Sailor 1911 young profit o Sapporo ?

Consigli, esperienze, raccomandazioni dagli utenti per gli utenti concernenti negozi e rivenditori.
P116
Converter
Converter
Messaggi: 13
Iscritto il: venerdì 29 giugno 2018, 23:10

Sailor 1911 young profit o Sapporo ?

Messaggio da P116 » sabato 30 giugno 2018, 21:59

Prima di tutto spero che questo sia il posto giusto per iniziare questa conversazione (sono nuovo, perdonatemi se ho sbagliato). Voglio acquistare la mia prima penna stilografica Sailor, e dopo esser stato convinto di acquistare una 1911 young profit, un dubbio mi è sorto..che mi convenga prendere la Sapporo ? In molti infatti elogiano quest’ultima penna, ma la differenza di prezzo è molta: 75 euro la prima, 160 la seconda (più del doppio quindi).

Io sono uno studente universitario che ama copiarsi gli appunti con una stilografica (ora ne ho 4, ma si tratta di stilografiche da beginners per intenderci..mi sento pronto per una stilografica intermedia) e che cerca di conseguenza una penna che sia la sua compagna di scrittura per molti anni. La mia domanda è la seguente: c’è cosi tanta differenza tra le due penne che giustifichi il prezzo ? Lo so che una ha il pennino 14k e l’altra in acciaio..ma la domanda è: con quella differenza di prezzo otterrei anche un piacere ed una qualità di scrittura migliore?

Il mio budget è proprio sulle 150 euro ( e si, sarei disposto ad aggiungercene anche 20 o 30 in più purché
l’acquisto sia buono !

Quindi non so se prendere la 1911 young profit e, col resto dei soldi, una celemo 14k ( o, in alternativa, la
Platinum PTL 5000a) oppure una Sailor Sapporo.

Mi affido ai vostri consigli, ringraziandovi in anticipo :-)
Andrea

Ps: la non presenza di rivenditori di Sailor (e di stilografiche in generale) nella mia zona mi impedisce di provare le stilografiche prima dell’acquisto, obbligandomi appunto ad acquistare al buio ( anche se passo le serate a vedere video di recensioni su youtube e recensioni scritte su vari forum). Per questo ho bisogno del parere di chi, quelle penne, le ha già provate :)

Avatar utente
MaPe
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1420
Iscritto il: giovedì 24 marzo 2016, 2:32
La mia penna preferita: un giorno, forse, la troverò
Il mio inchiostro preferito: R&K Sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Sailor 1911 young profit o Sapporo ?

Messaggio da MaPe » sabato 30 giugno 2018, 22:42

Sailor 1911 Standard.
Platinum 3776
Pilot 74, 91, 92
Massimo

Avatar utente
shinken
Levetta
Levetta
Messaggi: 708
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 20:42
La mia penna preferita: Sailor GT EF, PilotCustom 74SF
Il mio inchiostro preferito: Diamine Midnight, 朝顔
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Genova
Sesso:
Contatta:

Sailor 1911 young profit o Sapporo ?

Messaggio da shinken » sabato 30 giugno 2018, 22:58

Penso che sia una questione di misure e d' amore.
Io amo la mia Sailor Pro Gear Slim (Sapporo) ha la misura perfetta per la mia mano per il mio taschino per la mia calligrafia.
I €150 euro sembrano tantissimi per uno studente , ma è una gran penna, e vale ogni centesimo.
Comunque qualche euro lo risparmi se comperi dal Giappone.
Luigi, tabaccaio in Genova.
Quarantadue è la risposta!

P116
Converter
Converter
Messaggi: 13
Iscritto il: venerdì 29 giugno 2018, 23:10

Sailor 1911 young profit o Sapporo ?

Messaggio da P116 » sabato 30 giugno 2018, 23:28

Caro Shinken, ringrazio sia te sia Mape per le vostre risposte.

Sono uno studente/lavoratore e non ho particolari vizi (preferisco in questo momento spendere 150 euro per una buona penna piuttosto che far serata in discoteca con la stessa cifra, come farebbero alcuni miei coetanei ;) ) inoltre, come per l’elettronica, preferisco spender qualcosa in più ma avere un qualcosa che mi duri nel tempo :) le cose le tratto bene e ci tengo, per cui, qualunque sia la penna da me scelta, sarà la penna che mi accompagnerà per molti anni ;) saranno quindi 160 euro ammortizzati negli anni.

Acquistare dal giappone: lo so 🙈, però acquistando da un famoso negozio qui in italia (non faccio il nome) spenderei si 20 euro in più, ma avrei il converter incluso, la sicurezza che iva e dazi sono inclusi nel prezzo, la garanzia (cosi se il pennino avesse dei problemi avrei la sostituzione) e la sicurezza di ricevere la penna (in brevi tempi poi).

