Restyling Platinum Preppy

Nuovi modelli in arrivo o appena presentati.
Rispondi
Julo
Converter
Converter
Messaggi: 6
Iscritto il: venerdì 11 novembre 2016, 19:44
Il mio inchiostro preferito: Diamine Oxblood
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:

Restyling Platinum Preppy

Messaggio da Julo » venerdì 2 marzo 2018, 13:23

Da qualche tempo sul web sono spuntate delle nuove Preppy con un design diverso (e sinceramente più sopportabile).
La differenza si nota soprattutto rispetto alla vecchia versione con pennino extra fine.
Anche se il colore uniforme potrebbe far perdere il fascino della conversione in eyedropper :think:
Allegati
npreppy-01.jpg
s-l1600.jpg

Avatar utente
Corvogiallo
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 306
Iscritto il: giovedì 9 luglio 2015, 16:09
La mia penna preferita: Waterman Carene
Il mio inchiostro preferito: Montblanc Noir
Misura preferita del pennino: Fine

Restyling Platinum Preppy

Messaggio da Corvogiallo » venerdì 2 marzo 2018, 22:30

Al di là dell'economicità io fatico a capire l'entusiasmo di molti per questo strumento :thumbdown:

Avatar utente
MaPe
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1408
Iscritto il: giovedì 24 marzo 2016, 2:32
La mia penna preferita: un giorno, forse, la troverò
Il mio inchiostro preferito: R&K Sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Restyling Platinum Preppy

Messaggio da MaPe » venerdì 2 marzo 2018, 22:59

Corvogiallo ha scritto:
venerdì 2 marzo 2018, 22:30
Al di là dell'economicità io fatico a capire l'entusiasmo di molti per questo strumento :thumbdown:
Semplicemente perchè costa poco e scrive bene.
Massimo

Avatar utente
rsk80
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 46
Iscritto il: venerdì 9 febbraio 2018, 19:27
La mia penna preferita: Pilot Custom 823 (SF)
Il mio inchiostro preferito: Diamine Asa Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Sesso:

Restyling Platinum Preppy

Messaggio da rsk80 » venerdì 2 marzo 2018, 23:33

Corvogiallo ha scritto:
venerdì 2 marzo 2018, 22:30
Al di là dell'economicità io fatico a capire l'entusiasmo di molti per questo strumento :thumbdown:
Penna che può essere convertita facilmente in eyedropper in due passaggi (o-ring
e silicone), per contenere almeno 3ml di inchiostro.
Scrive davvero molto bene per quel che costa, quindi l'ideale per chi deve scrivere
molto e non voglia spendere tanto per una penna dal serbatoio più capiente
(come quelle con caricamento a stantuffo).

claudio54
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 129
Iscritto il: venerdì 28 aprile 2017, 12:50
La mia penna preferita: Waterman per ragioni affettive
Il mio inchiostro preferito: da definire
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Roma
Sesso:

Restyling Platinum Preppy

Messaggio da claudio54 » venerdì 2 marzo 2018, 23:38

MaPe ha scritto:
venerdì 2 marzo 2018, 22:59
Corvogiallo ha scritto:
venerdì 2 marzo 2018, 22:30
Al di là dell'economicità io fatico a capire l'entusiasmo di molti per questo strumento :thumbdown:
Semplicemente perchè costa poco e scrive bene.
più semplice ancora: per coloro a cui piacciono i tratti fini scrive bene e basta, giusto stasera mi son comprato una pelikan M600 con pennino EF, uahahahahah! EF che barzelletta, però è bellissima, quindi ci si entusiasma per la bellezza, ci si entusiasma per il bel tratto, se coincidessero sarebbe meglio ma ci si accontenta :D

Avatar utente
MaPe
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1408
Iscritto il: giovedì 24 marzo 2016, 2:32
La mia penna preferita: un giorno, forse, la troverò
Il mio inchiostro preferito: R&K Sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Restyling Platinum Preppy

