Visconti Mirage?

Nuovi modelli in arrivo o appena presentati.
Rispondi
gionni
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 355
Iscritto il: venerdì 3 febbraio 2017, 16:32
La mia penna preferita: Aurora 88K
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Torino
Sesso:

Visconti Mirage?

Messaggio da gionni » giovedì 20 settembre 2018, 16:30

Ho visto che sono uscite due nuove versioni di penne stilografiche Visconti: la Mirage e la più cara Pentagon. Qualcuno le ha già viste dal vivo?

Ciao. Gionni

gionni
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 355
Iscritto il: venerdì 3 febbraio 2017, 16:32
La mia penna preferita: Aurora 88K
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Torino
Sesso:

Visconti Mirage?

Messaggio da gionni » venerdì 21 settembre 2018, 11:03

Nessuno proprio che conosca la Mirage? Dalle foto mi sembra una bella penna, senza il puntale in metallo, quindi meglio della Rembrandt.

Ciao. Gionni

Avatar utente
Bons
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 127
Iscritto il: sabato 10 marzo 2018, 13:10
La mia penna preferita: Oggi Pelikan M205 weiß con...
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Edelstein Aquamarine
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Ho attraversato l'Alto Adige
Sesso:

Visconti Mirage?

Messaggio da Bons » venerdì 21 settembre 2018, 11:26

Ne ho una foto sul comodino.

Normie
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 99
Iscritto il: venerdì 9 febbraio 2018, 13:23

Visconti Mirage?

Messaggio da Normie » venerdì 21 settembre 2018, 11:33

:lol: :lol: :lol:
Bons ha scritto:
venerdì 21 settembre 2018, 11:26
Ne ho una foto sul comodino.
La Pentagon, per me, veramente brutta. Un passo indietro rispetto alle Opera

Avatar utente
lucamala
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 32
Iscritto il: venerdì 27 ottobre 2017, 12:28
La mia penna preferita: Oggi, Visconti Rembrandt...
Il mio inchiostro preferito: Stipula Rosso Fiorentino
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Bologna
Sesso:

Visconti Mirage?

Messaggio da lucamala » venerdì 21 settembre 2018, 19:11

Premessa: sono un estimatore della Visconti Rembrandt, e sebbene non sia un amante dei puntali in metallo (per la loro scivolosità, soprattutto nelle stagioni calde), con la Rembrandt mi sono sempre trovato molto bene (anche in estate). Ho trovato molto funzionale e sicuro, senza tentennamenti, anche il cappuccio magnetico (in generale preferisco i cappucci a pressione rispetto a quelli a vite, sono più pratici).
Quando ho saputo della nuova penna Visconti Mirage, quindi, l'ho subito adocchiata e messa sotto osservazione, ma per ora l'ho vista solo in foto. Da chiusa mi convince di più, mi piacciono le linee rastremate. Sono ancora un po' perplesso invece sulla linea a penna aperta, lo scalino tra fusto e sezione mi sembra molto accentuato. Me ne sto facendo procurare una dal negozio fisico di fiducia, così da poterla valutare in mano (e probabilmente, cadrò in tentazione...).
Ciao!
Luca

gionni
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 355
Iscritto il: venerdì 3 febbraio 2017, 16:32
La mia penna preferita: Aurora 88K
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Torino
Sesso:

Visconti Mirage?

Messaggio da gionni » lunedì 24 settembre 2018, 9:49

Anch'io ho le stesse impressioni sulla Rembrandt.
Facci sapere quando riesci a esaminare una Mirage, è una penna che a prima vista mi interessa.
Ciao. Gionni

Avatar utente
analogico
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 840
Iscritto il: giovedì 5 marzo 2015, 0:30
La mia penna preferita: Aurora HASTIL
Il mio inchiostro preferito: Aurora nero
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it 霊気: 027
Sesso:

Visconti Mirage?

Messaggio da analogico » lunedì 24 settembre 2018, 11:52

Normie ha scritto:
venerdì 21 settembre 2018, 11:33


La Pentagon, per me, veramente brutta. Un passo indietro rispetto alle Opera
Concordo.
La Pentagon non mi piace affatto e poi, considerazione del tutto personale, 450 euro per una penna a cartuccia col pennino acciaio e oro, mi paiono un'enormità.
Delle due meglio la mirage, secondo me più bella e con un prezzo più congruo.
Antonio

Tutte le persone conoscono il prezzo delle cose ma soltanto alcune ne conoscono il valore.
(O.Wilde)

gionni
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 355
Iscritto il: venerdì 3 febbraio 2017, 16:32
La mia penna preferita: Aurora 88K
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Torino
Sesso:

Visconti Mirage?

