Consigli per 2 nuove penne

Consigli, esperienze, raccomandazioni dagli utenti per gli utenti concernenti negozi e rivenditori.
Rispondi
Stilo18
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 91
Iscritto il: lunedì 1 gennaio 2018, 21:31
La mia penna preferita: Lamy Aion EF

Consigli per 2 nuove penne

Messaggio da Stilo18 » domenica 19 agosto 2018, 20:03

Ciao a tutti!
Possiedo ed uso soddisfazione una Lamy AION ed una FC LOOM, entrambi pennino fine.

Mi piacciono molto, sebbene spero un giorno FC si decida a fare una penna di metallo, totalmente nera.
Il pennino FC lo trovo formidabile: preciso e limpido.

Vorrei prendere una Parker ed una Waterman, in metallo, un modello dello stesso livello della Lamy e FC che possiedo. NON ho penne Parker o Waterman, sarebbero le prime!

Per la Parker sarei orientato verso una Urban 2017, nera. Tuttavia il pennino mi sembra diverso dal classico Parker. Questa: https://www.parkershop.eu/prod1913-Park ... -Pen-.html
Chiedo: è forse una "cinese" con un marchio famoso??
Nel caso mi prenderei un'altra AION il cui pennino mi ha stupito!

Per la Waterman mi piacciono le linee della Graduate, linee classiche e pulite. Ma esiste nera?

Le due condizioni imprescindibili per le penne:
1. siano in metallo
2. esiste il modello in colore nero o blu scuro

Il prezzo: non superiore ai 60 max 70 euro.

Grazie se potete darmi una mano!

Purtroppo queste 2 sono in resina, mi sembra. Ma il pennino mi sembra quello classico Parker:
https://www.parkershop.eu/prod109-Parke ... n-Pen.html

https://www.parkershop.eu/prod128-Parke ... n-Pen.html

Avatar utente
Giotto
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 326
Iscritto il: mercoledì 3 maggio 2017, 20:07
La mia penna preferita: Prima dovrei provarle... TUTTE
Il mio inchiostro preferito: I neri, i verdi, i marroni ...
Fp.it Vera: 103
Località: Provincia di Varese
Sesso:

Consigli per 2 nuove penne

Messaggio da Giotto » lunedì 20 agosto 2018, 1:33

La Faber Castell Basic (rinominata Essentio ora?) ha un paio di versioni in colore nero (la sezione è in gomma):
- Faber Castell Basic - Carbonio
- Faber Castell Basic - Pelle

In alternativa mi pare che la Faber Castell E-Motion sia completamente in metallo, ma non ne sono certo.

La prima Parker Urban che hai visto è il modello attuale, le altre due fanno parte della collezione precedente: puoi vedere sul blog di Goulet Pens gli ultimi cambiamenti apportati alla Parker IM e alla Parker Urban.

Una Waterman Graduate (a volte si trova con il nome Allure) nera, in metallo, mi pare di averla vista.

Hai dato un'occhiata alle Diplomat? Queste hanno corpo e cappuccio in metallo e la sezione in plastica:
- Diplomat Traveller - Nero opaco
- Diplomat Traveller - Nero lucido
- Diplomat Esteem - Nero opaco
- Diplomat Esteem - Nero lucido

Stilo18
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 91
Iscritto il: lunedì 1 gennaio 2018, 21:31
La mia penna preferita: Lamy Aion EF

Consigli per 2 nuove penne

Messaggio da Stilo18 » lunedì 20 agosto 2018, 18:40

Grazie!
La Diplomat Traveller è sicuramente una penna che mi piace, ma cercavo 2 nuove penne: une deve essere Parker, l'altra Waterman! non possiedo penne di queste aziende e vorrei provare.

Avatar utente
sciumbasci
Levetta
Levetta
Messaggi: 678
Iscritto il: venerdì 23 ottobre 2015, 11:58
La mia penna preferita: Hero 616
Località: Reggio Emilia
Sesso:

Consigli per 2 nuove penne

Messaggio da sciumbasci » lunedì 20 agosto 2018, 19:32

Il problema, secondo me, è che sotto ad un certo prezzo Waterman non fa niente (mi sembra di ricorda che il modello più economico sia la Expert da 70€) mentre Parker ha una linea talmente economica che non c'è rapporto qualità prezzo.

