mai di imparare con le penne stilografiche :D
Ciao
Marco

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9588
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Un saluto da Torino

Messaggio da maxpop 55 » giovedì 12 aprile 2018, 20:41

Ciao Paolo, benvenuto :wave:
Se hai domande spara pure. :thumbup:
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1011
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: turchese
Località: Varese
Sesso:

Un saluto da Torino

Messaggio da zoniale » giovedì 12 aprile 2018, 22:50

Paolo889 ha scritto:
giovedì 12 aprile 2018, 16:29
... e successivamente -sentitevi in colpa- ho avuto un brusco viraggio verso il vintage... Ho un sacco di cose da chiedervi sulle penne qui sorpa ...
Oh yeah! :thumbup: Benvenuto!

piobove ha scritto:
giovedì 12 aprile 2018, 20:32
... bisogna infarinare i gommini ...
Piobove, questa dove l'hai sentita? Ci vuole uovo e pangrattato. :shock:
Michele

Musashi
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 42
Iscritto il: lunedì 9 aprile 2018, 15:55
La mia penna preferita: Waterman Edson Green
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Edelstein Sapphiro
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Cagliari e Milano
Sesso:

Un saluto da Torino

Messaggio da Musashi » giovedì 12 aprile 2018, 22:51

Benvenuto Paolo,
mi ha colpito quello che scrivi perché anche io mi sono presentato da poco dopo tanto tempo di consultazione dall'esterno.
Ho imparato tante cose leggendo, ora partecipando spero di avere il coraggio di mettere davvero le mani sulle mie penne e a poco a poco imparare a curarle io!

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 10112
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Sesso:
Contatta:

Un saluto da Torino

Messaggio da piccardi » giovedì 12 aprile 2018, 23:57

Ciao Paolo,

un caloroso benvenuto anche da parte mia, ma quando al sentirmi in colpa... manco per sogno, casomai contento per aver trovato un altro appassionato.

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
Stormwolfie
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 231
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2017, 16:59
La mia penna preferita: Namiki VP
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Baystate Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma
Sesso:

Un saluto da Torino

Messaggio da Stormwolfie » venerdì 13 aprile 2018, 0:09

Benvenuto Paolo. La scimmia si è attaccata alla tua spalla ed al momento ha un aspetto vintage:-)

Avatar utente
nello56
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 1146
Iscritto il: venerdì 11 novembre 2011, 19:37
La mia penna preferita: quella rimessa insieme da me
Il mio inchiostro preferito: Diamine Violet o 4001 Nero
Misura preferita del pennino: Italico
Arte Italiana FP.IT M: 056
Fp.it ℵ: 056
Fp.it Vera: 056
Località: Torino
Sesso:

Un saluto da Torino

Messaggio da nello56 » venerdì 13 aprile 2018, 7:38

Caro concittadino....benvenuto! :D
Sono veramente contento che "ti sia preso l'embolo del vintage" ....e delle immancabili messe a punto/restauri/riparazioni
conesse al collezionismo di penne d'epoca. Il wiki ed il forum aiutano molto (dai una occhiata ai brevetti e vedrai
gli spaccati di diverse "signore"). Ed in caso di dubbio c'è sempre qualcuno nel forum disposto a condividere esperienze ed idee! ;)

Nello

gionni
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 313
Iscritto il: venerdì 3 febbraio 2017, 16:32
La mia penna preferita: Aurora 88K
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Torino
Sesso:

Un saluto da Torino

Messaggio da gionni » venerdì 13 aprile 2018, 11:32

Ciao e benvenuto.
Anch'io sono di Torino e mi sono appassionato alle penne stilografiche quasi per caso, dopo aver deciso di riparare alcune vecchie penne di famiglia.
Da allora, con l'aiuto del forum, ho riparato sia quelle che molte altre penne e sempre con successo.
Sono alla ricerca di posti "buoni" per gli acquisti, magari qualche mercatino fuori mano, e se ti capita di avere qualche dritta, ti ringrazio in anticipo per averne la notizia (e viceversa, naturalmente).

Gionni

Avatar utente
Placo
Levetta
Levetta
Messaggi: 740
Iscritto il: sabato 2 dicembre 2017, 18:48
La mia penna preferita: Pelikan Classic M205 blu
Il mio inchiostro preferito: J. Herbin Eclat de Saphir
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Un saluto da Torino

Messaggio da Placo » mercoledì 18 aprile 2018, 21:41

Benvenuto tra noi, Paolo! :wave:
«Ma solo le parole resistono
all’efferatezza delle stagioni».

Immagine

Rispondi