Regalo per Studente (Ragazza).

Consigli, esperienze, raccomandazioni dagli utenti per gli utenti concernenti negozi e rivenditori.
Avatar utente
Bacchinif
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 125
Iscritto il: giovedì 26 novembre 2015, 20:43
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Napoli

Regalo per Studente (Ragazza).

Messaggio da Bacchinif » domenica 6 gennaio 2019, 19:23

Metto subito le mani avanti: budget studentesco. Il regalo che devo fare è per una ragazza che utilizzerebbe la penna non nel quotidiano, ma giusto ogni tanto; casomai per appunti o schemi più particolari.
Inutile dire che la penna deve essere fine (sottile), elegante e non troppo ingombrante; date le dimensioni più contenute delle mani di una ragazza. Il tratto dovrebbe essere tra l'F e l'EF e la penna, a sua volta, portare sia un converter integrato che rimovibile per inserirci anche le cartucce.

Ricapitolando:

- Budget ridotto (max, 30-40€)
- Tratto F o EF
- Converter incluso e rimovibile (per cartucce)
- Sottile ed elegante
- Non moderno, ma con stile un po' anticato o eventualmente di classe


I modelli che vengono suggeriti su questo forum in questa fascia di prezzo bene o male li conosco (Lamy Safari, Pilot Metropolitan, Kaweco Sport e così via...), ma, purtroppo, quasi nessuno di questi soddisfa le mie esigenze: o è in plastica, o è troppo moderna, o ha un sistema di cartucce proprietarie e così via...

Capisco di volere, forse, la botte piena e moglie ubriaca; ma, a conti fatti, c'è qualcosa che potrei prendere?

P.S. Buona epifania a tutti voi.

Avatar utente
Placo
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 952
Iscritto il: sabato 2 dicembre 2017, 18:48
La mia penna preferita: Sailor Professional Gear
Il mio inchiostro preferito: J. Herbin Eclat de Saphir
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Regalo per Studente (Ragazza).

Messaggio da Placo » domenica 6 gennaio 2019, 19:33

Posso suggerire una Lamy Cp1
«Ma solo le parole resistono
all’efferatezza delle stagioni».

Avatar utente
francoiacc
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 906
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Arco Brown
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Regalo per Studente (Ragazza).

Messaggio da francoiacc » domenica 6 gennaio 2019, 19:54

Aurora Marco Polo , Aurora Magellano oppure Lamy Dialog
Francesco

"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"

Avatar utente
Bacchinif
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 125
Iscritto il: giovedì 26 novembre 2015, 20:43
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Napoli

Regalo per Studente (Ragazza).

Messaggio da Bacchinif » domenica 6 gennaio 2019, 20:59

Placo ha scritto:
domenica 6 gennaio 2019, 19:33
Posso suggerire una Lamy Cp1
Ma le Lamy non hanno tutta roba proprietaria, cioè converter e cartucce?

Avatar utente
Bacchinif
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 125
Iscritto il: giovedì 26 novembre 2015, 20:43
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Napoli

Regalo per Studente (Ragazza).

Messaggio da Bacchinif » domenica 6 gennaio 2019, 21:02

francoiacc ha scritto:
domenica 6 gennaio 2019, 19:54
Aurora Marco Polo , Aurora Magellano oppure Lamy Dialog
Grazie anche a te per la dritta.
In questi giorni farò qualche ricerca ed eventualmente posterò qui nel forum.
Se non sbaglio il forum era convenzionato con un grosso rivenditore online. Sapresti dirmi quale era il sito?

Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1287
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Regalo per Studente (Ragazza).

Messaggio da HoodedNib » domenica 6 gennaio 2019, 21:09

Placo ha scritto:
domenica 6 gennaio 2019, 19:33
Posso suggerire una Lamy Cp1
O anche una Lamy ST che e' simile come dimensioni ma con particolari diversi
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1287
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Regalo per Studente (Ragazza).

Messaggio da HoodedNib » domenica 6 gennaio 2019, 21:12

Bacchinif ha scritto:
domenica 6 gennaio 2019, 20:59
Placo ha scritto:
domenica 6 gennaio 2019, 19:33
Posso suggerire una Lamy Cp1
Ma le Lamy non hanno tutta roba proprietaria, cioè converter e cartucce?
E quindi? Le cartucce Lamy sono tra le proprietarie tra le piu' facili da trovare ma se usera' il converter il problema non si pone, si compra una volta il loro converter e sei a posto per sempre (farebbe parte del regalo, insomma)
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
francoiacc
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 906
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Arco Brown
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Regalo per Studente (Ragazza).

Messaggio da francoiacc » domenica 6 gennaio 2019, 21:15

HoodedNib ha scritto:
domenica 6 gennaio 2019, 21:12
Bacchinif ha scritto:
domenica 6 gennaio 2019, 20:59


Ma le Lamy non hanno tutta roba proprietaria, cioè converter e cartucce?
E quindi? Le cartucce Lamy sono tra le proprietarie tra le piu' facili da trovare ma se usera' il converter il problema non si pone, si compra una volta il loro converter e sei a posto per sempre (farebbe parte del regalo, insomma)
E poi oltre le diffusissime cartucce lamy, si possono usare anche le cartucce Parker e Aurora perfettamente compatibili.
Francesco

"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"

Avatar utente
Bacchinif
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 125
Iscritto il: giovedì 26 novembre 2015, 20:43
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Napoli

Regalo per Studente (Ragazza).