La allure è una penna che non fanno più: sostituita con la Graduate, poi con la Chrome, è una buona scolastica, stando a Phormula - ma credo che vada acquistata al prezzo giusto - so che si trova nei supermercati francesi a 10€, magari se c'è qualche utente da quelle parti può girartene una?

Avatar utente
Giotto
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 326
Iscritto il: mercoledì 3 maggio 2017, 20:07
La mia penna preferita: Prima dovrei provarle... TUTTE
Il mio inchiostro preferito: I neri, i verdi, i marroni ...
Fp.it Vera: 103
Località: Provincia di Varese
Sesso:

Consigli per 2 nuove penne

Messaggio da Giotto » lunedì 20 agosto 2018, 20:41

Effettivamente in casa Waterman, dopo la Graduate, si deve salire parecchio per i modelli successivi, la Hémisphère e la Expert: questi si aggirano intorno al centinaio di Euro. Infatti, a seguito di recensioni positive, ho preso anche io una Graduate :)
Parker, invece, ha qualche modello in più: Vector, Jotter, IM, Urban, con prezzi che vanno da ~15€ a ~50€; forse solo gli ultimi due modelli si possono trovare in metallo ed in colore nero.

La Waterman Graduate si trova a poco meno di 20€ su Amazon IT e a poco meno di 10€ su Amazon FR.

Avatar utente
Siberia
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 758
Iscritto il: martedì 10 febbraio 2009, 20:34
La mia penna preferita: Quelle in celluloide
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero, Pelikan Blu-Black
Misura preferita del pennino: Medio
Località: L'Aquila-Pescara
Sesso:

Consigli per 2 nuove penne

Messaggio da Siberia » lunedì 20 agosto 2018, 20:51

La Waterman Hemisphere, secondo me, è una gran bella penna. Quattro o cinque anni fa, in un negozio fisico, la pagai 60 euro con il cappuccio in metallo decorato. Rigorosamente con converter
Luca (renitente alla sfera, sempre)

Stilo18
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 91
Iscritto il: lunedì 1 gennaio 2018, 21:31
La mia penna preferita: Lamy Aion EF

Consigli per 2 nuove penne

Messaggio da Stilo18 » lunedì 20 agosto 2018, 22:51

Grazie mille a tutti!
ho capito che per quanto riguarda la Parker, passo la mano. Invece della Waterman....metto i soldini da parte per una Carene! Meno di 100 una Waterman che mi piace non c'è, allora cerco di portare a casa la Carene.

Qualcuno per favore sa dirmi l'ordine di prezzo della Diplomat Traveller? ho cercato ma senza trovare!

Belle però anche la Hemisphere e anche la Expert!!
Siberia ha scritto:
lunedì 20 agosto 2018, 20:51
La Waterman Hemisphere, secondo me, è una gran bella penna. Quattro o cinque anni fa, in un negozio fisico, la pagai 60 euro con il cappuccio in metallo decorato. Rigorosamente con converter

https://www.lastilograficamilano.it/1-c ... hemisphere

Ora vogliono circa 100 euro! Il pennino ti piace? ti dà soddisfazione?
Io posso dire che il pennino FC di una normale LOOM lo trovo formidabile!
Se te hai una FC con stesso gruppo scrittura, preferisci il pennino FC o Waterman?
grazie :thumbup:

Grazie ancora a tutti, siete stati gentilissimi!!