Messaggio da MaPe » sabato 3 marzo 2018, 0:23

claudio54 ha scritto:
venerdì 2 marzo 2018, 23:38
MaPe ha scritto:
venerdì 2 marzo 2018, 22:59


Semplicemente perchè costa poco e scrive bene.
più semplice ancora: per coloro a cui piacciono i tratti fini scrive bene e basta, giusto stasera mi son comprato una pelikan M600 con pennino EF, uahahahahah! EF che barzelletta, però è bellissima, quindi ci si entusiasma per la bellezza, ci si entusiasma per il bel tratto, se coincidessero sarebbe meglio ma ci si accontenta :D
Dipende.
(Basta come risposta "ermetica" :lol: )
Massimo

Julo
Converter
Converter
Messaggi: 6
Iscritto il: venerdì 11 novembre 2016, 19:44
Il mio inchiostro preferito: Diamine Oxblood
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:

Restyling Platinum Preppy

Messaggio da Julo » sabato 3 marzo 2018, 0:42

L'extra fine penso abbia lo stesso pennino della desk pen sempre di casa Platinum ma non dorato. Quindi ho una penna più portatile, che scrive molto fine e finalmente senza quelle strisciate grigie :wtf:.

Francè
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 296
Iscritto il: sabato 16 febbraio 2013, 15:07
Misura preferita del pennino: Fine
Arte Italiana FP.IT M: 035
Fp.it ℵ: 015
Località: Provincia di Pisa

Restyling Platinum Preppy

Messaggio da Francè » sabato 3 marzo 2018, 14:29

Puoi anche convertirla in evidenziatore a cartucce con apposito kit.

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 10192
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Sesso:
Contatta:

Restyling Platinum Preppy

Messaggio da piccardi » sabato 3 marzo 2018, 15:17

rsk80 ha scritto:
venerdì 2 marzo 2018, 23:33
Scrive davvero molto bene per quel che costa, quindi l'ideale per chi deve scrivere
molto e non voglia spendere tanto per una penna dal serbatoio più capiente
(come quelle con caricamento a stantuffo).
Una penna moderna (le antiche sono un discorso diverso) con caricamento a stantuffo non è, di solito, più capiente di una penna con caricamento a cartuccia. Le cartucce lunghe arrivano 1.2ml e la sola che conosco che superi quella misura, e non di molto, è quell'elefante della Montblanc 149. Le altre in genere stanno sotto.

Comunque se si cerca la capienza, una confezione di cartucce supera abbondantemente qualunque sistema di caricamento mai realizzato...

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
sciumbasci
Levetta
Levetta
Messaggi: 651
Iscritto il: venerdì 23 ottobre 2015, 11:58
La mia penna preferita: Lamy Safari
Località: Reggio Emilia
Sesso:

Restyling Platinum Preppy

Messaggio da sciumbasci » sabato 3 marzo 2018, 16:02

piccardi ha scritto:
sabato 3 marzo 2018, 15:17
Le cartucce lunghe arrivano 1.2ml e la sola che conosco che superi quella misura, e non di molto, è quell'elefante della Montblanc 149. Le altre in genere stanno sotto.
.
C'è sempre "l'americanata" se vuoi esagerare con la quantità di inchiostro
.
Immagine
.
:D

Avatar utente
rsk80
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 46
Iscritto il: venerdì 9 febbraio 2018, 19:27
La mia penna preferita: Pilot Custom 823 (SF)
Il mio inchiostro preferito: Diamine Asa Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Sesso:

Restyling Platinum Preppy

Messaggio da rsk80 » sabato 3 marzo 2018, 17:01

piccardi ha scritto:
sabato 3 marzo 2018, 15:17
Una penna moderna (le antiche sono un discorso diverso) con caricamento a stantuffo non è, di solito, più capiente di una penna con caricamento a cartuccia. Le cartucce lunghe arrivano 1.2ml e la sola che conosco che superi quella misura, e non di molto, è quell'elefante della Montblanc 149. Le altre in genere stanno sotto.
In effetti sono stato piuttosto impreciso, la capacità di inchiostro di una cartuccia Platinum,
almeno da quanto vedo sui forum, contiene all'incirca 1.1ml, che non è male.
La Preppy è piuttosto popolare per quel tipo di conversione, 3ml sono una bella quantità,
anche se i rischi ci sono..

