penna.... di gallina

Le origini della scrittura moderna: dalla piuma d'oca al pennino.
Rispondi
alessio
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 93
Iscritto il: domenica 18 agosto 2013, 18:19
Il mio inchiostro preferito: Parker quink Black (una volta)
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Nizza monferrato
Sesso:

penna.... di gallina

Messaggio da alessio » martedì 31 marzo 2015, 18:31

Buongiorno a tutti!
Facendo ricerche sui metodi di scrittura dei nostri avi ho scoperto che oltre alla più famosa penna d'oca, spesso venivano usate per scrivere anche le penne di altri volatili, tra cui, appunto, le galline. Ho deciso allora di provare questo oramai desueto strumento di scrittura. Cercando in Internet è possibile trovare informazioni riguardanti i trattamenti necessari per poter scrivere abbastanza facilmente, quindi li descrivo solo sommariamente.
Inanzi tutto bisogna procurarsi una penna adatta, la cui principale caratteristica è, pensate un po', quella di essere una penna. Non bisogna infatti confonderla, come spesso accade, con una piuma, che per ovvie ragioni più che a scrivere è adatta a far cappotti...; deve poi essere sufficientemente lunga e rigida per poter scrivere. Ogni uccello ha solo poche penne per ala adatte allo scopo (si noti che chi ha un pollaio trova spesso alcune di queste penne per terra senza dover maltrattare nessun animale; i problemi sorgono solo quando ne serve una produzione destinata alla vendita).
Bisogna poi lasciare a bagno in una soluzione acida (e.g. aceto) per sgrassarla e poi temprarla scaldandola o ella sabbia calda o, con l'esperienza si può anche ottenere qualcosa, sulla fiamma. Il secondo metodo lo sconsiglio perché è facile esagerare e dover respirare un fastidioso odore di peli bruciati. Si deduce il raggiungimento del punto di cottura dal colore: diventa da bianco a trasparente.
Bisogna eliminare le barbe e tagliare la punta fino ad ottenere una punta adatta con un coltellino affilato; la maniera corretta spero si possa dedurre dalle foto, altrimenti avvertitemi. Ho anche provato ad usare le forbici ma è più difficile.
La penna andrebbe fatta anche stagionare ma ho ottenuto buoni risultati senza questa fase.
Allego, oltre le foto della penna, alcune foto di prove di scrittura realizzate su carta pergamenata da stampante e carta pignacento con inchiostro 4001 nero della Pelikan.
Allegati
DSC07073.JPG
DSC07073.JPG (1.24 MiB) Visto 1727 volte
DSC07074.JPG
DSC07074.JPG (1.2 MiB) Visto 1727 volte
DSC07075.JPG
DSC07075.JPG (1.06 MiB) Visto 1727 volte
DSC07076.JPG
DSC07076.JPG (1.24 MiB) Visto 1727 volte
DSC07071.JPG
DSC07071.JPG (1.23 MiB) Visto 1727 volte
Ultima modifica di alessio il mercoledì 1 aprile 2015, 20:31, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Irishtales
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 8825
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 18:34
La mia penna preferita: Wahl-Eversharp Doric
Il mio inchiostro preferito: Levenger - Forest
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 087
Arte Italiana FP.IT M: 044
Fp.it ℵ: 011
Fp.it 霊気: 018
Fp.it Vera: 033
Sesso:

penna.... di gallina

Messaggio da Irishtales » mercoledì 1 aprile 2015, 8:09

Ciao Alessio, complimenti per l'esperimento e per il bel risultato!
La letteratura calligrafica è ricca di ricette per la preparazione molto accurata delle penne e dei tagli da eseguire per i vari tipi di punta, ma anche se mi ci sono spessissimo imbattuta, non ho mai affrontato la sfida.
Tu ci sei riuscito molto bene, quindi ancora bravo, e se poi volessi mostrarci qualche altro esempio di calligrafia... : 8-)
"Scrittura e pittura sono le due estremità della stessa arte e la loro realizzazione è identica" - Aforisma di Shitao
Daniela

nicola
Levetta
Levetta
Messaggi: 606
Iscritto il: martedì 3 aprile 2012, 12:06
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 117
Arte Italiana FP.IT M: 065
Fp.it ℵ: 077
Fp.it 霊気: 031
Località: Imperia
Sesso:

penna.... di gallina

Messaggio da nicola » mercoledì 1 aprile 2015, 17:16

Un esperimento molto divertente.
Sei stato parecchio bravo nel riuscire ad ottenere una penna funzionante, complimenti!
Nicola

alessio
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 93
Iscritto il: domenica 18 agosto 2013, 18:19
Il mio inchiostro preferito: Parker quink Black (una volta)
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Nizza monferrato
Sesso:

penna.... di gallina

Messaggio da alessio » mercoledì 1 aprile 2015, 20:27

Grazie per i complimenti. Consiglio a tutti di provare, anche se per ottenere qualcosa bisogna fare un po' di tentativi... ne vale la pena.Appena posso carico dell foto di altre zampe di gallina simil-calligrafiche. Naturalmente censurate ai calligrafi: potrebbero avere crisi isteriche.