Avatar utente
Syrok
Levetta
Levetta
Messaggi: 650
Iscritto il: domenica 28 giugno 2015, 23:19
La mia penna preferita: Seilor ecoule nera glitterata
Il mio inchiostro preferito: Seilor gentle ink blu/black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Alba (CN)
Sesso:

Sailor 1911 young profit o Sapporo ?

Messaggio da Syrok » domenica 1 luglio 2018, 0:56

Allora io posso raccontarti della mia esperienza con la mia Sailor Ecoule (una primo prezzo da studenti delle medie circa 23 euro) quindi niente di quello che chiedi tu ma posso dirti che le Sailor qualunque fascia di prezzo hanno sono tutte ottime e buone compagne, per come le uso io (non sempre tutti i giorni) la trovo sempre pronta a scrivere, mi è capitato di lasciarla nel borsello anche 3 settimane di fila senza usarla e quando l'ho presa ha cominciato subito a scorrere come se l'avessi lasciata mezzora prima.
Io l'ho presa in Giappone perché qui non ne trovavo in quel periodo e pur essendo sotto Natale come periodo in 3 settimane mi è arrivata senza dazzi e cose varie con tanto di ringraziamenti dal venditore molto cortese che mi ha donato anche delle cartoline in stile giapponese.
Secondo me potresti cominciare con la 1911 young profit che comunque è già una bella penna e sicuramente ti darà anche tante soddisfazioni per quanto riguarda l'altra penna credo sia solo un problema di misure maggiori e pennino in oro 14 ct, cosa che se dovesse mai succedere ti sparisca sono più dolori mentre se sparisce l'altra sono solo dispiaceri e potresti ricomprarne un altra al suo posto.
Male che va puoi sempre comprarla successivamente la Sapporo con i soldi che nel frattempo hai rimesso da parte no?
Spero di esserti stato utile.
Alcune volte vinci, tutte le altre volte impari
(poverbio giapponese)
Alessandro
Immagine

P116
Converter
Converter
Messaggi: 13
Iscritto il: venerdì 29 giugno 2018, 23:10

Sailor 1911 young profit o Sapporo ?

Messaggio da P116 » domenica 1 luglio 2018, 1:26

Caro Syrok,

Penso proprio che seguirò il tuo consiglio ;) meglio che prosegua la mia passione gradualmente :) vedo come mi trovo con la 1911 young e poi, se mi troverò bene con sailor, acquisterò la Sapporo

Avatar utente
Giorgio1955
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 456
Iscritto il: sabato 28 settembre 2013, 16:06
La mia penna preferita: Ancora --- Zerollo
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 black
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it ℵ: 030
Località: Galatina (LE)
Sesso:

Sailor 1911 young profit o Sapporo ?

Messaggio da Giorgio1955 » domenica 1 luglio 2018, 6:54

La Sapporo, che ho avuto, per il suo prezzo è ottima. Considera però che è un po' piccola soprattutto se la usi non calzata. Controlla la lunghezza della penna e... la tua mano. Saluti
Giorgio

Avatar utente
blaustern
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1976
Iscritto il: domenica 16 giugno 2013, 20:55
La mia penna preferita: Pelikan M800 Burnt Orange
Il mio inchiostro preferito: Graf Faber Castell Cobalt Blau
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it ℵ: 047
Località: Europa
Contatta:

Sailor 1911 young profit o Sapporo ?

Messaggio da blaustern » domenica 1 luglio 2018, 9:41

Concordo pienamente con Giorgio, la Sapporo è bella e ha un pennino fantastico. Attenzione però alle dimensioni, potrebbe risultare corta. Meglio vederla in presenza o, se impossibile, in qualche video recensione confrontata con altre stilografiche. Una Pelikan M 200/5 per esempio potrebbe essere un valido paragone.
Geppina & Pelmingway

Avatar utente
MaPe
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1420
Iscritto il: giovedì 24 marzo 2016, 2:32
La mia penna preferita: un giorno, forse, la troverò
Il mio inchiostro preferito: R&K Sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Sailor 1911 young profit o Sapporo ?

Messaggio da MaPe » domenica 1 luglio 2018, 10:50

Ho menzionato la 1911 Standard solo per le dimensioni.
Massimo

Avatar utente
shinken
Levetta
Levetta
Messaggi: 708
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 20:42
La mia penna preferita: Sailor GT EF, PilotCustom 74SF
Il mio inchiostro preferito: Diamine Midnight, 朝顔
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Genova
Sesso:
Contatta:

Sailor 1911 young profit o Sapporo ?

Messaggio da shinken » domenica 1 luglio 2018, 11:24

P116 ha scritto:
sabato 30 giugno 2018, 21:59

Ps: la non presenza di rivenditori di Sailor (e di stilografiche in generale) nella mia zona mi impedisce di provare le stilografiche prima dell’acquisto, obbligandomi appunto ad acquistare al buio ( anche se passo le serate a vedere video di recensioni su youtube e recensioni scritte su vari forum). Per questo ho bisogno del parere di chi, quelle penne, le ha già provate :)
Considerando che siamo in luglio, non è che vai in vacanza in qualche zona d' Italia?
A parte i negozi, ci sono le persone del forum, magari incontrandone uno potresti provare una delle penne che ti interessano.
Luigi, tabaccaio in Genova.
Quarantadue è la risposta!