Messaggio da Bacchinif » domenica 6 gennaio 2019, 21:22

HoodedNib ha scritto:
domenica 6 gennaio 2019, 21:09
Placo ha scritto:
domenica 6 gennaio 2019, 19:33
Posso suggerire una Lamy Cp1
O anche una Lamy ST che e' simile come dimensioni ma con particolari diversi
Ho dato una occhiata ai suggerimenti che mi avete dato tramite Google Immagini e, purtroppo, le penne che mi avete suggerito hanno tutte lo stesso difetto: sono troppo moderne. Poi penso che abbiate preso, forse, anche un po' troppo alla lettera la questione della sezione sottile. E' vero, l'ho chiesto io... ma non mi aspettavo nulla di così sottile.
Io sono possessore di una Aurora B-11 e direi che come dimensioni ci siamo. Quando parlavo di "dimensioni contenute" mi riferivo a qualcosa di più sottile rispetto ad una Monteverde, Omas o Delta che solitamente sono dei giganti; sia nel prezzo che nelle dimensioni.

EDIT: Ho provato a dare un'occhiata su Amazon alla sezione delle penne stilografiche e, purtroppo, è un vero e proprio caos. Mi sembra che il mercato sia inondato di penne cinesi e/o senza marca, sulle quali non si riesce a capire nulla in merito a qualità e gruppo scrittura.

Io cercherei qualcosa di più classico, tipo così:

Immagine

O meglio, semplicemente qualcosa di non estremamente moderno. Nell'immaginario comune la penna stilografica è ancora un qualcosa che va a braccetto con l'eleganza dei costumi.

Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1287
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Regalo per Studente (Ragazza).

Messaggio da HoodedNib » domenica 6 gennaio 2019, 21:30

Bacchinif ha scritto:
domenica 6 gennaio 2019, 21:22
HoodedNib ha scritto:
domenica 6 gennaio 2019, 21:09


O anche una Lamy ST che e' simile come dimensioni ma con particolari diversi
Ho dato una occhiata ai suggerimenti che mi avete dato tramite Google Immagini e, purtroppo, le penne che mi avete suggerito hanno tutte lo stesso difetto: sono troppo moderne. Poi penso che abbiate preso, forse, anche un po' troppo alla lettera la questione della sezione sottile. E' vero, l'ho chiesto io... ma non mi aspettavo nulla di così sottile.
Io sono possessore di una Aurora B-11 e direi che come dimensioni ci siamo. Quando parlavo di "dimensioni contenute" mi riferivo a qualcosa di più sottile rispetto ad una Monteverde, Omas o Delta che solitamente sono dei giganti; sia nel prezzo che nelle dimensioni.

EDIT: Ho provato a dare un'occhiata su Amazon alla sezione delle penne stilografiche e, purtroppo, è un vero e proprio caos. Mi sembra che il mercato sia inondato di penne cinesi e/o senza marca, sulle quali non si riesce a capire nulla in merito a qualità e gruppo scrittura.

Io cercherei qualcosa di più classico, tipo così:

Immagine

O meglio, semplicemente qualcosa di non estremamente moderno. Nell'immaginario comune la penna stilografica è ancora un qualcosa che va a braccetto con l'eleganza dei costumi.
Quindi una Ipsilon... che non definirei proprio sottile, certo manco un sigarone o una di quelle giapponesi oversize che ti chiedi come i giapponesi facciano a tenere in mano ma sicuramente non sottile.

Poi non ho capito che intendi per "troppo moderne", quello stile e'abbastanza anni 80 ormai :lol: Comunque dicci meglio che cosi' ti si aiuta meglio... poi credo che il prossimo problema e' il prezzo, gia' una Ipsilon sale di prezzo (e ce li vale tutti) ma ci sono problemi a trovarti qualccosa a 40 euro... forse a 60...
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
Bacchinif
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 125
Iscritto il: giovedì 26 novembre 2015, 20:43
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Napoli

Regalo per Studente (Ragazza).

Messaggio da Bacchinif » domenica 6 gennaio 2019, 21:41

HoodedNib ha scritto:
domenica 6 gennaio 2019, 21:30
Quindi una Ipsilon... che non definirei proprio sottile, certo manco un sigarone o una di quelle giapponesi oversize che ti chiedi come i giapponesi facciano a tenere in mano ma sicuramente non sottile.

Poi non ho capito che intendi per "troppo moderne", quello stile e'abbastanza anni 80 ormai :lol: Comunque dicci meglio che cosi' ti si aiuta meglio... poi credo che il prossimo problema e' il prezzo, gia' una Ipsilon sale di prezzo (e ce li vale tutti) ma ci sono problemi a trovarti qualccosa a 40 euro... forse a 60...
Mi pare che la premessa fosse stata chiara: voglio la botte piena e la moglie ubriaca... :/.

