Ancora Maxima

Foto e informazioni sui modelli della Ancora
Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 7929
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso: Uomo

Ancora Maxima

Messaggio da maxpop 55 » lunedì 21 dicembre 2015, 19:13

Carica a pulsante di fondo, purtroppo senza pennino originale, per il momento ho montato un Omas Extra lucens a freccia.
Allegati
A.jpg
B.jpg
C.jpg
D.jpg
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
sanpei
Honoris Causa
Honoris Causa
Messaggi: 1295
Iscritto il: giovedì 15 gennaio 2009, 18:10
Misura preferita del pennino: Flessibile
Fp.it ℵ: 006
Località: Torino
Sesso: Non Specificato
Contatta:

Re: Ancora Maxima

Messaggio da sanpei » lunedì 21 dicembre 2015, 19:26

Bella rossa, è stata trasformata a pulsante in origine nasceva con caricamento a siringa inversa,
ma ne ho viste tante trasformate, che modello è? 72 opp 74?
http://www.zona900.it
Facciamo cose, incontriamo persone.

Zona900-Facebook https://www.facebook.com/Zona900-601300 ... /timeline/

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 7929
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso: Uomo

Re: Ancora Maxima

Messaggio da maxpop 55 » lunedì 21 dicembre 2015, 19:40

GM intanto colgo l'occasione per farti gli auguri di un sereno Natale e buon anno nuovo a te e famiglia.
Scusa la mia ignoranza, come vedo se 72 o 74, la modifica è stata fatta dalla casa o da un utilizzatore?
Ho letto sul libro della Jacopini che alcune Maxima uscirono col pulsante di fondo, spero di ricordare bene.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
sanpei
Honoris Causa
Honoris Causa
Messaggi: 1295
Iscritto il: giovedì 15 gennaio 2009, 18:10
Misura preferita del pennino: Flessibile
Fp.it ℵ: 006
Località: Torino
Sesso: Non Specificato
Contatta:

Re: Ancora Maxima

Messaggio da sanpei » lunedì 21 dicembre 2015, 20:48

maxpop 55 ha scritto:GM intanto colgo l'occasione per farti gli auguri di un sereno Natale e buon anno nuovo a te e famiglia.
Scusa la mia ignoranza, come vedo se 72 o 74, la modifica è stata fatta dalla casa o da un utilizzatore?
Ho letto sul libro della Jacopini che alcune Maxima uscirono col pulsante di fondo, spero di ricordare bene.
Gentilissimo grazie ricambio gli Auguri ;)

Le Maxima erano sempre a siringa rovesciata, poi, quando la produzione terminò,
quelle rimanenti in magazzino vennero montate con carica a pulsante più semplice ed economica,
è verosimile ma solo una supposizione, quelle a pulsante sono di solito state trasformate
da riparatori poco abili o senza ricambi originali giusto per far funzionare la penna in ogni caso,
era questo l'importante, alla faccia di collezionisti ed appassionati :D

Dovrebbe esserci un numero sotto al fondello 72 opp 74, ma non sempre, la 72 è media 12.5 Cm circa la 74 grande 14 Cm circa.
http://www.zona900.it
Facciamo cose, incontriamo persone.

Zona900-Facebook https://www.facebook.com/Zona900-601300 ... /timeline/

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 7929
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso: Uomo

Re: Ancora Maxima

Messaggio da maxpop 55 » lunedì 21 dicembre 2015, 20:58

Grazie per le spiegazioni GM, non leggo niente sotto il fondello, comunque misura chiusa 14 cm., aperta senza cappuccio 13cm.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 9591
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Sesso: Uomo
Contatta:

Re: Ancora Maxima

Messaggio da piccardi » martedì 22 dicembre 2015, 0:30

Lavorazione in casa o fuori che sia, resta comunque un bellissimo colore, ed una bellissima penna.

