Quale inchiostro per la penna celebrativa?

Presentazione e caratteristiche della Fp.it M e delle iniziative ad essa collegate.
Fabilus
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 187
Iscritto il: sabato 16 marzo 2013, 15:30
La mia penna preferita: Aurora 88 Big
Il mio inchiostro preferito: Aurora e Diamine
Misura preferita del pennino: Medio
Arte Italiana FP.IT M: 032
Fp.it ℵ: 125
Fp.it Vera: 127
Località: Roma
Sesso: Uomo

Quale inchiostro per la penna celebrativa?

Messaggio da Fabilus » sabato 11 maggio 2013, 17:52

Ciao a tutti.
Dopo aver fatto tutto il necessario per ordinare la nostra penna celebrativa, dobbiamo ingannare l'attesa del momento in cui ci verrà consegnata e l'avremo finalmente fra le mani.
Non so voi, ma io sto già pensando a quale sarà l'inchiostro (o gli inchiostri) dedicato ad essa.
Penna speciale = inchiostro speciale. ;)
La cosa certa per me è che sarà sicuramente un bel blu, visto il colore della nostra Omas. Ma non riesco ancora a stabilire quale, vista la infinita gamma di blu e di marche......
Mentre continuo a pensarci, avvalendomi anche e soprattutto delle stupende recensioni sul forum, lancio un sondaggio e chiedo a tutti voi (o a chi vorrà partecipare al sondaggio):
Quale inchiostro caricherete sulla Arte Italiana FP.it M?
Un saluto a tutti.
Fabio
Fabio

rembrandt54
Sesso: Non Specificato

Quale inchiostro per la penna celebrativa?

Messaggio da rembrandt54 » sabato 11 maggio 2013, 22:43

Io proverei l' Aurora Blue ;)

stefano

Avatar utente
AeRoberto
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 1070
Iscritto il: domenica 8 luglio 2012, 10:54
La mia penna preferita: Parker Vacumatic
Il mio inchiostro preferito: Iroshizuku Asa-Gao
Misura preferita del pennino: Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 064
Arte Italiana FP.IT M: 009
Fp.it ℵ: 084
Fp.it 霊気: 084
Fp.it Vera: 084
Località: Tolosa
Sesso: Uomo

Quale inchiostro per la penna celebrativa?

Messaggio da AeRoberto » sabato 11 maggio 2013, 23:29

Onestamente non ci ho ancora pensato, qualcuno voleva usare il BSB, io propenderei per l'Asa Gao, l'unica è che mi è sembrato di capire che il pennino è abbastanza largo, quindi cercherei qualcosa per stringere un poco il flusso, o un 4001 BB, sui blu onestamente non lo so, probabilmente perderò un po' di tempo provando vari inchiostri prima di decidere.

Avatar utente
giannidr
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1195
Iscritto il: giovedì 24 gennaio 2013, 16:57
La mia penna preferita: Delta Gallery Doué
Il mio inchiostro preferito: Herbin Eclat de Saphir
Misura preferita del pennino: Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 107
Arte Italiana FP.IT M: 038
Fp.it ℵ: 055
Località: Portici
Sesso: Non Specificato

Quale inchiostro per la penna celebrativa?

Messaggio da giannidr » domenica 12 maggio 2013, 17:35

Io chiederei a Daniele in che modo la sta usando.
"Quando si scrive delle donne, bisogna intingere il pennino nell'arcobaleno". Denis Diderot

Gianni

Avatar utente
Phormula
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2903
Iscritto il: venerdì 6 aprile 2012, 14:06
La mia penna preferita: Delta "Phormula"
Il mio inchiostro preferito: R&K Phormula Blau
Misura preferita del pennino: Medio
Arte Italiana FP.IT M: 006
Località: Milano
Sesso: Non Specificato

Quale inchiostro per la penna celebrativa?

Messaggio da Phormula » domenica 12 maggio 2013, 17:48

Io penso che userò un Pilot Iroshizuku, molto probabilmente Asian Wildflower.
Su una penna che rappresenta l'Italia ci sta bene un azzurro. :lol:
La vita è troppo breve per usare inchiostri mediocri...

