Collezionare pennini

Le origini della scrittura moderna: dalla piuma d'oca al pennino.
Avatar utente
francowash
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 274
Iscritto il: sabato 29 dicembre 2012, 12:28
La mia penna preferita: auretta
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Piossasco (TO)
Contatta:

Collezionare pennini

Messaggio da francowash » domenica 6 gennaio 2013, 18:37

Sono felice di condividere la mia passione per i pennini (non stilografici) con i partecipanti del forum. Non sono in molti a conoscere la collezione di pennini, forse perche' si pensa che ce ne siano pochi tipi, errore, ce ne sono migliaia di forme, dai modelli piu' comuni, ai figurativi piu' rari, non posso mettere tutte le foto della collezione per non intasare il tutto, ma come dico sempre il pennino e' tutto un mondo, che era , e fa parte della storia della scrittura. La collezione parte con spese abbastanza modeste, circa 1 euro a pennino, 2 euro , a salire. Aggiungo allegato di un'esempio di catalogazione di alcuni pezzi, infilati su cartoncino cucito con filo elastico. Come per le altre collezioni, il pennino non dovrebbe avere macchie di ruggine, inchiostrati, o spuntati.
Allegati
img020foglio.jpg
Es. di foglio cucito con filo elastico, ove si puo' scrivere nel quadratino la marca il n° ecc...
img020foglio.jpg (33.27 KiB) Visto 3838 volte
L'inchiostro scorre, come il mio libero pensiero. ma seccandosi scorre piu' lentamente nelle mie arterie celebrali, e invecchio con loro-

Avatar utente
francowash
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 274
Iscritto il: sabato 29 dicembre 2012, 12:28
La mia penna preferita: auretta
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Piossasco (TO)
Contatta:

Collezionare pennini

Messaggio da francowash » lunedì 7 gennaio 2013, 10:33

Oltre ai pennini sfusi ci sono anche le cartelle di rappresentanza, il venditore proponeva la sua varieta' di pennini con album appositi, allego un bel pezzo della SOENNECKEN , da collezione, raro.
Allegati
soenneken.jpg
soenneken.jpg (188.28 KiB) Visto 3806 volte
L'inchiostro scorre, come il mio libero pensiero. ma seccandosi scorre piu' lentamente nelle mie arterie celebrali, e invecchio con loro-

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 10159
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Sesso:
Contatta:

Collezionare pennini

Messaggio da piccardi » lunedì 7 gennaio 2013, 12:04

Grande marca la Soennecken, fondata da un calligrafo, ha prodotto probabilmente le migliori stilografiche tedesche.

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
francowash
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 274
Iscritto il: sabato 29 dicembre 2012, 12:28
La mia penna preferita: auretta
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Piossasco (TO)
Contatta:

Collezionare pennini

Messaggio da francowash » lunedì 7 gennaio 2013, 15:09

Giusto Piccardi, Friedrich Soennecken, nel 1875, crearono, (anche se dopo Heintze& Blanckertz 1866) pennini eccellenti, non molta fantasia, ma una grande varieta' di modelli, per quasi tutti i tipi di scrittura
L'inchiostro scorre, come il mio libero pensiero. ma seccandosi scorre piu' lentamente nelle mie arterie celebrali, e invecchio con loro-

A Dabbene
Collezionista D.O.C.
Collezionista D.O.C.
Messaggi: 2552
Iscritto il: giovedì 22 novembre 2012, 9:10
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 005
Località: Milano Italia

Collezionare pennini

Messaggio da A Dabbene » lunedì 7 gennaio 2013, 19:00

Franco domani se ho tempo metto un po' di scatole di pennini e mi dirai te se sono una schifezza:))
La differenza tra un adulto e un bambino, è data dal costo dei propri giochi.