Maruska
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2198
Iscritto il: lunedì 11 agosto 2014, 22:49
La mia penna preferita: Pilot Capless
Il mio inchiostro preferito: Bleu Nuit J. Herbin
Misura preferita del pennino: Medio
Località: imperia (provincia)
Sesso:

Sailor 1911 young profit o Sapporo ?

Messaggio da Maruska » domenica 1 luglio 2018, 14:14

Sono d'accordo con te per i motivi che hai elencato di prendere la penna qui in Italia, aggiungo che potresti valutare anche la Sailor Procolor che oltre a scrivere benissimo (ne ho una quindi lo so) la trovo più carina rispetto alla Young e costa la stessa cifra :thumbup:
Maruska
L’egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell’esigere che gli altri vivano come pare a noi.
(Oscar Wilde)

P116
Converter
Converter
Messaggi: 13
Iscritto il: venerdì 29 giugno 2018, 23:10

Sailor 1911 young profit o Sapporo ?

Messaggio da P116 » domenica 1 luglio 2018, 21:47

Grazie a tutti per le risposte :)

1) no, al momento non sono programmate vacanze :cry:

2) lo so che la sapporo è piccolina ed è fantastica; mi chiedevo però se vale tutta questa differenza di prezzo con la 1911 young, la quale è elogiata in molte recensioni.

Maruska
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2198
Iscritto il: lunedì 11 agosto 2014, 22:49
La mia penna preferita: Pilot Capless
Il mio inchiostro preferito: Bleu Nuit J. Herbin
Misura preferita del pennino: Medio
Località: imperia (provincia)
Sesso:

Sailor 1911 young profit o Sapporo ?

Messaggio da Maruska » domenica 1 luglio 2018, 22:11

P116 ha scritto:
domenica 1 luglio 2018, 21:47
Grazie a tutti per le risposte :)

1) no, al momento non sono programmate vacanze :cry:

2) lo so che la sapporo è piccolina ed è fantastica; mi chiedevo però se vale tutta questa differenza di prezzo con la 1911 young, la quale è elogiata in molte recensioni.
L'oro è oro ed ha un valore che l'acciaio non ha, quindi la differenza di prezzo è giusta, ma in quanto a scrittura il pennino in acciaio Sailor scrive benissimo senza aver nulla da invidiare al pennino in oro
Maruska
L’egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell’esigere che gli altri vivano come pare a noi.
(Oscar Wilde)

Avatar utente
shinken
Levetta
Levetta
Messaggi: 708
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 20:42
La mia penna preferita: Sailor GT EF, PilotCustom 74SF
Il mio inchiostro preferito: Diamine Midnight, 朝顔
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Genova
Sesso:
Contatta:

Sailor 1911 young profit o Sapporo ?

Messaggio da shinken » domenica 1 luglio 2018, 22:29

P116 ha scritto:
domenica 1 luglio 2018, 21:47
Grazie a tutti per le risposte :)

1) no, al momento non sono programmate vacanze :cry:

2) lo so che la sapporo è piccolina ed è fantastica; mi chiedevo però se vale tutta questa differenza di prezzo con la 1911 young, la quale è elogiata in molte recensioni.
Neppure una domenica al mare, peccato.
Nessun pennino in acciaio ti offre quei bagliori dorati di un pennino d' oro. :lol:

La sapporo è semplicemente incredibile, tra qualche anno comprerò quella rossa a due tonalità per celebrare la mia seconda maggior età
Luigi, tabaccaio in Genova.
Quarantadue è la risposta!

P116
Converter
Converter
Messaggi: 13
Iscritto il: venerdì 29 giugno 2018, 23:10

Sailor 1911 young profit o Sapporo ?

Messaggio da P116 » domenica 14 ottobre 2018, 18:48

Vi scrivo a distanza di qualche mese :-)

Prima di tutto, grazie ancora per tutte le vostre risposte e tutti i vostri consigli!

Alla fine ho preso la 1911 young profit e, devo dire, mi ci trovo veramente tanto tanto bene. La Sapporo la comprerò più avanti :-) Scrivo questo messaggio per tutti coloro che avessero dubbi sulla 1911: non abbiatene! La 1911 scrive bene, è comoda da tenere in mano e, cosa forse poco importante ma che comunque fa piacere, è che quasi tutti i miei amici, ignoranti di stilografiche (come il 99% della popolazione) l'hanno scambiata per una penna da molti ma molti soldi, quando in realtà la si trova anche a 50 euro. Sono veramente felice del mio acquisto :-)

Rispondi