Pennini F Italic

Consigli, esperienze, raccomandazioni dagli utenti per gli utenti concernenti negozi e rivenditori.
aferrarini
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 56
Iscritto il: domenica 15 gennaio 2017, 12:28
La mia penna preferita: Lamy 2000
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 042
Sesso:

Pennini F Italic

Messaggio da aferrarini » domenica 4 marzo 2018, 12:01

Fpnibs in Spagna su richiesta esegue dei custom grind di pennini jowo (che si accoppiano bene anche ad alimentatori Bock). Affidabile e.veloce.

Avatar utente
fufluns
Artista
Artista
Messaggi: 284
Iscritto il: domenica 16 novembre 2014, 19:23

Pennini F Italic

Messaggio da fufluns » domenica 4 marzo 2018, 23:53

Anche se il prezzo é sicuramente in un segmento "alto", il negozio di penne Fritz Schimpf di Tubinga ha fatto produrre da Montblanc, credo l'anno scorso, una Meisterstück 146 celebrativa, chiamata Montblanc x Fritz Schimpf Sonderedition Italic 100. La tiratura di questa penna é limitata a 100 esemplari.

La penna, in finiture platinate, presenta un pennino italico fine–medio, che Schimpf descrive "con un tratto verticale di circa 0,7 mm e un tratto orizzontale di circa 0,3 mm". Secondo l'azienda, la Montblanc x Fritz Schimpf Sonderedition Italic 100 é una penna ideale per scritture di piccole e medie dimensioni.

Alla pagina web del negozio é possibile vedere alcuni esempi di scrittura realizzati con questo pennino speciale e trovare altre informazioni su questo prodotto, purtroppo a tiratura limitata. A mio avviso, il tratto verticale é effettivamente ben inferiore a 1 mm, e la variazione tra verticali e orizzontali é davvero notevole.

Ho un pennino Montblanc numero 9, montato su una Alexandre Dumas, che era nato come un Medio ed é stato trasformato in un italico medio. Il tratto verticale é di circa 0.7 mm, e l'orizzontale direi poco meno di 0.2 mm. Il pennino ha un fantastico carattere per la calligrafia, ma la sottigliezza della punta lo rende un vero italico crisp, meno facile da utilizzare per scrittura corsiva quotidiana. Il pennino mi ha dato peró un'idea abbastanza chiara di quanto un italico medio-fine, magari leggermente stub, sarebbe un pennino estremamente desiderabile.

Se la Montblanc x Fritz Schimpf Sonderedition Italic 100 non fosse fuori del mio rango, la acquisterei certamente.

Avatar utente
fufluns
Artista
Artista
Messaggi: 284
Iscritto il: domenica 16 novembre 2014, 19:23

Pennini F Italic

Messaggio da fufluns » martedì 6 marzo 2018, 13:45

Gentile rsk80, le allego una prova comparativa (eseguita un po' rapidamente) tra il pennino italico 1.1mm di una Kaweco Sport e l'italico medio-fine (circa 0.7mm) di un pennino Montblanc no. 9, nato originalmente come medio. Spero le sia di qualche utilità nella sua ricerca.

IMG_5796_small.jpg

Rispondi