Problemi di flusso???

Le origini della scrittura moderna: dalla piuma d'oca al pennino.
Rispondi
daniomass
Converter
Converter
Messaggi: 15
Iscritto il: mercoledì 2 agosto 2017, 10:56
Misura preferita del pennino: Italico
Sesso: Uomo
Contatta:

Problemi di flusso???

Messaggio da daniomass » lunedì 14 agosto 2017, 11:59

Salve,
ieri mi è arrivato il set di calligrafia della Mitchell

https://www.amazon.it/gp/product/B00UP0 ... UTF8&psc=1

Ho bruciato i pennini, ma il risultato è questo sulla carta:
IMG_0366.JPG
L'inchiostro spampana letteralmente sulla carta, cosa c'è di sbagliato?
Quando poggio la punta sulla carta il tratto è pieno di inchiostro, non vedo un tratto fino.. cade proprio a goccioloni.
Forse sbaglio l'impugnatura?

Sto usando Pelikan 4001
La carta è quella da stampante commerciale

Illuminatemi :roll: :roll:

grafomane
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 229
Iscritto il: martedì 16 maggio 2017, 10:55
Sesso: Non Specificato

Problemi di flusso???

Messaggio da grafomane » lunedì 14 agosto 2017, 13:06

Non sono esperto di queste cose ma ho letto che gli inchiostri per stilografica non sempre vanno bene coi pennini ad intinzione. Prova a cercare nel forum, sicuramente troverai informazioni ...

Silemar
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 362
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 18:02
La mia penna preferita: Aurora 88P
Il mio inchiostro preferito: Aurora black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Rieti
Sesso: Donna

Problemi di flusso???

Messaggio da Silemar » lunedì 14 agosto 2017, 18:28

Ciao Daniele, provo a darti qualche suggerimento. Io cambierei carta perchè quella da stampante di solito proprio non va bene. Ne serve una liscia, trasparente, tipo la Favini "Schizza e Strappa".
Poi, quando intingi il pennino nella boccetta d'inchiostro (meglio sarebbe avere contenitori piccoli ove versare l'inchiostro che ti serve al momento, senza inquinare così tutta la boccetta) devi togliere l'eccesso di inchiostro pulendo il pennino sul bordo (oppure poggiandolo su un foglio o un telo). Se usi il serbatoio, sarebbe meglio usare un pennellino o un contagocce per caricarlo
Avevo posto qualche domanda simile qui:

https://forum.fountainpen.it/viewtopic. ... i+mitchell
Ciao!
Laura

Rispondi

Torna a “Pennini Calligrafici e Accessori”