Lamy Aion

Nuovi modelli in arrivo o appena presentati.
Avatar utente
DerAlte
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1113
Iscritto il: sabato 24 ottobre 2015, 22:17
La mia penna preferita: Aurora Optima
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Catania
Sesso: Uomo

Lamy Aion

Messaggio da DerAlte » lunedì 22 maggio 2017, 22:37

Musicus ha scritto: vedo che la Nutella non ti piace... :mrgreen:
No, no, a me la Nutella piace, ma è proprio per questo che cerco di evitarla..
love_nutella_by_neskvik-d7952mb.jpg
Musicus ha scritto: Fuori dallo scherzo, ti dirò che ritengo che la "nuda essenzialità", nelle Arti come in molti altri campi (compresa la politica), sia un concetto ciclico, ovvero ciclicamente utilizzato per contrapporre ad uno stile imperante uno "stile nuovo", e sempre in nome di una maggiore aderenza alla "verità"... :angel:
È la storia d'un continuo rinfacciarsi orpelli e sovrastrutture che "snaturerebbero la natura" :lol: della "cosa in sè", oscurandone la percezione ovvero la fruizione "corrette"...
Ovviamente, a questa reazione succederà inevitabilmente un periodo di nuova "fioritura", di anti-minimalismo, anti-pauperismo et similia, in un eterno (?) gioco delle parti...
Concordi però, restringendo il discorso alle sole stilografiche, che di questi tempi ogni azienda fa come meglio crede.
Nel periodo d'oro della stilografica era sufficiente che un’azienda affermata lanciasse una nuova corrente stilistica, da indurre la concorrenza ad imitazioni più o meno spudorate nel tentativo di mantenere il passo con le tendenze del momento.
Comportamento peraltro ragionevole, a volte l'originalità non paga ed il rischio è quello di proporre al pubblico un oggetto non gradito, con la conseguenza spiacevole, economicamente parlando, che rimanga invenduto.
Oggigiorno che la stilografica ha perso gran parte del suo fascino come mero strumento di scrittura, ma ha guadagnato altre valenze, ogni azienda si regola, stilisticamente parlando, come ritiene più opportuno.
Così, abbiamo aziende che continuano a riproporre gli stessi progetti, vecchi di decenni, riedizioni di modelli storici, e via discorrendo.
Altre invece, con un po' di coraggio, hanno introdotto delle novità, mi viene in mente ad esempio l'italiana Visconti.
Non conosco così bene Lamy da poterne tessere le lodi, però questa azienda sicuramente si è distinta per una sua originalità stilistica.
Che le sue penne possano piacere o meno, in tutto od in parte, questo rientra nella sfera del gusto.
Adesso, non me ne volere, giusto per stemperare in tema di originalità, vi presento la Caran d’Ache Peter Marino.
BOLD_Caran_d_Ache_VARIUS_PETER_MARINO_SPECIAL_EDITION_lift-1.jpg
Musicus ha scritto: Beh, lascia che ti dica che francamente da questa mia Waterman 42 di 90 anni fa c'è ben poco da "togliere", michelangiolescamente :shock: parlando.
Bellissima come la Danaïd di Auguste Rodin..
tumblr_m9g878rexR1rrajnno1_1280.jpg
Musicus ha scritto: L'unica cosa che i soloni della Lamy (se son davvero 7 milioni di pezzi venduti all'anno, complimenti!) non sono sicuramente riusciti però a "mettere", è la qualità ineffabile del pennino Ideal #2...
Lo stesso purtroppo si può affermare della gran parte (o forse della quasi totalità) della produzione attuale.

Nicolò
Ultima modifica di DerAlte il lunedì 22 maggio 2017, 23:43, modificato 1 volta in totale.
Immagine

Avatar utente
Mightyspank
Levetta
Levetta
Messaggi: 547
Iscritto il: lunedì 23 febbraio 2015, 22:46
La mia penna preferita: L'ultima
Il mio inchiostro preferito: Pilot Iroshizuku Yu-Yake
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Milano
Sesso: Uomo

Lamy Aion

Messaggio da Mightyspank » lunedì 22 maggio 2017, 23:43

Da estimatore di Lamy non posso dire che appassioni l'ennesima penna in alluminio o lega metallica.
Per rimanere in tema, trovo decisamente più originale la Spalding Bros S3, progettata dallo Studio Irvine nel 2002, con clip a scomparsa.
Allegati
s3.jpg

