che inchiostro consigliate?

Consigli, esperienze, raccomandazioni dagli utenti per gli utenti concernenti negozi e rivenditori.
Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1397
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

che inchiostro consigliate?

Messaggio da HoodedNib » sabato 18 maggio 2019, 12:25

Little ha scritto:
sabato 18 maggio 2019, 12:19
La mia, limitata, esperienza mi dice che se la penna non è intasata il lavaggio non ha bisogno di durare ore e ore....io quando cambio inchiostro uso il converter/pistone/quelcheè per far flussare acqua nel gruppo scrittura. Quando l'acqua che flussa inizia ad essere pulita lascio la penna carica di acqua per una mezz'ora, poi scarico, flusso un altro pò e lascio asciugare.

Pulizie più approfondite le faccio su penne che uso poco...su quelle a cui cambio inchiostro una volta ogni 10 giorni di norma penso che basti la pulizia che ho descritto sopra.

Penso che abbia poco senso cercare di fare un procedimento universale...dipende dallo stato della penna. Se la penna non presenta incrostazioni e l'unico scopo è evitare la contaminazione tra l'inchiostro precedente e il successivo mi sembra esagerato ricorrere a pulizie di giorni e giorni che si userebbero in casi più problematici....

poi correggetemi se ho detto qualche castroneria ma pulendo una penna 3 volte al mese mi sembra senza senso usare 3 giorni ogni volta...sarebbe più il tempo in cui lascio la penna in acqua che quello in cui è carica di inchiostro :mrgreen:
Hai ragione ma ci sono penne e penne ed inchiostri ed inchiostri.
Alcuni inchiostri fanno molta fatica ad andarsene anche in penne facili da pulire (quindi che non hanno bisogno di essere smontate) altri che vengono via guardandoli.
Stesso con le penne, ci sono penne "strette" (come dico io) e di pulizia relativamente difficile senza smontarle o anche con pulizia molto lunga anche quando sono correntemente usate. (nella mia esperienza una penna "stretta" e' l'aurora 88, un'altra che fa fatica e' la wing sung 3008)

Pero' in generale sono casi abbastanza rari, di solito penne e inchiostri si puliscono abbastanza facilmente e per esperienza vieni a sapere quali inchiostri e quale penne tenere d'occhio
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Carmelo309
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 112
Iscritto il: martedì 12 febbraio 2019, 9:55
Il mio inchiostro preferito: Aurora black (per il momento)
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Palermo

che inchiostro consigliate?

Messaggio da Carmelo309 » sabato 18 maggio 2019, 13:06

Little ha scritto:
sabato 18 maggio 2019, 12:19
La mia, limitata, esperienza mi dice che se la penna non è intasata il lavaggio non ha bisogno di durare ore e ore....io quando cambio inchiostro uso il converter/pistone/quelcheè per far flussare acqua nel gruppo scrittura. Quando l'acqua che flussa inizia ad essere pulita lascio la penna carica di acqua per una mezz'ora, poi scarico, flusso un altro pò e lascio asciugare.

Pulizie più approfondite le faccio su penne che uso poco...su quelle a cui cambio inchiostro una volta ogni 10 giorni di norma penso che basti la pulizia che ho descritto sopra.

Penso che abbia poco senso cercare di fare un procedimento universale...dipende dallo stato della penna. Se la penna non presenta incrostazioni e l'unico scopo è evitare la contaminazione tra l'inchiostro precedente e il successivo mi sembra esagerato ricorrere a pulizie di giorni e giorni che si userebbero in casi più problematici....

poi correggetemi se ho detto qualche castroneria ma pulendo una penna 3 volte al mese mi sembra senza senso usare 3 giorni ogni volta...sarebbe più il tempo in cui lascio la penna in acqua che quello in cui è carica di inchiostro :mrgreen:

PS...ah devo lavare 2 penne oggi...così tanto per dire che per me è davvero una operazione di routine
Va bene ho capito, ora la faccio asciugare un poco e gli metto l'aurora black e vedo come va. Discussione chiusa

Rispondi