Avatar utente
Siberia
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 758
Iscritto il: martedì 10 febbraio 2009, 20:34
La mia penna preferita: Quelle in celluloide
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero, Pelikan Blu-Black
Misura preferita del pennino: Medio
Località: L'Aquila-Pescara
Sesso:

Consigli per 2 nuove penne

Messaggio da Siberia » lunedì 20 agosto 2018, 23:30

La qualità dei pennini e dell' assemblaggio è variabile da esemplare a esemplare, non è possibile dare indicazioni precise. I pennini della Faber Castell sono Jowo o Bock, gli stessi che montano un'infinità di marchi. Sulla miaWaterman non ho mai avuto problemi, dovrebbero essere pennini fatti in sede. Dai anche un'occhiata alle recensioni del Forum
Luca (renitente alla sfera, sempre)

Stilo18
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 91
Iscritto il: lunedì 1 gennaio 2018, 21:31
La mia penna preferita: Lamy Aion EF

Consigli per 2 nuove penne

Messaggio da Stilo18 » martedì 21 agosto 2018, 2:00

Seguirò il tuo consiglio! grazie

Avatar utente
Giotto
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 326
Iscritto il: mercoledì 3 maggio 2017, 20:07
La mia penna preferita: Prima dovrei provarle... TUTTE
Il mio inchiostro preferito: I neri, i verdi, i marroni ...
Fp.it Vera: 103
Località: Provincia di Varese
Sesso:

Consigli per 2 nuove penne

Messaggio da Giotto » martedì 21 agosto 2018, 11:18

Stilo18 ha scritto:
lunedì 20 agosto 2018, 22:51
Qualcuno per favore sa dirmi l'ordine di prezzo della Diplomat Traveller? ho cercato ma senza trovare!
Intorno ai 20-30€.

Stilo18
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 91
Iscritto il: lunedì 1 gennaio 2018, 21:31
La mia penna preferita: Lamy Aion EF

Consigli per 2 nuove penne

Messaggio da Stilo18 » martedì 21 agosto 2018, 13:42

Grazie :thumbup:

Avatar utente
sciumbasci
Levetta
Levetta
Messaggi: 678
Iscritto il: venerdì 23 ottobre 2015, 11:58
La mia penna preferita: Hero 616
Località: Reggio Emilia
Sesso:

Consigli per 2 nuove penne

Messaggio da sciumbasci » martedì 21 agosto 2018, 14:32

I prezzi un po' folli della Waterman sono il risultato delle politiche aziendali Sanford: se non ricordo male, Parker è la linea più economica, mentre Waterman quella premium.

Se ricordate bene, ultimante Parker ha pompato i prezzi su quasi tutti i loro modelli, eliminando Vector e Jotter stilografica ed effettuando una rivisitazione di quest'ultima: volevano riportare Parker a livelli premium.

Quel che mi rattrista è che per Sanford, muovere i segmenti di prezzo non significa offrire più o meno qualità, ma alzare o abbassare i prezzi :problem:

Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1036
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Consigli per 2 nuove penne

Messaggio da HoodedNib » martedì 21 agosto 2018, 16:50

sciumbasci ha scritto:
martedì 21 agosto 2018, 14:32

Quel che mi rattrista è che per Sanford, muovere i segmenti di prezzo non significa offrire più o meno qualità, ma alzare o abbassare i prezzi :problem:
Qualcuno ha detto MB?!
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
sciumbasci
Levetta
Levetta
Messaggi: 678
Iscritto il: venerdì 23 ottobre 2015, 11:58
La mia penna preferita: Hero 616
Località: Reggio Emilia
Sesso:

Consigli per 2 nuove penne

Messaggio da sciumbasci » martedì 21 agosto 2018, 22:58

Mah, c'è chi dice tutto ed il contrario di tutto riguardo a Mont Blanca: ho letto che, secondo alcuni, Mont Blanc è la casa che ha riportato in auge le stilografiche, secondo altri, la resina preziosa non è altro che comune plastica PVC.
Io non lo so, non ne ho mai tenuta in mano neanche una!
So, però, che a seguito della ristrutturazione Parker era sparita la Vector dal catalogo, mentre sono state delocalizzati in Cina alcuni segmenti di penne, così come assembla alcuni modelli Waterman in india.

Per carità, adoro penne cinesi, se so che sono fatte in Cina e le pago per penne cinesi. Stessa cosa con le indiane. Ma se dovessi spendere 300€ di Parker penserei piuttosto a comprarmi una Goldfink

Rispondi