Avatar utente
MaPe
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 876
Iscritto il: giovedì 24 marzo 2016, 2:32
La mia penna preferita: un giorno, forse, la troverò
Il mio inchiostro preferito: R&K Sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso: Uomo

Lamy Aion

Messaggio da MaPe » lunedì 12 giugno 2017, 8:29

E' uscito il prezzo e la disponibilità
http://www.lamyshop.com/lamy-aion-fullhalter.html
Massimo

Avatar utente
zion
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 82
Iscritto il: sabato 30 gennaio 2016, 10:59
La mia penna preferita: Lamy Studio Imperial Blue
Il mio inchiostro preferito: Lamy Nero
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Verona
Sesso: Uomo

Lamy Aion

Messaggio da zion » lunedì 12 giugno 2017, 23:34

si sa se i pennini sono intercambiabili con quelli della safari&co?

Avatar utente
sciumbasci
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 443
Iscritto il: venerdì 23 ottobre 2015, 11:58
La mia penna preferita: Lamy Safari
Località: Reggio Emilia
Sesso: Uomo

Lamy Aion

Messaggio da sciumbasci » martedì 13 giugno 2017, 9:49

Sono gli stessi, sul sito in tedesco puoi scegliere fra le misure Lamy e fra color acciaio o nero… Non si sono inventati un pennino per una penna da 49€

Avatar utente
Andrea_R
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2111
Iscritto il: martedì 9 ottobre 2012, 17:31
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 BB
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Milano
Sesso: Uomo

Lamy Aion

Messaggio da Andrea_R » martedì 13 giugno 2017, 10:02

sciumbasci ha scritto:Sono gli stessi, sul sito in tedesco puoi scegliere fra le misure Lamy e fra color acciaio o nero… Non si sono inventati un pennino per una penna da 49€
come previsto ma peccato, la forma sembrava più accattivante
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
DerAlte
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1113
Iscritto il: sabato 24 ottobre 2015, 22:17
La mia penna preferita: Aurora Optima
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Catania
Sesso: Uomo

Lamy Aion

Messaggio da DerAlte » martedì 13 giugno 2017, 11:34

sciumbasci ha scritto:Sono gli stessi, sul sito in tedesco puoi scegliere fra le misure Lamy e fra color acciaio o nero… Non si sono inventati un pennino per una penna da 49€
Forse sono intercambiabili, ma dalle foto non sono gli stessi, questi hanno una forma più stondata. Sicuramente niente di nuovo, scriveranno allo stesso modo degli altri.

P.S. mi sembra comunque una valida alternativa alla Safari in alluminio (anche se costa il doppio :mrgreen: ) che ha un design vecchio di 37 anni.
Immagine

Avatar utente
sciumbasci
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 443
Iscritto il: venerdì 23 ottobre 2015, 11:58
La mia penna preferita: Lamy Safari
Località: Reggio Emilia
Sesso: Uomo

Lamy Aion

Messaggio da sciumbasci » martedì 13 giugno 2017, 12:56

Le speculazioni su pen-exchange dicono sia solo un rendering

Avatar utente
alfredop
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1773
Iscritto il: martedì 30 dicembre 2008, 17:48
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 061
Fp.it Vera: 002
Località: Napoli
Sesso: Uomo

Lamy Aion

Messaggio da alfredop » martedì 13 giugno 2017, 19:36

La penna mi piace, i pennini z50 pure, il prezzo non è esagerato (simile a quello della studio). Per me è un si :D

Alfredo
“Andare all’inferno è facile . C’è una scala. Scendi il primo gradino. Poi scendi il secondo. Poi scivoli." (Leo Ortolani, Rat-Man n. 91)

Avatar utente
Orlandoemme
Artista
Artista
Messaggi: 826
Iscritto il: mercoledì 19 febbraio 2014, 19:35
La mia penna preferita: Visconti Rotary Centennial
Il mio inchiostro preferito: Pilot Iroshizuku ajisai
Misura preferita del pennino: Flessibile
Fp.it 霊気: 011
Fp.it Vera: 011
Località: Roma
Sesso: Uomo

Lamy Aion

Messaggio da Orlandoemme » venerdì 16 giugno 2017, 9:39

alfredop ha scritto:La penna mi piace, i pennini z50 pure, il prezzo non è esagerato (simile a quello della studio). Per me è un si :D

