cambio pennino

Presentazione e caratteristiche della Fp.it M e delle iniziative ad essa collegate.
sabbate
Levetta
Levetta
Messaggi: 514
Iscritto il: sabato 23 febbraio 2013, 16:54
La mia penna preferita: stantuffo
Il mio inchiostro preferito: sailor nano pigmenti
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Arte Italiana FP.IT M: 081
Località: Pozzallo RG
Sesso:

cambio pennino

Messaggio da sabbate » venerdì 16 maggio 2014, 22:24

Cosa bisogna fare per cambiare pennino ? Vorrei cambiare il mio pennino da m ad f anche comprandone uno nuovo sempre se possibile.Ciao e grazie

muristenes
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 924
Iscritto il: lunedì 13 maggio 2013, 22:42
La mia penna preferita: Pelikan M215
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Edelstein Topaz
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Cagliari

cambio pennino

Messaggio da muristenes » venerdì 16 maggio 2014, 22:31

Ciao, potresti contattare direttamente l'azienda!

viewtopic.php?f=8&t=1603

sabbate
Levetta
Levetta
Messaggi: 514
Iscritto il: sabato 23 febbraio 2013, 16:54
La mia penna preferita: stantuffo
Il mio inchiostro preferito: sailor nano pigmenti
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Arte Italiana FP.IT M: 081
Località: Pozzallo RG
Sesso:

cambio pennino

Messaggio da sabbate » venerdì 16 maggio 2014, 22:43

Grazie ma mi servirebbe ,sempre se possibile,il pennino della Arte Italiana con la gradazione f e non so se tale richiesta può essere evasa dal forum stesso ?

Avatar utente
fabri00
Levetta
Levetta
Messaggi: 718
Iscritto il: venerdì 15 febbraio 2013, 9:29
La mia penna preferita: Quella che mi manca.
Il mio inchiostro preferito: Blu d'estate - Nero d'inverno
Misura preferita del pennino: Medio
Località: FC

cambio pennino

Messaggio da fabri00 » sabato 17 maggio 2014, 7:34

sabbate ha scritto:Grazie ma mi servirebbe ,sempre se possibile,il pennino della Arte Italiana con la gradazione f e non so se tale richiesta può essere evasa dal forum stesso ?
Cosa intendi sul fatto che il forum possa evadere la tua richiesta ?.

In ogni modo, i pennini si cambiano tramite l'assistenza, oppure te lo puoi cambiare da solo. In questo caso ovviamente ti occorre il pennino che vuoi montare, e un minimo di manualità per smontare il vecchio e rimontare il nuovo senza fare danni.
Neofita a chi ?

sabbate
Levetta
Levetta
Messaggi: 514
Iscritto il: sabato 23 febbraio 2013, 16:54
La mia penna preferita: stantuffo
Il mio inchiostro preferito: sailor nano pigmenti
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Arte Italiana FP.IT M: 081
Località: Pozzallo RG
Sesso:

cambio pennino

Messaggio da sabbate » sabato 17 maggio 2014, 9:22

Se non ricordo male per le penne del forum c'era un canale preferenziale, che se non ho capito bene, poteva essere seguito dal forum stesso come per l'ordine di prenotazione e successivo acquisto . Ciao e grazie

Avatar utente
fabri00
Levetta
Levetta
Messaggi: 718
Iscritto il: venerdì 15 febbraio 2013, 9:29
La mia penna preferita: Quella che mi manca.
Il mio inchiostro preferito: Blu d'estate - Nero d'inverno
Misura preferita del pennino: Medio
Località: FC

cambio pennino

Messaggio da fabri00 » sabato 17 maggio 2014, 12:54

Non avevo capito tu parlassi di una penna realizzata dal forum.
Per arte italiana pensavo tu indendessi una omas anni 70/80 che si chiamava così.
Neofita a chi ?

