La Penna per la Laurea

Consigli, esperienze, raccomandazioni dagli utenti per gli utenti concernenti negozi e rivenditori.
raffaele90

Penna per Laurea

Messaggio da raffaele90 » sabato 19 ottobre 2013, 4:21

Ciao Giuseppe!

Confermo quanto detto da Gabriele. Ordinandola dal giappone su Ebay dovresti riuscire ad acquistarla per 70/80 euro.

Gabriele:
questa purtroppo non è la sezione adatta per mettere link di ebay. C'è la sezione "consigli per acquisti"! :)

Per quanto riguarda eventuali dazi ti consiglio di chiedere a chi ha già acquistato dal giappone. Probabilmente per un articolo di quel valore non dovresti pagar molto in tasse quindi aggiudicartela per un totale di 100 euro o meno.

Avatar utente
FilippoP
Levetta
Levetta
Messaggi: 749
Iscritto il: domenica 20 febbraio 2011, 18:31
La mia penna preferita: Omas Lucens
Il mio inchiostro preferito: Sheaffer Skrip Black
Misura preferita del pennino: Italico
FountainPen.it 500 Forum n.: 049
Località: Bologna
Sesso:

Penna per Laurea

Messaggio da FilippoP » sabato 19 ottobre 2013, 7:10

giomasella ha scritto:Salve a tutti... vorrei un consiglio da voi per un regalo di laurea che devo fare ad un mio amico. Ho pensato immediatamente ad una penna stilografica. Per il prezzo pensavo ad un tetto massimo di 100 euro. Grazie :)
Ciao,
secondo me dovresti prima decidere, a seconda di cosa pensi sia più gradito al destinatario del regalo, se la vuoi a cartuccia o con carica da boccetta.
Poi capirei se l'amico ha gusti classici o se non disdegna il design moderno.
Da lì si apre il ventaglio delle possibilità...
Filippo

gabriele696
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 172
Iscritto il: giovedì 11 aprile 2013, 15:52

Penna per Laurea

Messaggio da gabriele696 » sabato 19 ottobre 2013, 11:16

raffaele90 ha scritto:Ciao Giuseppe!

Confermo quanto detto da Gabriele. Ordinandola dal giappone su Ebay dovresti riuscire ad acquistarla per 70/80 euro.

Gabriele:
questa purtroppo non è la sezione adatta per mettere link di ebay. C'è la sezione "consigli per acquisti"! :)
Ora vengo ripreso anche quando scrivo nella sezione corretta?? :lol: e poi ho messo un generico link alla ricerca! Ok separare i discorsi sui prezzi dalle recensioni e dai pareri però non andiamo in paranoia :)
fine OT :oops:
Gab

rembrandt54

Penna per Laurea

Messaggio da rembrandt54 » sabato 19 ottobre 2013, 11:21

gabriele696 ha scritto:
raffaele90 ha scritto:Ciao Giuseppe!

Confermo quanto detto da Gabriele. Ordinandola dal giappone su Ebay dovresti riuscire ad acquistarla per 70/80 euro.

Gabriele:
questa purtroppo non è la sezione adatta per mettere link di ebay. C'è la sezione "consigli per acquisti"! :)
Ora vengo ripreso anche quando scrivo nella sezione corretta?? :lol: e poi ho messo un generico link alla ricerca! Ok separare i discorsi sui prezzi dalle recensioni e dai pareri però non andiamo in paranoia :)
fine OT :oops:
Gab
Sei stato ripreso perchè Raffaele non si è accorto che avevo spostato l'argomento nella sezione adatta ;)

Avatar utente
player77
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 88
Iscritto il: venerdì 19 aprile 2013, 15:40
La mia penna preferita: Faber-Castell Emotion
Il mio inchiostro preferito: Aurora
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Bari

Penna per Laurea

Messaggio da player77 » domenica 20 ottobre 2013, 11:08

Chiedo scusa per aver portato off topyc la discussione.
Tornado in topyc, potendo acquistare dal Giappone, come regalo di laure farebbe anche una bellissima figura una Pilot Capless.

