Ricerca Montblanc 132 134 136

Hai ritrovato una penna e non sai quanto vale? Chiedilo agli esperti del forum.
Regole del forum
Sezione limitata per gli utenti con meno di 99 interventi.
Rispondi
Sumit
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 407
Iscritto il: sabato 14 febbraio 2015, 16:20
La mia penna preferita: Montblanc 134
Il mio inchiostro preferito: Delta
Fp.it 霊気: 021
Località: Rimini
Sesso: Uomo

Ricerca Montblanc 132 134 136

Messaggio da Sumit » venerdì 26 giugno 2015, 16:41

Visto che sono vicino alla soglia dei 40, vorrei prendermi una penna anni 40.
Per questo motivo cercherei una delle penne in oggetto. O anche una 139... Comunque con quello stile...
La vorrei tenuta benino...
Diciamo tipo quelle che ci sono nel Wiki...
Vi allego una foto del Wiki capite...
Sono disposto anche ad aspettare il prossimo pen show... Non ho frettissima...
che cifre mi potrei aspettare?
Ho guardato su ebay... Prezzi ballerini e qualità dubbia su questi pezzi...
Ah, l'alternativa è una 146 Unicef...

Grazie delle dritte...
Allegati
image.jpg
image.jpg (71.35 KiB) Visto 611 volte

Avatar utente
maxpen2012
Collezionista D.O.C.
Collezionista D.O.C.
Messaggi: 603
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 3:04
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Firenze
Sesso: Non Specificato

Ricerca Montblanc 132 134 136

Messaggio da maxpen2012 » domenica 28 giugno 2015, 17:50

Ciao Sumit, auguri per il tuo prossimo compleanno...
Dato che si tratta di un passaggio di decade lascerei perdere la 146 Unicef, si tratta di una penna
attuale in resina, e oltretutto non la regalano...
Visto che hai tempo ti consiglio senz'altro di aspettare il prossimo Pen Show, sulla Baia si trovano
parecchie incognite, e non di rado fregature...
A Bologna potrai sicuramente trovare molti modelli 13X di tutti i prezzi... Giá, i prezzi...
Qui cominciano le dolenti note, i modelli più grandi (138 e 139 ) viaggiano ormai a livelli elevati,
una 139 perfetta supera ormai le 3000 cucuzze...(è uno dei modelli MB più ricercati).
Però con un pò di fortuna e contrattando si può trovare a molto meno...
Per darti un'idea anche delle dimensioni ti metto una foto fatta al volo di tutta la serie 13X:
1-2 :132, 3-4-5 :134, 6-7 :136, 8-9 :138, 10 :139, la n.11 e la 12 sono rispettivamente una 136 "transizionale"
(quella che hai mostrato tu) ed una 134 sempre "transizionale"...
Comunque le misure medie e piccole si trovano a prezzi decenti, e sono comunque di livello eccellente...
Allegati
image.jpg
image.jpg (893.63 KiB) Visto 568 volte
" La gloria di Colui che tutto move
per l'Universo penetra e risplende
in una parte più, e meno altrove..."
Dante Par. C I

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 7674
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso: Uomo

Ricerca Montblanc 132 134 136

Messaggio da maxpop 55 » domenica 28 giugno 2015, 18:14

Max grazie di aver condiviso mostrandoci la 132-134-136, ma vedo che alcune sono un poco diverse, dipende forse perché sono modelli prodotti in epoche diverse?
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
maxpen2012
Collezionista D.O.C.
Collezionista D.O.C.
Messaggi: 603
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 3:04
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Firenze
Sesso: Non Specificato

Ricerca Montblanc 132 134 136

Messaggio da maxpen2012 » domenica 28 giugno 2015, 18:46

Ciao Massimo... :)
Mah, io tutte queste differenze non ce le vedo... Particolari,certo, come il colore della finestrella verde o rosso, o come la lunghezza della finestrella stessa, che diventò corta dal 1943 in poi.
Comunque il periodo di produzione va dal '37 al '46, solo per l'ammiraglia 139 fu prolungato fino al 1952. Le due ultime "transizionali" invece vennero prodotte dal '46 al '48...
Le notizie poi sono scarse per le pre-belliche a causa della distruzione pressoché totale della fabbrica di Amburgo e dei suoi archivi... :wave:
" La gloria di Colui che tutto move
per l'Universo penetra e risplende
in una parte più, e meno altrove..."
Dante Par. C I

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 7674
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso: Uomo

Ricerca Montblanc 132 134 136

Messaggio da maxpop 55 » domenica 28 giugno 2015, 19:12

Ciao Max, a me è saltato subito agli occhi per prima cosa l'altezza e la foggia del fondello sul cappuccio, poi gli anelli del cappuccio, oltre l'altezza della finestra dell'inchiostro, nonché la clip delle 'ultime due a destra, ma come hai detto sono modelli di transizione.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Sumit
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 407
Iscritto il: sabato 14 febbraio 2015, 16:20
La mia penna preferita: Montblanc 134
Il mio inchiostro preferito: Delta
Fp.it 霊気: 021
Località: Rimini
Sesso: Uomo

Ricerca Montblanc 132 134 136

Messaggio da Sumit » domenica 28 giugno 2015, 23:12

Wow! :?
Che spettacolo! Sono fantastiche.
Direi di rimanere sulla 134. Avendo già la 234, ha anche un senso...
Ho visto alcune vendute sulla baia ma sono tenute proprio male!
Comunque mi hai convinto, lasciamo perdere la unicef... Tanto si trova sempre...
Grazie per le dritte!

Sumit
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 407
Iscritto il: sabato 14 febbraio 2015, 16:20
La mia penna preferita: Montblanc 134
Il mio inchiostro preferito: Delta
Fp.it 霊気: 021
Località: Rimini
Sesso: Uomo

Ricerca Montblanc 132 134 136

Messaggio da Sumit » lunedì 3 agosto 2015, 12:25

Secondo voi una 134 ben fatta a 500 € si porta a casa?

Rispondi

Torna a “Richieste di Valutazione”