Ancora Flat top Blue Lapislazzuli

Foto e informazioni sui modelli della Ancora
Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9747
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Ancora Flat top Blue Lapislazzuli

Messaggio da maxpop 55 » venerdì 15 giugno 2018, 10:21

fab66 ha scritto:
venerdì 15 giugno 2018, 9:53
Davvero molto bella Max..... e vista la tua ho avuto conferma di quello che ho sempre pensato:
questa pubblicitaria Moyne & Alessandroni Roma è di nobili origini :D
Molto bella ma se guardi attentamente ci sono delle piccole differenze, la testina è arrotodata leggermente a cuneo e la clip non è marcata 18 KR.
Potrebbe anche essere un modello precedente o seguente.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
fab66
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1660
Iscritto il: mercoledì 31 ottobre 2012, 19:27
La mia penna preferita: Doric che non ho regalato a 8
Il mio inchiostro preferito: pelikan 4001
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Cecina
Sesso:

Ancora Flat top Blue Lapislazzuli

Messaggio da fab66 » venerdì 15 giugno 2018, 10:55

Le differenze penso dipendano anche dal fatto che se destinata al mercato pubblicitario magari alcuni particolari erano volutamente diversi.
Poi vai a sapere..... magari alla mia la clip era stata sostituita... boh.... comunque è la qualità della celluloide che mi ha fatto sempre pensare ad una manifattura diciamo non industriale....
Fabrizio

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9747
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Ancora Flat top Blue Lapislazzuli

Messaggio da maxpop 55 » venerdì 15 giugno 2018, 11:25

fab66 ha scritto:
venerdì 15 giugno 2018, 10:55
Le differenze penso dipendano anche dal fatto che se destinata al mercato pubblicitario magari alcuni particolari erano volutamente diversi.
Poi vai a sapere..... magari alla mia la clip era stata sostituita... boh.... comunque è la qualità della celluloide che mi ha fatto sempre pensare ad una manifattura diciamo non industriale....
Comunque molto bella. :thumbup:
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Rispondi