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 7929
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso: Uomo

Re: Ancora Maxima

Messaggio da maxpop 55 » martedì 22 dicembre 2015, 13:04

Grazie Simone, fra le mani è veramente una penna dalle dimensioni importanti, proprio come piace a me.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
Musicus
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 2047
Iscritto il: martedì 3 dicembre 2013, 20:33
La mia penna preferita: Waterman Commando Music Nib
Il mio inchiostro preferito: Waterman Brown
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Bolzano
Sesso: Uomo

Re: Ancora Maxima

Messaggio da Musicus » martedì 22 dicembre 2015, 20:29

Proprio una bellissima celluloide, Massimo, per una gran penna: Maxima di nome e di fatto!! :clap:
:thumbup:

Giorgio

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 7929
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso: Uomo

Re: Ancora Maxima

Messaggio da maxpop 55 » mercoledì 23 dicembre 2015, 8:50

Grazie Giorgio, anche se sei abituato a ben altre penne mi fa piacere che ti piaccia.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 7929
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso: Uomo

Ancora Maxima

Messaggio da maxpop 55 » martedì 6 dicembre 2016, 18:14

Riprendo quest'articolo perchè finalmente ho sostituito il pennino Omas con un pennino Ancora n° 5 appena posso pubblico le foto col nuovo pennino.
Non so se è di questo modello, sicuramente è Ancora perchè porta il simbolo, però non è scritto Ancora ma Warranted.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
Contax1961
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1558
Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2014, 15:24
La mia penna preferita: Pelikan M140
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Firenze
Sesso: Uomo
Contatta:

Ancora Maxima

Messaggio da Contax1961 » martedì 6 dicembre 2016, 18:39

Complimenti bellissima penna :thumbup:
Riccardo

Avatar utente
nacanco
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 172
Iscritto il: domenica 22 maggio 2016, 12:06
La mia penna preferita: Perry
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Sesso: Uomo

Ancora Maxima

Messaggio da nacanco » martedì 6 dicembre 2016, 18:54

Bel colore, bellissima penna, veramente.
E poi una storia col lieto fine, pennino ricuperato!
Grazie di aver aggiornato l'intervento.
Ciao a tutti.
Michele

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 7929
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso: Uomo

Ancora Maxima

Messaggio da maxpop 55 » martedì 6 dicembre 2016, 20:52

Grazie dei gentili commenti, questo è il pennino , uno stub
Allegati
012 copy.jpg
006 copy.jpg
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
PeppePipes
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 854
Iscritto il: sabato 12 ottobre 2013, 21:29
La mia penna preferita: Conklin Endura sapphire Sr
Il mio inchiostro preferito: Iroshizuku Ku-Jaku
Misura preferita del pennino: Obliquo
Sesso: Uomo

Ancora Maxima

Messaggio da PeppePipes » martedì 6 dicembre 2016, 20:54

Sono molto scettico sul fatto che esistano della Maxima a pulsante di fondo: tutte quelle che ho visto (una proprio in questi giorni) erano state modificate.
Comunque è semplicissimo verificarlo: se all'interno del corpo in prossimità della sezione c'è la parte più larga, dove il diaframma cessa di fare tenuta e depressione (si vede anche controluce, senza smontare la penna), allora la penna è nata a siringa inversa.
Nel caso varrebbe la pena di provare a ripristinarne il caricamento originale; potrebbe non essere complicato come può sembrare.
La curiosità è madre dell'interesse. Una vita senza interessi è una vita in stato comatoso.

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 7929
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso: Uomo

Ancora Maxima

Messaggio da maxpop 55 » martedì 6 dicembre 2016, 21:00

Ciao Marcello, probabilmente sarà stata modificata, ma come mi procuro i pezzi per riportarla al caricamento a siringa?
La sezione è con la parte dove si mette la pompetta, in controluce si vede la pompetta e la barra per la carica.
Forse sono io che non ho capito bene cosa vedere.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Rispondi