Alfredo

Concordo, infatti ho già preallerato la mia spacciatrice di penne nuove :lol:
Orlando
-----
T'insegneranno a non splendere. E TU SPLENDI, invece.
P.P.Pasolini

grafomane
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 224
Iscritto il: martedì 16 maggio 2017, 10:55
Sesso: Non Specificato

Lamy Aion

Messaggio da grafomane » venerdì 16 giugno 2017, 10:10

ciro ha scritto:Che sia una sostituta della Safari?
Secondo me no. Mi sembra concepita per chi ama linee più sobrie e tradizionali di quelle della Safari. Per esempio a me la Safari piace, soprattutto perchè è leggera e non troppo piccola, sta bene in mano e funziona bene. Però il fermaglio a U confesso che mi infastidisce un po'. Sono uno d'altri tempi, mi sono affezionato a un certo design. Apprezzo molto la Reform 1745, tanto per dire...
Azzardo un pronostico: sarà affiancata alla Safari, e avrà però un costo superiore. Vediamo se ci prendo...

Avatar utente
Mightyspank
Levetta
Levetta
Messaggi: 547
Iscritto il: lunedì 23 febbraio 2015, 22:46
La mia penna preferita: L'ultima
Il mio inchiostro preferito: Pilot Iroshizuku Yu-Yake
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Milano
Sesso: Uomo

Lamy Aion

Messaggio da Mightyspank » venerdì 16 giugno 2017, 17:51

grafomane ha scritto: Azzardo un pronostico: sarà affiancata alla Safari, e avrà però un costo superiore. Vediamo se ci prendo...
Infatti costa 49 € e si pone a sia dopo la Safari che dopo la Al-star, più vicino alla Studio o altri modelli.

Avatar utente
Mightyspank
Levetta
Levetta
Messaggi: 547
Iscritto il: lunedì 23 febbraio 2015, 22:46
La mia penna preferita: L'ultima
Il mio inchiostro preferito: Pilot Iroshizuku Yu-Yake
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Milano
Sesso: Uomo

Lamy Aion

Messaggio da Mightyspank » venerdì 16 giugno 2017, 23:02

Mightyspank ha scritto:
grafomane ha scritto: Azzardo un pronostico: sarà affiancata alla Safari, e avrà però un costo superiore. Vediamo se ci prendo...
Infatti costa 49 € e si pone sia dopo la Safari che dopo la Al-star, più vicino alla Studio o altri modelli di fascia media.

Avatar utente
MaPe
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 876
Iscritto il: giovedì 24 marzo 2016, 2:32
La mia penna preferita: un giorno, forse, la troverò
Il mio inchiostro preferito: R&K Sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso: Uomo

Lamy Aion

Messaggio da MaPe » sabato 17 giugno 2017, 0:02

alfredop ha scritto:La penna mi piace, i pennini z50 pure, il prezzo non è esagerato (simile a quello della studio). Per me è un si :D

Alfredo
Concordo, però voglio vederla dal vivo, e soprattutto tenerla in mano :think:
Orlandoemme ha scritto: Concordo, infatti ho già preallerato la mia spacciatrice di penne nuove :lol:
Idem con il mio spacciatore di penne (io solo nuove...non sono ancora stato "assalito" dalla passione per le penne vintage)
Massimo

Avatar utente
Orlandoemme
Artista
Artista
Messaggi: 826
Iscritto il: mercoledì 19 febbraio 2014, 19:35
La mia penna preferita: Visconti Rotary Centennial
Il mio inchiostro preferito: Pilot Iroshizuku ajisai
Misura preferita del pennino: Flessibile
Fp.it 霊気: 011
Fp.it Vera: 011
Località: Roma
Sesso: Uomo

Lamy Aion

Messaggio da Orlandoemme » lunedì 19 giugno 2017, 11:29

MaPe ha scritto:
alfredop ha scritto:La penna mi piace, i pennini z50 pure, il prezzo non è esagerato (simile a quello della studio). Per me è un si :D

Alfredo
Concordo, però voglio vederla dal vivo, e soprattutto tenerla in mano :think:
Orlandoemme ha scritto: Concordo, infatti ho già preallerato la mia spacciatrice di penne nuove :lol:
Idem con il mio spacciatore di penne (io solo nuove...non sono ancora stato "assalito" dalla passione per le penne vintage)

Succederà, non temere :D
Orlando
-----
T'insegneranno a non splendere. E TU SPLENDI, invece.
P.P.Pasolini

Rispondi

Torna a “Presentazione novità ed anteprime”