Lamy Studio Terracotta e Olive Special Edition

Nuovi modelli in arrivo o appena presentati.
Avatar utente
francoiacc
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1400
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Arco Brown
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Lamy Studio Terracotta e Olive Special Edition

Messaggio da francoiacc » sabato 23 febbraio 2019, 15:39

Io ne ho una green racing, non mi piace, e come dice Michele, il problema non è il peso. Ha una sezione scomoda perchè è sbagliata, e convessa, rigonfia, pittosto che concava per facilitare la presa, cosa ulteriormente aggravata dal fatto che è metallica.
"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"
Francesco
Immagine

Avatar utente
Stormwolfie
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1011
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2017, 16:59
La mia penna preferita: Sailor 1911
Il mio inchiostro preferito: Sailor Blue Black
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Roma
Sesso:

Lamy Studio Terracotta e Olive Special Edition

Messaggio da Stormwolfie » sabato 23 febbraio 2019, 17:36

Colori bellissimi ma penna con troppi difetti....concordo con tutti voi.
Ci sono le stilografiche e le stilografiche con le sezioni in metallo: due mondi distinti:)
STEFANO

Ogni penna corre con inchiostri diversi su altrettante innumerevoli carte. Alcune scivolano rapide, altre con piena lentezza, altre grattano ritmi piacevoli. Ognuna esprime un suo carattere che lo scrittore dolcemente doma.

NOblige
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 172
Iscritto il: domenica 26 maggio 2013, 12:16
La mia penna preferita: Montblanc 144
Il mio inchiostro preferito: Aurora Blu
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Piacenza

Lamy Studio Terracotta e Olive Special Edition

Messaggio da NOblige » domenica 24 febbraio 2019, 11:38

Grazie a tutti per le risposte... mi dirigerò verso altri lidi...

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1501
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: avatar by Ooti
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Varese
Sesso:

Lamy Studio Terracotta e Olive Special Edition

Messaggio da zoniale » domenica 24 febbraio 2019, 12:01

NOblige ha scritto:
domenica 24 febbraio 2019, 11:38
Grazie a tutti per le risposte... mi dirigerò verso altri lidi...
Adesso non farti troppo suggestionare.
Magari vai a vederla e a provarla da un rivenditore. Se la producono da tanti anni, ci sarà pure qualcuno che ci si trova bene. Non so, qualche boscaiolo :D .
Michele

Avatar utente
Stormwolfie
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1011
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2017, 16:59
La mia penna preferita: Sailor 1911
Il mio inchiostro preferito: Sailor Blue Black
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Roma
Sesso:

Lamy Studio Terracotta e Olive Special Edition

Messaggio da Stormwolfie » domenica 24 febbraio 2019, 22:38

zoniale ha scritto:
domenica 24 febbraio 2019, 12:01
NOblige ha scritto:
domenica 24 febbraio 2019, 11:38
Grazie a tutti per le risposte... mi dirigerò verso altri lidi...
Adesso non farti troppo suggestionare.
Magari vai a vederla e a provarla da un rivenditore. Se la producono da tanti anni, ci sarà pure qualcuno che ci si trova bene. Non so, qualche boscaiolo :D .
E' giusta per chi raccoglie le olive:)
STEFANO

Ogni penna corre con inchiostri diversi su altrettante innumerevoli carte. Alcune scivolano rapide, altre con piena lentezza, altre grattano ritmi piacevoli. Ognuna esprime un suo carattere che lo scrittore dolcemente doma.

Avatar utente
Massimo59
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 88
Iscritto il: mercoledì 31 ottobre 2018, 13:10
La mia penna preferita: M120 per motivi affettivi
Il mio inchiostro preferito: Waterman blu
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Brianza

Lamy Studio Terracotta e Olive Special Edition

Messaggio da Massimo59 » lunedì 25 febbraio 2019, 8:18

Io sono un suo possessore da 4 mesi e mi ci trovo bene. La penna la "senti" nelle dita perchè ha certamente un suo peso, ma non da nessun fastidio anche se ci scrivi per un paio d'ore.
Se proprio voglio trovarci un difetto riguarda i pennini. Solitamente scrivo con un EF, questi della lamy, che sia EF o F è uguale, sono identici, nessuna differenza... sono entrambi degli F, ecco questo mi da un po' fastidio.

Rispondi