presentazione

Sei appena arrivato? Presentati e facci conoscere le tue preferenze in fatto di... penne!!
Rispondi
augusto
Converter
Converter
Messaggi: 3
Iscritto il: giovedì 13 febbraio 2020, 10:24
La mia penna preferita: pelikan 120
Misura preferita del pennino: Medio

presentazione

Messaggio da augusto » giovedì 13 febbraio 2020, 16:10

Buondì a tutte e tutti,

sono Augusto, ho 28 anni e manco a dirlo sono appassionato di penne stilografiche.

Ho scoperto recentemente l'esistenza di questo forum e, avendolo trovato molto utile per dar risposta a alcuni interrogativi che avevo, ho deciso di iscrivermi.

Il mio affetto nei confronti delle stilografiche è nato in terza o quarta elementare, non ricordo con precisione, quando mia mamma mi regalò la mia prima Pelikan (un grazioso oggettino da cartoleria con il cappuccio in metallo e il corpo in plastica arancione trasparente, nel mio ricordo -un po' romanzato- la penna più fluida e scorrevole che abbia mai posseduto). Penna poi smarrita, riacquistata quasi per caso anni dopo in un vecchissimo negozietto della mia città e smarrita nuovamente.

Nel corso degli anni si segnalano due episodi degni di nota:
1. nel tentativo di lavarla ho letteralmente sbriciolato la Pelikan che mio padre usava da adolescente, credo una 120, e devo ancora capire adesso come sia potuto succedere;
2. mi è stata rubata l'Aurora 88 che mi era stata regalata per non so più quale evento (la 88 "sobria", quella interamente in oro e argento, per capirci).

Riassumendo: a oggi vive la passione per Pelikan (possiedo una m120, una 120 -non quella paterna purtroppo- e un'altra sempre verde/nera di cui adesso mi sfugge il numero di modello -forse m150) ma spazio anche per Lamy e Kaweco. Da poco sono rientrato in possesso di una Aurora 88 (a 'sto giro sobria per davvero, resina nera e pennino in oro giallo).

Prediligo i pennini M, ho sempre usato inchiostro blu Pelikan (per citare Battiato) ma ultimamente sono passato al Perle noire di Herbin (ma non ho ancora capito se mi piaccia o meno).

Ciò detto, un caro saluto a tutti e tutte :)

Silemar
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 973
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 18:02
Il mio inchiostro preferito: Sailor Jentle-Pilot Iroshizuku
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Rieti
Sesso:

presentazione

Messaggio da Silemar » giovedì 13 febbraio 2020, 16:53

Un caro saluto anche a te Augusto e benvenuto in questo forum! :wave:
Laura

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 11316
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

presentazione

Messaggio da piccardi » giovedì 13 febbraio 2020, 17:09

Ciao Augusto,

un caloroso benvenuto e grazie per l'apprezzamento, fa piacere sapere di essere stati utili, e anche con il tuo contributo spero riusciremo ad esserlo ancora di più.

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
Miata
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 871
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2016, 14:03
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 Violet
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Sicilia
Sesso:
Contatta:

presentazione

Messaggio da Miata » giovedì 13 febbraio 2020, 17:36

Ciao Augusto e benvenuto!
Mi spiace per la sorte che è toccata alla penna di tuo padre, ma se l'hai lavata solo in acqua o un po' di sapone, di certo non è stata colpa tua.
Florinda


"Non abbiate nelle vostre case nulla che non sapete essere utile o che non ritenete essere bello" William Morris

Avatar utente
Placo
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1108
Iscritto il: sabato 2 dicembre 2017, 18:48
La mia penna preferita: Sailor Professional Gear
Il mio inchiostro preferito: J. Herbin Eclat de Saphir
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

presentazione

Messaggio da Placo » giovedì 13 febbraio 2020, 19:21

Benvenuto tra noi!! :wave: Il Pelikan blu è il mio inchiostro quotidiano, ma anche quelli J. Herbin sono eccezionali!
«Ma solo le parole resistono
all’efferatezza delle stagioni».

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 12090
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

presentazione

Messaggio da maxpop 55 » giovedì 13 febbraio 2020, 19:54

Ciao Augusto, benvenuto. :wave: :wave:
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

faventibus
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 70
Iscritto il: martedì 29 dicembre 2015, 0:04
La mia penna preferita: Economica, Solida, Pratica
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black e Green Marine
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

presentazione

Messaggio da faventibus » giovedì 13 febbraio 2020, 20:37

Benvenuto Augusto!
Smarritore di penne come me :)

Avatar utente
Tribbo
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 97
Iscritto il: lunedì 30 dicembre 2019, 15:37
Sesso:

presentazione

Messaggio da Tribbo » giovedì 13 febbraio 2020, 22:47

Benvenuto Augusto!

Anche io ho appena comprato una bottiglietta di inchiostro Perle Noir della Herbin e per la verità devo ancora usarlo

Cosa è che non ti convince?

Paolo

augusto
Converter
Converter
Messaggi: 3
Iscritto il: giovedì 13 febbraio 2020, 10:24
La mia penna preferita: pelikan 120
Misura preferita del pennino: Medio

presentazione

Messaggio da augusto » venerdì 14 febbraio 2020, 14:57

Miata ha scritto:
giovedì 13 febbraio 2020, 17:36
Ciao Augusto e benvenuto!
Mi spiace per la sorte che è toccata alla penna di tuo padre, ma se l'hai lavata solo in acqua o un po' di sapone, di certo non è stata colpa tua.
in effetti ho usato acqua bollente e alcool denaturato, ma ero giovane e inesperto, mea culpa :)

augusto
Converter
Converter
Messaggi: 3
Iscritto il: giovedì 13 febbraio 2020, 10:24
La mia penna preferita: pelikan 120
Misura preferita del pennino: Medio

presentazione

Messaggio da augusto » venerdì 14 febbraio 2020, 15:02

Tribbo ha scritto:
giovedì 13 febbraio 2020, 22:47
Benvenuto Augusto!

Anche io ho appena comprato una bottiglietta di inchiostro Perle Noir della Herbin e per la verità devo ancora usarlo

Cosa è che non ti convince?

Paolo
ciao paolo,

non è che non mi convinca, è che rispetto agli inchiostri usati fino a questo momento è davvero fluido e sembra anche aumentare il tratto del pennino (infatti da quando l'ho comprato ho ripreso a usare una penna che prima, con altro inchiostro, trovavo troppo graffiante).

poi certo, la carta riciclata su cui scrivo a lavoro non aiuta, assorbe come una spugna e diventa impossibile scrivere su entrambe le facciate :)

questione di abitudine insomma

Rispondi

Torna a “Presentazione dei nuovi iscritti”