Foundational Hand

Discussioni focalizzate sui vari stili calligrafici.
Rispondi
Avatar utente
Irishtales
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 8511
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 18:34
La mia penna preferita: Wahl-Eversharp Doric
Il mio inchiostro preferito: Levenger - Forest
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 087
Arte Italiana FP.IT M: 044
Fp.it ℵ: 011
Fp.it 霊気: 018
Fp.it Vera: 033
Sesso: Uomo

Foundational Hand

Messaggio da Irishtales » martedì 17 settembre 2013, 11:46

Fu Edward Johnston, uno dei più famosi calligrafi del secolo scorso, ad introdurre il Foundational Hand, ispirandosi per la sua elaborazione alla semplicità e alla estrema chiarezza delle lettere espresse in un manoscritto del secolo X, il “Rampsey Psalter”, conservato presso la British Library.
Il manoscritto, che si ritiene opera degli scriba di Winchester, fu elaborato in uno stile derivato dalla Carolingia Minuscola Francese, in quella grafia oggi più specificamente definita Carolingia Minuscola Inglese.
Il Foundational Hand fu introdotto grazie all'opera di Johnston e dell'artista Eric Gill nel 1909, al Royal College of Art di Londra, dove Johnston teneva un corso di Calligrafia e Miniatura da quasi dieci anni.
Nel Foundational, il prof. Johnston propone caratteri tondeggianti, da disegnare con un pennino tronco la cui punta va orientata di 30°(e di 45° nelle linee diagonali, sottili). L'altezza del corpo dei caratteri è di 4 - 5 gradi calligrafici e di circa tre gradi calligrafici per ascendenti e discendenti.
Le lettere maiuscole sono alte sette gradi calligrafici e si rifanno alla struttura base delle capitali Romane.

Qui è possibile reperire un file da consultare con gli alfabeti del prof. Johnston, nonché del manoscritto in Carolingia Minuscola Inglese.
"Scrittura e pittura sono le due estremità della stessa arte e la loro realizzazione è identica" - Aforisma di Shitao
Daniela

melfo
Converter
Converter
Messaggi: 9
Iscritto il: domenica 18 ottobre 2015, 16:13
Sesso: Non Specificato

Foundational Hand

Messaggio da melfo » martedì 4 luglio 2017, 20:10

Salve come si può tradurre in italiano questa scrittura? come anche medium hand?
grazie

Avatar utente
ciro
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3014
Iscritto il: martedì 7 aprile 2015, 15:12
La mia penna preferita: Montblanc Noblesse VIP
Il mio inchiostro preferito: Quel Montblanc verde
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Londra, UK
Sesso: Uomo

Foundational Hand

Messaggio da ciro » martedì 4 luglio 2017, 21:36

melfo ha scritto:sono d'accordo ma la mia curiosità è a cosa si riferisce "hand" in diversi stili. tutto qui
grazie
"Hand" significa fra le altre cose grafia, scrittura.

You have a very good hand.
Hai una buona grafia.
Ciro
(Io sono per le firme a colori, sapevatelo!)
“La vita è come una fresella, s'è troppo dura sponzala.”
- Nonna
Immagine

Rispondi