Scherzi a parte. Ho da poco parlato con la persona interessata al regalo e mi ha confermato di non volere una penna moderna. Con il termine moderno intendo dire un modello casomai in metallo/acciaio, di colore grigio e con linee molto minimal.
Preferirebbe qualcosa o di molto "estroso" (cioè, come l'immagine postata sopra), ma comunque dalle dimensioni contenute o, eventualmente, di più semplice (ma non per questo poco elegante o meno virtuoso) come la linea della Aurora (Ipsilon in questo caso).
Le ho mostrato le varie Lamy e/o qualche Kaweco e non le sono piaciute, perché bollate come "troppo moderne".

Non so se avete mai frequentato le "bancarelle" di Natale, ma spesso si vedono artigiani che producono stilografiche in legno senza marca. Ecco. Lo stile, più o meno, è quello; ovviamente ricercando anche l'affidabilità di un buon pennino che non si rompa dopo un mesetto, cosa che - invece - quelli artigianali spesso fanno (mi sa che usano gruppi scrittura da pochi euro ed investono tutto il resto nel corpo della penna).

Angel91
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 147
Iscritto il: martedì 24 maggio 2016, 19:31
La mia penna preferita: Pelikan M250 / Delta Dolcevita
Il mio inchiostro preferito: Sailor Yama-Dori
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:

Regalo per Studente (Ragazza).

Messaggio da Angel91 » domenica 6 gennaio 2019, 22:11

Una italix, con la possibilità anche di pennino personalizzato.

Hanno alcune nella tua fascia (Parson’s essential mi sa che si chiama il modello)

http://www.mrpen.co.uk

Avatar utente
alfredop
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2409
Iscritto il: martedì 30 dicembre 2008, 17:48
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 061
Fp.it Vera: 002
Località: Napoli
Sesso:

Regalo per Studente (Ragazza).

Messaggio da alfredop » domenica 6 gennaio 2019, 22:14

Prova a cercare "Moonman" su ebay, dovresti trovare qualcosa di simile a quello che cerchi, anche il prezzo dovrebbe essere ok, però ci sarà un po' da attendere perché la penna proverebbe dalla Cina. Per quanto riguarda la qualità, io non so dirti molto non avendone mai provata una, ma la recensioni che si trovano mi sembrano positive.

Aggiungo che sull'usato potresti cercare anche una Pelikan M150 o una M120 (non le riedizioni recenti), penne affidabilissime anche se non molto estrose.
Alfredo
“Andare all’inferno è facile . C’è una scala. Scendi il primo gradino. Poi scendi il secondo. Poi scivoli." (Leo Ortolani, Rat-Man n. 91)

paki
Levetta
Levetta
Messaggi: 570
Iscritto il: martedì 2 dicembre 2014, 16:15
La mia penna preferita: Pelikan M805 Stresemann
Il mio inchiostro preferito: Diamine 150th Blue Velvet
Misura preferita del pennino: Italico
Località: Apulia
Sesso:

Regalo per Studente (Ragazza).

Messaggio da paki » domenica 6 gennaio 2019, 22:51

alfredop ha scritto:
domenica 6 gennaio 2019, 22:14
Prova a cercare "Moonman" su ebay, dovresti trovare qualcosa di simile a quello che cerchi, anche il prezzo dovrebbe essere ok, però ci sarà un po' da attendere perché la penna proverebbe dalla Cina. Per quanto riguarda la qualità, io non so dirti molto non avendone mai provata una, ma la recensioni che si trovano mi sembrano positive.

Aggiungo che sull'usato potresti cercare anche una Pelikan M150 o una M120 (non le riedizioni recenti), penne affidabilissime anche se non molto estrose.
Alfredo
+1
Prova a guardare anche ciò che è rimasto delle Penbbs 308
"Le nuove opinioni sono sempre sospette e vengono di solito contrastate per l'unica ragione che non sono ancora diventate comuni" - John Locke

Avatar utente
Bacchinif
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 125
Iscritto il: giovedì 26 novembre 2015, 20:43
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Napoli

Regalo per Studente (Ragazza).

Messaggio da Bacchinif » domenica 6 gennaio 2019, 22:53

Angel91 ha scritto:
domenica 6 gennaio 2019, 22:11
Una italix, con la possibilità anche di pennino personalizzato.

Hanno alcune nella tua fascia (Parson’s essential mi sa che si chiama il modello)

http://www.mrpen.co.uk
Grazie.
In effetti questa Italix è simile a qualcosa che cerco. L'unico problema è che mi pare la facciano solo nera, e non è cosa nel caso. Come prezzo pure ci siamo.
Sai se la fanno di altri colori?

Per ora sto cercando un po' su Ebay roba usata e/o nuova di marchi famosi, mettendo un limite di prezzo... così non mi escono troppi risultati.

Rispondi