Presentazione e richiesta di aiuto

Sei appena arrivato? Presentati e facci conoscere le tue preferenze in fatto di... penne!!
Rispondi
Rokku
Converter
Converter
Messaggi: 1
Iscritto il: domenica 8 luglio 2018, 17:50
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

Presentazione e richiesta di aiuto

Messaggio da Rokku » venerdì 20 luglio 2018, 16:10

Salve a tutti, sono uno studente universitario di 20 anni. Sono appassionato alle penne stilografiche dalle elementari, chiaramente ho sempre utilizzato penne scolastiche fino ad arrivare ad una Lamy Safari. Ho recentemente acquistato una Parker 45 e ho trovato (NON l'ho acquistata) a 35€ in un negozio dell'usato questa Pelikan https://www.ebay.it/itm/Pelikan-double- ... SwB-1YuDGr. Vorrei chiedervi il suo valore reale (non mi fido molto dei prezzi su eBay) anche se non la venderei ma la utilizzerei io in persona. L'altro problema è che la penna ha chiaramente molto inchiostro asciugato e non si sa quando sia stata l'ultima volta che è stata utilizzata. Come dovrei muovermi secondo voi?
Grazie mille e buona giornata.

Avatar utente
Irishtales
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 8776
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 18:34
La mia penna preferita: Wahl-Eversharp Doric
Il mio inchiostro preferito: Levenger - Forest
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 087
Arte Italiana FP.IT M: 044
Fp.it ℵ: 011
Fp.it 霊気: 018
Fp.it Vera: 033
Sesso:

Presentazione e richiesta di aiuto

Messaggio da Irishtales » venerdì 20 luglio 2018, 18:00

Benvenuto.
Come avrai letto nel Regolamento, non è possibile chiedere valutazioni ai neo iscritti. Potrai farti un'idea però, grazie ai suggerimenti qui riportati:
https://www.fountainpen.it/Valutazione_ ... ilografica
Anche sulla manutenzione troverai molte informazioni, sia cercando sul Forum, sia sulla Wiki:
https://www.fountainpen.it/Portale_Principianti
"Scrittura e pittura sono le due estremità della stessa arte e la loro realizzazione è identica" - Aforisma di Shitao
Daniela

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1011
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: turchese
Località: Varese
Sesso:

Presentazione e richiesta di aiuto

Messaggio da zoniale » venerdì 20 luglio 2018, 19:24

Rokku ha scritto:
venerdì 20 luglio 2018, 16:10
L'altro problema è che la penna ha chiaramente molto inchiostro asciugato e non si sa quando sia stata l'ultima volta che è stata utilizzata. Come dovrei muovermi secondo voi?
Caro Rokku,
Da studente avresti dovuto studiare di più le nostre noiosissime regolette e limitarti qui a dirci chi sei, cosa ti aspetti da forum e altre cosette così. Poi, altrove, porre i quesiti.
Ecco.
Dopo questa bacchettata sulle tue tenere ditine e visto che ho un figlio della tua età e facente lo stesso tuo mestiere, ti do due consigli.
  • se il pennino è in ordine e scivola sul foglio senza troppo grattare ed il pistone sale e scende, io, a quel prezzo, la prenderei. (*)
  • l'inchiostro (posto sia inchiostro per stilo e non china o altra porcheria) è e resta idrosolubile e tutte le penne sono sempre lavabili. Porti a casa la penna e la metti a bagno in acqua. Prima o poi si lascierà lavare.

(*) nota per gli occhiuti moderatori: questo non costituisce "valutazione", ma descrive un mio ipotetico comportamento :?
Michele

Rispondi