alessio
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 93
Iscritto il: domenica 18 agosto 2013, 18:19
Il mio inchiostro preferito: Parker quink Black (una volta)
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Nizza monferrato
Sesso:

penna.... di gallina

Messaggio da alessio » mercoledì 1 aprile 2015, 22:09

Come promesso pubblico un'altra immagine sui risultati ottenibili con la penna di gallina da un non calligrafo. In teoria dovrebbero essere corsivo ornato e minuscola carolingia.
Allegati
DSC07077.JPG
DSC07077.JPG (1.03 MiB) Visto 1633 volte

Agenore

penna.... di gallina

Messaggio da Agenore » venerdì 31 luglio 2015, 22:26

Spero che nessuno usi le penne di cinciallegra.......

alessio
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 93
Iscritto il: domenica 18 agosto 2013, 18:19
Il mio inchiostro preferito: Parker quink Black (una volta)
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Nizza monferrato
Sesso:

Re: penna.... di gallina

Messaggio da alessio » venerdì 27 novembre 2015, 16:47

:D :D se me ne dai un paio...

Avatar utente
ciro
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3032
Iscritto il: martedì 7 aprile 2015, 15:12
La mia penna preferita: Montblanc Noblesse VIP
Il mio inchiostro preferito: Quel Montblanc verde
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Londra, UK
Sesso:

Re: penna.... di gallina

Messaggio da ciro » venerdì 27 novembre 2015, 21:38

Cinciallegra ha scritto:Spero che nessuno usi le penne di cinciallegra.......
Io le uso sempre, ne portò un paio sempre nel taschino.
Ciro
(Io sono per le firme a colori, sapevatelo!)
“La vita è come una fresella, s'è troppo dura sponzala.”
- Nonna
Immagine

Agenore

Re: penna.... di gallina

Messaggio da Agenore » mercoledì 2 dicembre 2015, 20:24

ciro ha scritto: Io le uso sempre, ne portò un paio sempre nel taschino.
alessio ha scritto::D :D se me ne dai un paio...
Alessio e Ciro vi ricordo che c'è una discussione "Che bella gente sul forum", tranquilli non si parla di voi :D ...bellini siete tutti e due a importunare una cinciallegra specie protetta, complimenti davvero :lol:

Avatar utente
ciro
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3032
Iscritto il: martedì 7 aprile 2015, 15:12
La mia penna preferita: Montblanc Noblesse VIP
Il mio inchiostro preferito: Quel Montblanc verde
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Londra, UK
Sesso:

Re: penna.... di gallina

Messaggio da ciro » mercoledì 2 dicembre 2015, 20:31

Cinciallegra ha scritto:
ciro ha scritto: Io le uso sempre, ne portò un paio sempre nel taschino.
alessio ha scritto::D :D se me ne dai un paio...
Alessio e Ciro vi ricordo che c'è una discussione "Che bella gente sul forum", tranquilli non si parla di voi :D ...bellini siete tutti e due a importunare una cinciallegra specie protetta, complimenti davvero :lol:
A scanso di equivoci: sono sicuro che il nostro Cinciallegra l'ha capito ma il forum è un luogo pubblico quindi preciso che con "Io le uso sempre, ne portò un paio sempre nel taschino." scherzo. Non uso piume di volatili (per il momento, prima o poi proverò qualcosa di tacchino o gallina) ne per scrivere ne per alcun altro scopo e tantomeno ne porto nel taschino.
Ciro
(Io sono per le firme a colori, sapevatelo!)
“La vita è come una fresella, s'è troppo dura sponzala.”
- Nonna
Immagine

Agenore

Re: penna.... di gallina

Messaggio da Agenore » mercoledì 2 dicembre 2015, 21:02

Ciro, i nostri interventi hanno un tono amichevolmente scherzoso :)

Avatar utente
ciro
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3032
Iscritto il: martedì 7 aprile 2015, 15:12
La mia penna preferita: Montblanc Noblesse VIP
Il mio inchiostro preferito: Quel Montblanc verde
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Londra, UK
Sesso:

Re: penna.... di gallina

Messaggio da ciro » giovedì 3 dicembre 2015, 8:27

Cinciallegra ha scritto:Ciro, i nostri interventi hanno un tono amichevolmente scherzoso :)
Ma certo, lo so bene.
Non vorrei però che passasse di qui una di quelle vegan-animal-complottiste e iniziasse a sollevare un polverone per niente. La rete ne è piena oggigiorno.
Ciro
(Io sono per le firme a colori, sapevatelo!)
“La vita è come una fresella, s'è troppo dura sponzala.”
- Nonna
Immagine

Rispondi