Messaggio da gionni » sabato 17 novembre 2018, 18:00

Oggi ho visto dal vivo e preso in mano una Mirage nel mi negozio di fiducia. Avevo dei dubbi sull'impugnabilità, ma invece la penna si impugna bene in modo ergonomico. Al vivo la resina di cui è fatta mi è parsa un pò "povera", tanto da sfigurare al confronto della mia Rembrandt che ha invece una resina lucida, compatta e ben decorata con sfumature del materiale. Il peso mi è parso un pò basso, anche se devo dire che la penna che ho maneggiato non aveva la cartuccia inserita. Mi sembra comunque una penna da avere, anche considerato che monta i nuovi pennini che pare vengano ben apprezzati.
Ciao. Gionni

Avatar utente
Monet63
Artista
Artista
Messaggi: 931
Iscritto il: sabato 5 ottobre 2013, 22:34
La mia penna preferita: Delta Goldpen Mezzanotte n°52
Il mio inchiostro preferito: Nero Aurora
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Cassino
Sesso:
Contatta:

Visconti Mirage?

Messaggio da Monet63 » sabato 17 novembre 2018, 18:37

Per me, i soliti prezzi fuori da ogni logica.
Anche con i soldi della più economica (Mirage, 135 euro) mi verrebbero in mente di comprare frotte di altre penne. A parte il prezzo, sarà che Visconti ha esaurito da tempo la quantità di pazienza che sono disposto ad accordare a ogni fabbricante, ma non mi dicono niente: la Mirage mi lascia indifferente, quell'altra la trovo brutta.
:wave:
L’opera d’arte è sempre una confessione.
Umberto Saba

Avatar utente
Stilo80
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 372
Iscritto il: venerdì 8 giugno 2018, 9:11
La mia penna preferita: Pilot Custom 74, Lamy Studio
Il mio inchiostro preferito: J. HERBIN Blue Pervenche
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Contatta:

Visconti Mirage?

Messaggio da Stilo80 » sabato 17 novembre 2018, 19:03

Monet63 ha scritto:
sabato 17 novembre 2018, 18:37
Per me, i soliti prezzi fuori da ogni logica.
Anche con i soldi della più economica (Mirage, 135 euro) mi verrebbero in mente di comprare frotte di altre penne. A parte il prezzo, sarà che Visconti ha esaurito da tempo la quantità di pazienza che sono disposto ad accordare a ogni fabbricante, ma non mi dicono niente: la Mirage mi lascia indifferente, quell'altra la trovo brutta.
:wave:
Sottoscrivo, vista la Mirage sul canale di Brian e non mi ha convinto per niente. Con poco più mi sto andando a comprare una Pilot Capless con pennino 18k proprio adesso. Si sente la mancanza di Dante del Vecchio temo, Pineider ha lanciato un ottimo caricatore da viaggio nel frattempo, sembra una migrazione dell'innovazione da una casa all'altra.
Per aspera ad astra.

Il mio canale YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCEzQej ... emLqOs6Z2A

Avatar utente
Phormula
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3073
Iscritto il: venerdì 6 aprile 2012, 14:06
La mia penna preferita: Delta "Phormula"
Il mio inchiostro preferito: R&K Phormula Blau
Misura preferita del pennino: Medio
Arte Italiana FP.IT M: 006
Località: Milano

Visconti Mirage?

Messaggio da Phormula » sabato 17 novembre 2018, 19:58

Avuta in uso una Mirage per un mesetto. Ottima penna, pennino scorrevolissimo, tratto medio europeo.
Impugnatura comodissima, mi piace una penna larga con l'impungatura più stretta.
Scrive bene anche se messa alla frusta, la considero un miglioramento rispetto alla Rembrandt.
La chiusura magnetica ha retto senza problemi un po' dei miei viaggi.
La vita è troppo breve per usare inchiostri mediocri...

gionni
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 355
Iscritto il: venerdì 3 febbraio 2017, 16:32
La mia penna preferita: Aurora 88K
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Torino
Sesso:

Visconti Mirage?

Messaggio da gionni » sabato 17 novembre 2018, 21:44

Pare che il nuovo pennino montato sulle Visconti Rembrandt e Van Gogh sia molto scorrevole e migliorato rispetto a quello precedente, che era già di tutto rispetto (era un Bock). Ha un'estetica meno ricercata ed è più piccolo, ma in fondo conta che scriva bene, e pare che lo faccia.
Riguardo al prezzo, è allineato a tutte le concorrenti con pennino in acciaio, anche se bisogna dire che con poco più si prende una Sailor Pro gear slim con pennino in oro.
Ciao. Gionni

Rispondi