Avatar utente
colex
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1390
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2011, 16:22
La mia penna preferita: OMAS Extra Lucens L.E. 331
Il mio inchiostro preferito: NoodlersBlack MB Permanent Blu
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 080
Arte Italiana FP.IT M: 028
Fp.it ℵ: 010
Località: Foggia
Sesso: Non Specificato

Quale inchiostro per la penna celebrativa?

Messaggio da colex » domenica 12 maggio 2013, 19:30

Per chi è indeciso sul colore adatto...Questo è un test dei blu in mio possesso

Immagine

I pennini OMAS (Bock) sono decenti, non grattano e il connubio pennino/alimentatore su tutte le mie OMAS di recente produzione è ottimo, quindi qualunque inchiostro si adatterà perfettamente alla nostra stilo; direi che c'è solo l'imbarazzo della scelta.

A me piace molto il Baystate Blue della Noodler's, è un bellissimo blu elettrico inimitabile, ed è anche resistente all'acqua... Peccato spiumi su carte economiche.
Altrimenti ho appena scoperto il blu della stessa OMAS, veramente bello, simile al Visconti Blu ma, lascia anche un leggero shading ed è molto coprente e poco denso... Se il pennino in titanio non dovesse essere il massimo della scorrevolezza, allora l'Aurora è perfetto.
pen: Aurora*Delta*Kaweco*LAMY*Montblanc*OMAS*Parker*Pelikan*Pilot*Sheaffer*Stipula*TWSBI*Visconti*Waterman

ink: Aurora*Delta*Diamine*J.Herbin*Montblanc*Noodler's*Omas*Pelikan*Pilot Iroshizuku*Sailor*Visconti*Waterman

sabbate
Levetta
Levetta
Messaggi: 511
Iscritto il: sabato 23 febbraio 2013, 16:54
La mia penna preferita: stantuffo
Il mio inchiostro preferito: sailor nano pigmenti
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Arte Italiana FP.IT M: 081
Località: Pozzallo RG
Sesso: Uomo

Quale inchiostro per la penna celebrativa?

Messaggio da sabbate » martedì 14 maggio 2013, 12:52

Ciao a tutti ! Io preferisco il nero e penso che utilizzero' il collaudatissimo Aurora nero. Per la mia Omas ho scelto il pennino M che dovrebbe essere abbastanza scorrevole !

Avatar utente
Guenda
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 326
Iscritto il: lunedì 3 dicembre 2012, 19:44
La mia penna preferita: Tante nel mio cuore..
Il mio inchiostro preferito: Blu Visconti
Misura preferita del pennino: Fine
Arte Italiana FP.IT M: 004
Fp.it ℵ: 004
Fp.it 霊気: 004
Fp.it Vera: 004
Località: Roma
Sesso: Uomo

Quale inchiostro per la penna celebrativa?

Messaggio da Guenda » mercoledì 5 giugno 2013, 20:28

Ecco ora che è arrivata posso dirlo.. Per questa Millesimus avevo letteralmente attrezzato una parata di inchiostri blu di diverse tonalità.. Per dirne alcuni: Asa-gao, Delta, Visconti, Pelikan, Diamine Florida Blue.. Avevo pensato ad un bel blu brillante e tendenzialmente chiaro..
Ma poi.. Il "primo incontro" scombussola tutto.. Non c'è nulla da fare.. Le penne vanno tenute in mano perché possano davvero comunicare.. Pensiero e azione sono stati un tutt'uno: Diamine Bilberry.. Non ho fatto in tempo a pensarlo che avevo già il pennino nella boccetta..
E dire che MAI lo avrei messo tra i candidati.. Il colore della penna, il suo animo un po' "profondo", mi hanno subito rimandato a questa tonalità di inchiostro..
Il bello è che stanno davvero bene insieme! :D
Beatrice

Avatar utente
GianniMzch
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 238
Iscritto il: domenica 1 gennaio 2012, 12:36
La mia penna preferita: Quella del prossimo acquisto
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 042
Arte Italiana FP.IT M: 039
Fp.it ℵ: 038
Fp.it 霊気: 061
Fp.it Vera: 061
Località: Monza e Brianza
Sesso: Uomo

Quale inchiostro per la penna celebrativa?

Messaggio da GianniMzch » giovedì 6 giugno 2013, 21:30

Arrivata anche a me ieri, una meraviglia, peró il dubbio rimane: quale inchiostro?

