Dove comprare una Giapponese

Consigli, esperienze, raccomandazioni dagli utenti per gli utenti concernenti negozi e rivenditori.
Avatar utente
HoodedNib
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 934
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Dove comprare una Giapponese

Messaggio da HoodedNib » venerdì 27 aprile 2018, 7:33

atnike ha scritto:
mercoledì 25 aprile 2018, 17:45
:D Dai...anche considerando le spese di sdoganamento hai risparmiato una cinquantina di euro
Eh... infatti pero' spesso e volentieri e' sempre tantino il costo.
Al momento quello che mi piacerebbe avere e' una Maki-e a tema Sakura (fiori di ciliegio) o Soryu (dragone) che non mi sfondi le tasche e la gamba associata ad essa :D
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
Miata
Levetta
Levetta
Messaggi: 718
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2016, 14:03
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 Violet
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Sicilia
Sesso:
Contatta:

Dove comprare una Giapponese

Messaggio da Miata » venerdì 27 aprile 2018, 10:43

HoodedNib ha scritto:
venerdì 27 aprile 2018, 7:33

Eh... infatti pero' spesso e volentieri e' sempre tantino il costo.
Al momento quello che mi piacerebbe avere e' una Maki-e a tema Sakura (fiori di ciliegio) o Soryu (dragone) che non mi sfondi le tasche e la gamba associata ad essa :D

Quando la trovi, fammelo sapere :lol:
Florinda


"Non abbiate nelle vostre case nulla che non sapete essere utile o che non ritenete essere bello" William Morris

Avatar utente
stanzarichi
Levetta
Levetta
Messaggi: 539
Iscritto il: lunedì 27 aprile 2015, 10:04
La mia penna preferita: Montblanc 149 F
Località: Modena
Sesso:

Dove comprare una Giapponese

Messaggio da stanzarichi » venerdì 27 aprile 2018, 15:40

atnike ha scritto:
mercoledì 25 aprile 2018, 17:45
:D Dai...anche considerando le spese di sdoganamento hai risparmiato una cinquantina di euro
Ho acquistato il modello con pennino in acciaio (venduto solo in giappone) e, compreso di sdoganamento, ho speso circa 106€. Forse cercando bene sui vari siti potevo spendere qualcosa di simile per la versione col pennino in oro, ma devo ammettere che per usarla al lavoro preferisco l’acciaio che mi sembra meno propenso a soffrire l’eventuale mano pesante di colleghi/pazienti. Di certo, è una penna fantastica :thumbup:
Riccardo

Rispondi