Avatar utente
Dean82
Levetta
Levetta
Messaggi: 693
Iscritto il: venerdì 5 aprile 2013, 15:00
La mia penna preferita: Parker Sonnet Secret Shell
Il mio inchiostro preferito: Nero Dupont/Iroshizuko A-G
Misura preferita del pennino: Fine
Arte Italiana FP.IT M: 082
Fp.it ℵ: 082
Fp.it 霊気: 082
Località: Fidenza, Pr
Sesso:

cambio pennino

Messaggio da Dean82 » sabato 17 maggio 2014, 13:39

sabbate ha scritto:Se non ricordo male per le penne del forum c'era un canale preferenziale, che se non ho capito bene, poteva essere seguito dal forum stesso come per l'ordine di prenotazione e successivo acquisto . Ciao e grazie
Ciao sabbate,

ho paura che la Millesimus sia l'unica penna - delle tre realizzate con e per il forum - a non avere un indirizzo mail dedicato per l'assistenza; in tutti i casi bisogna sempre contattare la ditta o, in questo specifico caso, la ditta Vecchietti di Bo che dovrebbe essere più rapida nella sostituzione. Il forum che io sappia non risponde delle problematiche relative all'assistenza.

Saluti,
Dino

Nullus enim locus sine genio est
Servius

Immagine
Immagine

sabbate
Levetta
Levetta
Messaggi: 514
Iscritto il: sabato 23 febbraio 2013, 16:54
La mia penna preferita: stantuffo
Il mio inchiostro preferito: sailor nano pigmenti
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Arte Italiana FP.IT M: 081
Località: Pozzallo RG
Sesso:

cambio pennino

Messaggio da sabbate » sabato 17 maggio 2014, 14:14

Grazie mille Dean 82 ! Mi sapresti dire un recapito tel di suddetta ditta per poterli contattare . Io vorrei cambiare il pennino da m a f . Quali sono le tue esperien con il pennino f ? Ciao e grazie

Avatar utente
colex
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1396
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2011, 16:22
La mia penna preferita: OMAS Extra Lucens L.E. 331
Il mio inchiostro preferito: NoodlersBlack MB Permanent Blu
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 080
Arte Italiana FP.IT M: 028
Fp.it ℵ: 010
Località: Foggia

cambio pennino

Messaggio da colex » sabato 17 maggio 2014, 14:25

Ciao,

i pennini OMAS vengono sostituiti solo dalla casa madre, pena la perdita della garanzia. Non possono essere sostituiti da soli, a causa della sicura rottura dell'anello di ebanite che abbraccia insieme pennino e conduttore e che è bloccato con un sigillante apposito della casa madre.

Per la sostituzione, puoi contattare direttamente la OMAS, i recapiti li trovi sul sito istituzionale:
http://www.omas.com/it/contacts/
Ultima modifica di colex il sabato 17 maggio 2014, 15:24, modificato 1 volta in totale.
pen: Aurora*Delta*Kaweco*LAMY*Montblanc*OMAS*Parker*Pelikan*Pilot*Sheaffer*Stipula*TWSBI*Visconti*Waterman

ink: Aurora*Delta*Diamine*J.Herbin*Montblanc*Noodler's*Omas*Pelikan*Pilot Iroshizuku*Sailor*Visconti*Waterman

Avatar utente
Dean82
Levetta
Levetta
Messaggi: 693
Iscritto il: venerdì 5 aprile 2013, 15:00
La mia penna preferita: Parker Sonnet Secret Shell
Il mio inchiostro preferito: Nero Dupont/Iroshizuko A-G
Misura preferita del pennino: Fine
Arte Italiana FP.IT M: 082
Fp.it ℵ: 082
Fp.it 霊気: 082
Località: Fidenza, Pr
Sesso:

cambio pennino

Messaggio da Dean82 » sabato 17 maggio 2014, 15:18

sabbate ha scritto:Grazie mille Dean 82 ! Mi sapresti dire un recapito tel di suddetta ditta per poterli contattare . Io vorrei cambiare il pennino da m a f . Quali sono le tue esperien con il pennino f ? Ciao e grazie

Ciao sabbate,

eccoti i contatti della Vecchietti:

A.C. Vecchietti S.n.c.
Via degli Orefici, 2/b - 40124 Bologna (Italy)
Tel. 051/223951 - Fax 051/6565285

Tieni da conto quanto detto da Sergio (alias @Colex), perché non vorrei mai che tu perdessi la parte rimanente di garanzia. Personalmente, il pennino F (europeo, quindi 'tende all'M) in titanio della mia Millesimus mi da tantissime soddisfazioni, in quanto vola sulla carta e non ha mai false partenze o altri problemi. Inoltre è anche quello - tra le mie poche penne - con l'iridio saldato meglio: non 'fa la pallina', ma segue fedelmente i rebbi; scrive anche dal lato secco con un tratto EF eccezionale (ma in realtà tutte* le mie stilo scrivono anche dal lato secco) ed è pure leggermente 'molleggiato' per cui con inchiostri che hanno molte sfumature è uno spettacolo :mrgreen:

Saluti,

*Ho dei dubbi sulla Rembrandt; adesso è a riposo e non posso controllare.
Dino

Nullus enim locus sine genio est
Servius

Immagine
Immagine

sabbate
Levetta
Levetta
Messaggi: 514
Iscritto il: sabato 23 febbraio 2013, 16:54
La mia penna preferita: stantuffo
Il mio inchiostro preferito: sailor nano pigmenti
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Arte Italiana FP.IT M: 081
Località: Pozzallo RG
Sesso:

cambio pennino

Messaggio da sabbate » sabato 17 maggio 2014, 16:17

Quindi ,se ho capito bene, anche se ho l interesse ha comprare blocco + pennino (cosi' lo avvito e svito a mio piacimento) devo sempre spedire la penna ? Grazie

Avatar utente
colex
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1396
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2011, 16:22
La mia penna preferita: OMAS Extra Lucens L.E. 331
Il mio inchiostro preferito: NoodlersBlack MB Permanent Blu
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 080
Arte Italiana FP.IT M: 028
Fp.it ℵ: 010
Località: Foggia

cambio pennino

Messaggio da colex » sabato 17 maggio 2014, 18:19

sabbate ha scritto:Quindi ,se ho capito bene, anche se ho l interesse ha comprare blocco + pennino (cosi' lo avvito e svito a mio piacimento) devo sempre spedire la penna ? Grazie

Avvitare o svitare a piacimento il pennino su questa penna è impossibile, come specificato prima, un collare in ebanite avvolge e regge il blocco pennino/alimentatore, materiale molto delicato che, essendo avvitato al portapennino con un filo di una colla/mastice OMAS, senza attrezzi "giusti", se lo fai da te la rottura è assicurata... Inoltre, il ricambio è in possesso della OMAS o di due/tre riparatori al massimo in Italia.


Se ancora non riesco a farmi capire, forse ci riesco con qualche foto...

Immagine

Immagine

Immagine
pen: Aurora*Delta*Kaweco*LAMY*Montblanc*OMAS*Parker*Pelikan*Pilot*Sheaffer*Stipula*TWSBI*Visconti*Waterman

ink: Aurora*Delta*Diamine*J.Herbin*Montblanc*Noodler's*Omas*Pelikan*Pilot Iroshizuku*Sailor*Visconti*Waterman

sabbate
Levetta
Levetta
Messaggi: 514
Iscritto il: sabato 23 febbraio 2013, 16:54
La mia penna preferita: stantuffo
Il mio inchiostro preferito: sailor nano pigmenti
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Arte Italiana FP.IT M: 081
Località: Pozzallo RG
Sesso:

cambio pennino

Messaggio da sabbate » sabato 17 maggio 2014, 20:47

Ma se io avvito e svito tutto il blocco cosa succede ?

Avatar utente
colex
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1396
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2011, 16:22
La mia penna preferita: OMAS Extra Lucens L.E. 331
Il mio inchiostro preferito: NoodlersBlack MB Permanent Blu
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 080
Arte Italiana FP.IT M: 028
Fp.it ℵ: 010
Località: Foggia

cambio pennino

Messaggio da colex » sabato 17 maggio 2014, 21:01

sabbate ha scritto:Ma se io avvito e svito tutto il blocco cosa succede ?
Per svitare il collare all'interno del porta pennino e cambiarlo serve una chiave apposita, poi scaldando ad una determinata temperatura, per ammorbidire la colla, si estrae il tutto svitando...
Invece, per svitare la sezione portapennino/impugnatura, che contiene tutto il blocco serve il calore ed una pinza con i becchi rivestiti in gomma o le mani se si riesce...

In alternativa rompi tutto!
pen: Aurora*Delta*Kaweco*LAMY*Montblanc*OMAS*Parker*Pelikan*Pilot*Sheaffer*Stipula*TWSBI*Visconti*Waterman

ink: Aurora*Delta*Diamine*J.Herbin*Montblanc*Noodler's*Omas*Pelikan*Pilot Iroshizuku*Sailor*Visconti*Waterman

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9588
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

cambio pennino

Messaggio da maxpop 55 » sabato 17 maggio 2014, 21:10

Per evitare danni si può usare l'asciugacapelli montandoci d'avanti il beccuccio.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Rispondi