Se a qualcun altro è arrivata mi dite che inchiostrò avete utilizzato? Oltre al colore mi interessa di piú la marca. Sulla Delta Fountainpen.it 500 infatti a mi avvisò il piú adatto era il 4001 BB
Gianni.

Avatar utente
GGiovanni
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 275
Iscritto il: sabato 3 novembre 2012, 11:47
Il mio inchiostro preferito: Noodler's X-Feather
Misura preferita del pennino: Fine
Arte Italiana FP.IT M: 037
Fp.it ℵ: 065
Località: Quinto Vercellese
Sesso: Uomo

Quale inchiostro per la penna celebrativa?

Messaggio da GGiovanni » venerdì 7 giugno 2013, 10:56

Io ho acquistato e messo da parte, durante l'attesa, il Noodler's BSB e il R&K Scabiosa, ripromettendo i di decidere quale usare una volta avuta in mano la penna.
Entrambi inchiostri "speciali" in quanto particolari e non troppo diffusi (oltre che costosi a causa della spedizione).

Poi è arrivata la penna e ho deciso di usare un inchiostro veramente speciale. Un inchiostro che è un classico che attraversa indenne i decenni, che mi ha accompagnato all'università, che è ubiquo e che costa pure poco: il Pelikan 4001 Royal Blue. Se non è speciale lui...

Devo dire il pennino di titanio mi sta facendo scoprire delle sfumature di questo inchiostro che non conoscevo pur usandolo da sempre.

Dopo il rodaggio vedrò con cosa usarla, probabilmente verrà destinata al BSB non avendo finestrelle che possano rovinarsi.

Ciao,
Giovanni

Avatar utente
GianniMzch
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 238
Iscritto il: domenica 1 gennaio 2012, 12:36
La mia penna preferita: Quella del prossimo acquisto
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 042
Arte Italiana FP.IT M: 039
Fp.it ℵ: 038
Fp.it 霊気: 061
Fp.it Vera: 061
Località: Monza e Brianza
Sesso: Uomo

Quale inchiostro per la penna celebrativa?

Messaggio da GianniMzch » venerdì 7 giugno 2013, 16:09

GGiovanni ha scritto:Io ho acquistato e messo da parte, durante l'attesa, il Noodler's BSB e il R&K Scabiosa, ripromettendo i di decidere quale usare una volta avuta in mano la penna.
Entrambi inchiostri "speciali" in quanto particolari e non troppo diffusi (oltre che costosi a causa della spedizione).

Poi è arrivata la penna e ho deciso di usare un inchiostro veramente speciale. Un inchiostro che è un classico che attraversa indenne i decenni, che mi ha accompagnato all'università, che è ubiquo e che costa pure poco: il Pelikan 4001 Royal Blue. Se non è speciale lui...

Devo dire il pennino di titanio mi sta facendo scoprire delle sfumature di questo inchiostro che non conoscevo pur usandolo da sempre.

Dopo il rodaggio vedrò con cosa usarla, probabilmente verrà destinata al BSB non avendo finestrelle che possano rovinarsi.

Ciao,
Giovanni
E' lo stesso inchiostro che volevo comprare. Leggendo alcune impressioni di chi ha già iniziato ad usare la penna, pare che il tratto sia generoso anche con pennino F, per cui un inchiostro come il 4001 che tanto fluido non è (almeno rispetto al Perle noire o Aurora), dovrebbe essere un buon inzio per provare la nuova penna.
Gianni.

Avatar utente
Phormula
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2903
Iscritto il: venerdì 6 aprile 2012, 14:06
La mia penna preferita: Delta "Phormula"
Il mio inchiostro preferito: R&K Phormula Blau
Misura preferita del pennino: Medio
Arte Italiana FP.IT M: 006
Località: Milano
Sesso: Non Specificato

Quale inchiostro per la penna celebrativa?