Avatar utente
francowash
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 274
Iscritto il: sabato 29 dicembre 2012, 12:28
La mia penna preferita: auretta
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Piossasco (TO)
Contatta:

Collezionare pennini

Messaggio da francowash » lunedì 7 gennaio 2013, 22:43

Dabbene un caro saluto ,per iniziare nessuna scatola e' una schifezza, ogni scatolina una grossa(144 pennini)o mezza grossa/ hanno una storia, quindi sappi che e' molto importante il contributo che dai, fa parte delle collezioni dei pennini, noi mettiamo in vista ai visitatori quello che alcuni nascondono, il bello e' condividere con chiunque le nostre ricerche.
L'inchiostro scorre, come il mio libero pensiero. ma seccandosi scorre piu' lentamente nelle mie arterie celebrali, e invecchio con loro-

Avatar utente
sanpei
Honoris Causa
Honoris Causa
Messaggi: 1386
Iscritto il: giovedì 15 gennaio 2009, 18:10
Misura preferita del pennino: Flessibile
Fp.it ℵ: 006
Località: Torino
Contatta:

Collezionare pennini

Messaggio da sanpei » lunedì 7 gennaio 2013, 23:50

Belli i penni molto affascinati,
da giovane avevo cominciato anche io a raccoglierli con velleità collezionistiche,
poi ho conosciuto un paio di "vecchi" dell'argomento, uno di Torino, uno di Asti o giù di lì,
frequentandoli un minimo ho scoperto che ne esistevano almeno 12.000 tipi diversi :shock:
non ce la potevo fare in una sola vita, mi sono arreso...
http://www.zona900.it
Facciamo cose, incontriamo persone.

Zona900-Facebook https://www.facebook.com/Zona900-601300 ... /timeline/

Avatar utente
francowash
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 274
Iscritto il: sabato 29 dicembre 2012, 12:28
La mia penna preferita: auretta
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Piossasco (TO)
Contatta:

Collezionare pennini

Messaggio da francowash » martedì 8 gennaio 2013, 9:34

Ciao sanpei, probabilmente li conosco i due collezionisti, ma ti dico che ne esistono quasi 20.000 tipi, anche un collezionista di monete non puo' averle tutte, o di francobolli. certo ci vuole pazienza e tempo, un pezzo alla volta, io ho comprato e spedito un po' in tutto il mondo, ebay.
Allegati
img172.jpg
Pennino pinocchio
img172.jpg (13.27 KiB) Visto 3740 volte
L'inchiostro scorre, come il mio libero pensiero. ma seccandosi scorre piu' lentamente nelle mie arterie celebrali, e invecchio con loro-

Avatar utente
francowash
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 274
Iscritto il: sabato 29 dicembre 2012, 12:28
La mia penna preferita: auretta
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Piossasco (TO)
Contatta:

Collezionare pennini

Messaggio da francowash » martedì 8 gennaio 2013, 17:12

Chi di voi ricorda la vaccinazione sul braccio?, antivaiolosa, che ad alcune persone ha lasciato brutte cicatrici, bene, per queste pratiche veniva usato un pennino, in allegato due modelli dell'epoca. Veniva usato anche come raschietto, per i pastelli a cera (facendo prima uno strato bianco su un foglio, poi sopra nero) o altri lavori di incisioni..
Allegati
img021vaccinazione.jpg
img021vaccinazione.jpg (7.53 KiB) Visto 3721 volte
L'inchiostro scorre, come il mio libero pensiero. ma seccandosi scorre piu' lentamente nelle mie arterie celebrali, e invecchio con loro-

Avatar utente
francowash
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 274
Iscritto il: sabato 29 dicembre 2012, 12:28
La mia penna preferita: auretta
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Piossasco (TO)
Contatta:

Collezionare pennini

Messaggio da francowash » sabato 12 gennaio 2013, 14:16

Nella folta schiera di varieta' di pennini eccone uno particolare lungo 6 cm. color brunito, raro, allego foto e descrizione .
Allegati
img026.jpg
ESTERBROOK&C°s - MAMMOTH FALCON - 340
img026.jpg (6.15 KiB) Visto 3674 volte
L'inchiostro scorre, come il mio libero pensiero. ma seccandosi scorre piu' lentamente nelle mie arterie celebrali, e invecchio con loro-

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 10159
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Sesso:
Contatta:

Collezionare pennini

Messaggio da piccardi » domenica 13 gennaio 2013, 0:21

Altra ditta con incrocio fra pennini e stilografiche, la Esterbrook ha realizzato forse le migliori stilografiche economiche mai prodotte, ed è stata forse la prima a promuovere i pennini intercambiabili dall'utente. Molto interessante vedere anche l'altro lato della produzione.


Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
francowash
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 274
Iscritto il: sabato 29 dicembre 2012, 12:28
La mia penna preferita: auretta
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Piossasco (TO)
Contatta:

Collezionare pennini

Messaggio da francowash » domenica 13 gennaio 2013, 15:36

Pennino per disegni tecnici, a seconda del n° si otteneva una traccia piu' o meno larga, (notare la punta rotonda) pennino della soennecken con serbatoio, questo e' di 4/mm.
Allegati
img029 pennino SOENNECKEN tecnico..jpg
img029 pennino SOENNECKEN tecnico..jpg (6.98 KiB) Visto 3648 volte
L'inchiostro scorre, come il mio libero pensiero. ma seccandosi scorre piu' lentamente nelle mie arterie celebrali, e invecchio con loro-

Avatar utente
francowash
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 274
Iscritto il: sabato 29 dicembre 2012, 12:28
La mia penna preferita: auretta
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Piossasco (TO)
Contatta:

Collezionare pennini

Messaggio da francowash » domenica 13 gennaio 2013, 15:53

Penna e pennino per la china, tipo tubolare piccolo, della brause N° 515 iserlohn.
Allegati
img030.jpg
PENNINO TUBOLARE
img030.jpg (3.76 KiB) Visto 3645 volte
L'inchiostro scorre, come il mio libero pensiero. ma seccandosi scorre piu' lentamente nelle mie arterie celebrali, e invecchio con loro-

Avatar utente
francowash
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 274
Iscritto il: sabato 29 dicembre 2012, 12:28
La mia penna preferita: auretta
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Piossasco (TO)
Contatta:

Collezionare pennini

Messaggio da francowash » domenica 13 gennaio 2013, 16:13

piccardi ha scritto:Altra ditta con incrocio fra pennini e stilografiche, la Esterbrook ha realizzato forse le migliori stilografiche economiche mai prodotte, ed è stata forse la prima a promuovere i pennini intercambiabili dall'utente. Molto interessante vedere anche l'altro lato della produzione.


Simone
Bene Piccardi, cosi' imparo anche io alcune cose, penso che questa ditta sia nata con la produzione di pennini da calamo, e successivamente sia arrivata al commercio delle penne stilografiche, per seguire i tempi,( come la LUS e altre aziende). Ma forse ho detto una cosa scontata.Saluti
Allegati
img127.jpg
Scatola pennini della LUS una grossa, 144 pennini
img127.jpg (30.39 KiB) Visto 3641 volte
L'inchiostro scorre, come il mio libero pensiero. ma seccandosi scorre piu' lentamente nelle mie arterie celebrali, e invecchio con loro-

Avatar utente
francowash
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 274
Iscritto il: sabato 29 dicembre 2012, 12:28
La mia penna preferita: auretta
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Piossasco (TO)
Contatta:

Pulizia dei pennini

Messaggio da francowash » domenica 13 gennaio 2013, 18:49

Una piccola cosa da dire, per pulire i pennini da leggere macchie di ruggine, o altro, si puo' usare una gomma, di quelle che si usavano per cancellare le scritte a biro,o per macchine da scrivere, per intenderci la parte della gomma blu, piu' abrasiva, operazione che deve essere effettuata con pazienza e precisione, allego tipo di gomma e penna balilla.
Allegati
img031.jpg
PENNA TRICOLORE ANNI 30/40. GOMMA MORBIDA/DURA.
img031.jpg (9.15 KiB) Visto 3633 volte
L'inchiostro scorre, come il mio libero pensiero. ma seccandosi scorre piu' lentamente nelle mie arterie celebrali, e invecchio con loro-

Rispondi