Giuseppe

raffaele90

Penna per Laurea

Messaggio da raffaele90 » mercoledì 23 ottobre 2013, 1:40

gabriele696 ha scritto: Ora vengo ripreso anche quando scrivo nella sezione corretta?? e poi ho messo un generico link alla ricerca! Ok separare i discorsi sui prezzi dalle recensioni e dai pareri però non andiamo in paranoia :)
fine OT
Gab
A dire il vero, quando ti ho "ripreso", l' argomento non era ancora stato spostato :mrgreen: Oppure è stato spostato mentre ti stavo scrivendo, ahahahah... comunque tranquillo, non è che volessi riprenderti. Probabilmente mi sono espresso male! Sai purtroppo scrivendo, se non si usano le parole corrette e/o le emoticon, capita di essere fraintesi nei modi .
Comunque scusami, hai ragione te! Non mi ero accorto che avessi messo un link generico alla ricerca! Ho letto "ebay" e ho quindi pensato che avessi messo un collegamento diretto ad un venditore! Mi è venuto d'impulso riprenderti. Sarà colpa della terribile sindrome del moderatore :mrgreen:

A presto

Ma l' utente che ha posto la domanda dov'è finito? :lol: Stiamo parlando tra di noi! Io ho consigliato la Sapporo che è una penna dalle linee classiche come la M200 ma, a differenza di questa, ha un pennino in oro 14kt e costa oggettivamente poco di più. Si può trovare una M200 dalla Germania ad un prezzo leggermente più basso rispetto a quello dei rivenditori italiani ma la differenza di prezzo è minima se paragonata alla Sapporo che dal Giappone costa praticamente metà rispetto al listino italiano(spedizione e dazi esclusi). Bisognerebbe appunto conoscere i gusti della persona che la riceverà perchè, oltre ad essere diverso il sistema di caricamento, la Sapporo e la 200 scrivono in modo piuttosto diverso. Tratto fine, flusso medio/magro, pennino rigido per la Sapporo, tratto spesso, flusso abbondante e pennino leggermente molleggiato per Pelikan.
In alternativa ci sarebbe pure una Twsbi Diamond 580 con calamaio assortito Diamond 50 in alluminio e il tutto verrebbe a costare circa 100 euro(60/70 la Diamond, 30 il calamaio). Sarebbe un bel regalo ma la 580 è una demonstrator e comunque, prima di acquistarla, la proverei visto che ad alcuni ha dato problemi.

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 10081
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Sesso:
Contatta:

Penna per Laurea

Messaggio da piccardi » mercoledì 23 ottobre 2013, 19:07

raffaele90 ha scritto:Sarebbe un bel regalo ma la 580 è una demonstrator e comunque, prima di acquistarla, la proverei visto che ad alcuni ha dato problemi.
Se i problemi sono quelli emersi finora (rotture per stress eccessivo) dubito che con una prova per intinzione da un rivenditore (a meno che non ti consenta di portartela a casa carica e usarla per qualche tempo) tu possa concludere che è a posto o meno...

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

sommogiove
Converter
Converter
Messaggi: 8
Iscritto il: sabato 25 gennaio 2014, 17:54
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: L'Aquila

Consiglio acquisto penna di fattura italiana

Messaggio da sommogiove » mercoledì 18 giugno 2014, 17:00

Ciao a tutti,

mi ritrovo qui a chiedere consigli per un secondo acquisto, essendo un neofita ai primi passi non saprei come muovermi altrimenti!

Dovendo fare un regalo di laurea vorrei indirizzarmi su una stilografica, in più vorrei abbinarci già che ci sono un paio di penne per me (sfera e probabilmente stilografica, comunque richiesta di secondo ordine).
Essendo un regalo chiaramente ho bisogno di una penna nuova e di recente fabbricazione (sia mai che pensi che riciclo una delle mie o che abbia recuperato qualche fondo di magazzino!).