In effetti la tua risposta mi ha fatto riflettere. Tante volte ho messo da parte l'intenzione
di acquistare una bella Waterman "solo" perchè accetta al più delle cartucce standard lunghe,
e a una certa fascia di prezzo penso che le penne debbano avere un meccanismo di carica
più sofisticato. Ma ho sempre considerato inconsciamente che il caricamento a stantuffo
assicurasse già sulla carta capacità di inchiostro maggiori, cosa non (sempre) vera, in effetti.
piccardi ha scritto:
sabato 3 marzo 2018, 15:17
Comunque se si cerca la capienza, una confezione di cartucce supera abbondantemente qualunque sistema di caricamento mai realizzato...
Certo.. le cartucce tendo a non considerarle perchè non sono molto convenienti e
comunque non è sempre facile procurarsi tante cartucce del proprio inchiostro preferito.
L'unico uso che ne faccio è ricaricarle con la siringa. In questo si, le considero molto
più utili dei converter per esempio. Devo ancora trovare un modo per confezionare
delle cartucce riciclate in modo da poterle portare in giro. Sto pensando di realizzarle
da me, quando (se) avrò una bella stampante 3D. L'idea di avere delle cartucce con
tanto di chiusura ermetica e di attacco standard mi ossessiona al punto che un giorno
dovrò farlo.
Ultima modifica di rsk80 il sabato 3 marzo 2018, 18:11, modificato 5 volte in totale.

Avatar utente
rsk80
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 46
Iscritto il: venerdì 9 febbraio 2018, 19:27
La mia penna preferita: Pilot Custom 823 (SF)
Il mio inchiostro preferito: Diamine Asa Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Sesso:

Restyling Platinum Preppy

Messaggio da rsk80 » sabato 3 marzo 2018, 17:06

sciumbasci ha scritto:
sabato 3 marzo 2018, 16:02
C'è sempre "l'americanata" se vuoi esagerare con la quantità di inchiostro
Ehehe caspita.. e io che pensavo di essere esagerato con la Twsbi Vac.
In effetti prima cercavo sempre questi cammelli di penne, ma ora non mi
dispiace caricare l'inchiostro quando arriva il momento.. d'altra parte è
una delle cose che rendono più affascinante la stilografica, o no? :P

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 10192
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Sesso:
Contatta:

Restyling Platinum Preppy

Messaggio da piccardi » domenica 4 marzo 2018, 17:04

La Ford Patent Pen arrivava, nella misura grossa, a ben più del doppio. Una Waterman 20 eydropper la puoi equiparare ad una fiaschetta per il wisky (pare anche che sia stato fatto...).

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
Placo
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 761
Iscritto il: sabato 2 dicembre 2017, 18:48
La mia penna preferita: Pelikan Classic M205 blu
Il mio inchiostro preferito: J. Herbin Eclat de Saphir
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Restyling Platinum Preppy

Messaggio da Placo » lunedì 5 marzo 2018, 11:59

Ho un sacco di Preppy vecchio modello (quello trasparente) di diversi colori e sono semplicemente favolose per il prezzo che hanno.
«Ma solo le parole resistono
all’efferatezza delle stagioni».

Immagine

Avatar utente
sciumbasci
Levetta
Levetta
Messaggi: 651
Iscritto il: venerdì 23 ottobre 2015, 11:58
La mia penna preferita: Lamy Safari
Località: Reggio Emilia
Sesso:

Restyling Platinum Preppy

Messaggio da sciumbasci » domenica 11 marzo 2018, 16:40

Sempre in tema Platinum Preppy, ci sarà anche la versione Crystal
.
Immagine

Rispondi