Messaggio da Phormula » venerdì 7 giugno 2013, 16:37

GGiovanni ha scritto:...
Poi è arrivata la penna e ho deciso di usare un inchiostro veramente speciale. Un inchiostro che è un classico che attraversa indenne i decenni, che mi ha accompagnato all'università, che è ubiquo e che costa pure poco: il Pelikan 4001 Royal Blue. Se non è speciale lui...
...
Io ho una specie di idiosincrasia verso questo inchiostro, dovuta al fatto che alle elementari era l'unico inchiostro che potevo usare, obbligatorio (come la penna, una Pelikano verdognola).
Quindi non è che lo ami particolarmente, così come non amo i blu con riflessi porpora, ma devo ammettere che se la partita si gioca sul piano del "vai sul sicuro, ovvero rapporto qualità/prezzo tendente ad infinito", è imbattibile, impossibile trovare un inchiostro che costa meno e abbia la qualità di scrittura di inchiostri che costano il triplo. Senza dimenticare che lo si trova ovunque.
La vita è troppo breve per usare inchiostri mediocri...

Avatar utente
colex
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1390
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2011, 16:22
La mia penna preferita: OMAS Extra Lucens L.E. 331
Il mio inchiostro preferito: NoodlersBlack MB Permanent Blu
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 080
Arte Italiana FP.IT M: 028
Fp.it ℵ: 010
Località: Foggia
Sesso: Non Specificato

Quale inchiostro per la penna celebrativa?

Messaggio da colex » venerdì 7 giugno 2013, 19:24

Come annunciato ecco la mia penna FP.it M n. 028 inchiostrata!


Immagine


Ricordo che rendere la fedeltà del colore al 100% sul proprio monitor è impresa "quasi" impossibile! Bisognerebbe calibrare i colori del proprio monitor e poi dello scanner, quindi prendete questa foto solo come un'indicazione e non come riferimento; il BSB è un blu elettrico a differenza dell'OMAS Blue, che è molto meno "appariscente".

Inoltre, se la penna "scarica" troppo inchiostro per colpa di un diffusore esagerato e la si obbliga ad allargare il tratto, il BSB dà il peggio di sé, "spiumando" inesorabilemente su qualunque tipo di carta!
Fortunatamente questa OMAS non fà piovere sul foglio come le sorelle maggiori (ha un diffusore in ebanite con un singolo capillare) e regge bene con questo inchiostro... Anzi direi che rasenta la perfezione.


Buona scrittura a tutti,
Sergio
pen: Aurora*Delta*Kaweco*LAMY*Montblanc*OMAS*Parker*Pelikan*Pilot*Sheaffer*Stipula*TWSBI*Visconti*Waterman

ink: Aurora*Delta*Diamine*J.Herbin*Montblanc*Noodler's*Omas*Pelikan*Pilot Iroshizuku*Sailor*Visconti*Waterman

Avatar utente
AndreaDuni
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 47
Iscritto il: martedì 10 luglio 2012, 19:34
La mia penna preferita: Visconti London Fog
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 Brilliant Black
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 093
Arte Italiana FP.IT M: 093
Fp.it Vera: 051
Località: Cagliari
Sesso: Uomo
Contatta:

Quale inchiostro per la penna celebrativa?

Messaggio da AndreaDuni » domenica 9 giugno 2013, 23:24

Io ancora non ho ricevuto la mia Omas, ma penso che quando la sverginerò sarà con un inchiostro lubrificante, e sempre dopo un primo accurato lavaggio.
Probabilmente userò un Waterman Florida Blu oppure il Noodler's Eel Turquoise o il Polar Blue che è sempre un Eel.
Passato il primo utilizzo, ovvero un intero serbatoio, passerei ad un bell'inchiostro raro come la penna, ovvero un FPN o un non troppo diffuso ma dalle belle sfumatore Private Reserve DC Supershow Blue.
Andrea Duni

Avatar utente
GianniMzch
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 238
Iscritto il: domenica 1 gennaio 2012, 12:36
La mia penna preferita: Quella del prossimo acquisto
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 042
Arte Italiana FP.IT M: 039
Fp.it ℵ: 038
Fp.it 霊気: 061
Fp.it Vera: 061
Località: Monza e Brianza
Sesso: Uomo

Quale inchiostro per la penna celebrativa?

Messaggio da GianniMzch » martedì 11 giugno 2013, 9:35

rembrandt54 ha scritto:Io proverei l' Aurora Blue ;)

stefano
Ciao Stefano, a te è già arrivata? che inchiostro usi?
Gianni.

Rispondi