Il difficile (per me) è che vorrei trovare delle penne fabbricate in Italia ma non dai soliti marchi (Montegrappa, Aurora etc), preferirei trovare con i vostri consigli qualche produttore di secondo piano, anche artigianale o semiartigianale, insomma qualcosa di particolare.

E' possibile, esiste qualcosa del genere?

PS
per il budget non ho margini, vado dal regalo che sarà ricco ai miei due acquisti (vorrei farne uno di buon livello e uno sull'economico), voi consigliate che poi discrimino io (o meglio discriminano le mie disponibilità :) )

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7149
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Consiglio acquisto penna di fattura italiana

Messaggio da Ottorino » mercoledì 18 giugno 2014, 17:09

Puoi dare un'occhiata qui.
viewtopic.php?f=8&t=1404#p98326
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

sommogiove
Converter
Converter
Messaggi: 8
Iscritto il: sabato 25 gennaio 2014, 17:54
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: L'Aquila

Consiglio acquisto penna di fattura italiana

Messaggio da sommogiove » mercoledì 18 giugno 2014, 17:34

Grazie!
Questa discussione non l'avevo vista, studio subito la cosa.

Se poi qualcuno volesse darmi qualche consiglio mirato è ben acetto :)

TSRM
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 91
Iscritto il: venerdì 2 maggio 2014, 14:12
La mia penna preferita: Stipula Etruria
Il mio inchiostro preferito: Diamine OxBlood
Misura preferita del pennino: Obliquo
Località: Milano

Consiglio acquisto penna di fattura italiana

Messaggio da TSRM » mercoledì 18 giugno 2014, 18:09

Se non hai problemi di budget Stipula Etruria Fiesole (fuori produzione, ma ne trovi una su Ebay) oppure Etruria Ambrosia, ma prendila con pennino in oro perchè il T-Flex è particolare. Altrimenti Omas Paragon in celluloide ne trovi in diversi colori. Per ultimo se invece vuoi fare un regalo di pregio, ma intelligente ti consiglio la Marlen Aleph.

Avatar utente
rolex hunter
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1079
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwod green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso:

Consiglio acquisto penna di fattura italiana

Messaggio da rolex hunter » mercoledì 18 giugno 2014, 19:37

Se vuoi avere una panoramica di ciò che l'italia può offrire per quanto riguarda gli strumenti di scrittura, ti suggerisco di dare un'occhiata ai vari siti commerciali, soprattutto quelli convenzionati con il forum (per semplice ragione di comodità, li trovi : qui)

Fatti un'idea e, dopo aver selezionato qualche modello che ti piace (perchè un regalo deve sempre avere l'impronta personale del donatore), torna qui che ne riparliamo...

Giorgio

cassullo

Consiglio acquisto penna di fattura italiana

Messaggio da cassullo » mercoledì 18 giugno 2014, 20:14

Ciao , dai un occhiata al sito della Delta , trovi bellissime penne
e soprattutto originali e di ottima fattura !
E poi ovviamente sono italiane .

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9561
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Consiglio acquisto penna di fattura italiana

Messaggio da maxpop 55 » mercoledì 18 giugno 2014, 20:47

Quoto Costantino, le Delta mi piacciono molto, però non scarterei a priori una bella Aurora 88 new.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
rolex hunter
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1079
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwod green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso:

Consiglio acquisto penna di fattura italiana

Messaggio da rolex hunter » mercoledì 18 giugno 2014, 21:44

Ma "il sommo giove" (dicci il tuo nome, fidati, è meglio... :D ) ha detto esplicitamente: "fabbricate in Italia ma non
dai soliti marchi (Montegrappa, Aurora etc)"....
Quindi io salterei Aurora e anche Omas (Montegrappa, secondo me, si elimina da sola....)

Giorgio

Rispondi