Addio Aurora. Nuova Compagna?

Consigli, esperienze, raccomandazioni dagli utenti per gli utenti concernenti negozi e rivenditori.
Avatar utente
Monet63
Artista
Artista
Messaggi: 539
Iscritto il: sabato 5 ottobre 2013, 22:34
La mia penna preferita: Delta Goldpen Mezzanotte n°52
Il mio inchiostro preferito: Nero Aurora
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Cassino
Sesso: Uomo
Contatta:

Addio Aurora. Nuova Compagna?

Messaggioda Monet63 » mercoledì 19 aprile 2017, 12:38

A parte il disallineamento dei rebbi, secondo me è più probabile che un allagamento così problematico derivi dal converter che non "tiene" più a dovere sull'innesto. Infatti, mi pare di aver capito che per caricare la penna usi questa procedura:
- sfili il converter;
- carichi con siringa;
- reinserisci il converter.

Dopo un pò di cicli il beccuccio può perdere la sua tenuta. La cosa è queasi certa se, invece di usare un comune converter, ti servi di una cartuccia vuota.
L’opera d’arte è sempre una confessione.
Umberto Saba

Avatar utente
Bacchinif
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 51
Iscritto il: giovedì 26 novembre 2015, 20:43
Sesso: Non Specificato

Addio Aurora. Nuova Compagna?

Messaggioda Bacchinif » mercoledì 19 aprile 2017, 12:42

Monet63 ha scritto:A parte il disallineamento dei rebbi, secondo me è più probabile che un allagamento così problematico derivi dal converter che non "tiene" più a dovere sull'innesto. Infatti, mi pare di aver capito che per caricare la penna usi questa procedura:
- sfili il converter;
- carichi con siringa;
- reinserisci il converter.

Dopo un pò di cicli il beccuccio può perdere la sua tenuta. La cosa è queasi certa se, invece di usare un comune converter, ti servi di una cartuccia vuota.


Faccio così perché la boccetta di inchiostro sta finendo e, quindi, mi è impossibile raggiungere il fondo con la punta della penna.

Avatar utente
shinken
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 473
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 20:42
La mia penna preferita: Sailor GT EF, Platinum 3776UEF
Il mio inchiostro preferito: Aurora blu, 朝顔
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Genova
Sesso: Uomo
Contatta:

Addio Aurora. Nuova Compagna?

Messaggioda shinken » mercoledì 19 aprile 2017, 12:55

Pensiero di un collezionista pigro
Una penna nuova è sempre una cosa bella, ma un pennino nuovo può voler dire ancora una volta dover spiegare ad uno sconosciuto i propri vizi, e le proprie abitudini.
Il pennino vecchio è nella nostra zona di conforto, quello nuovo è spesso faticoso :lol:
Luigi, tabaccaio in Genova.
Quarantadue è la risposta!

Avatar utente
Bacchinif
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 51
Iscritto il: giovedì 26 novembre 2015, 20:43
Sesso: Non Specificato

Addio Aurora. Nuova Compagna?

Messaggioda Bacchinif » mercoledì 19 aprile 2017, 13:00

Vero, anche se, ormai, avevo abbracciato l'idea del rinnovamento.
Le marche sono tante, i siti pure troppi e la confusione... non ne parliamo. E' per questo che avevo letto il thread: speravo che qualcuno di voi, leggendo i requisiti da me richiesti, mi sapesse fare una lista di qualche esemplare tra cui scegliere :).

Avatar utente
shinken
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 473
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 20:42
La mia penna preferita: Sailor GT EF, Platinum 3776UEF
Il mio inchiostro preferito: Aurora blu, 朝顔
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Genova
Sesso: Uomo
Contatta:

Addio Aurora. Nuova Compagna?

Messaggioda shinken » mercoledì 19 aprile 2017, 13:27

Bacchinif ha scritto:Vero, anche se, ormai, avevo abbracciato l'idea del rinnovamento.
Le marche sono tante, i siti pure troppi e la confusione... non ne parliamo. E' per questo che avevo letto il thread: speravo che qualcuno di voi, leggendo i requisiti da me richiesti, mi sapesse fare una lista di qualche esemplare tra cui scegliere :).

Ognuno di noi ha le sue fissazioni.
Se volevi un elenco di penne basta chiedere ecco 2 pennini da 14k stupendi e poco sopra i 100 euro ( dipende dal modello, ma si può salire tanto tanto volendo)
  • Sailor pro gear
  • Platinum 3776

altri aggiungeranno le loro, e le recensioni sono nel forum

edit
la platinum ha a listino un UEF probabilmente uno dei più fini esistenti...credo,
Luigi, tabaccaio in Genova.
Quarantadue è la risposta!

Avatar utente
Bacchinif
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 51
Iscritto il: giovedì 26 novembre 2015, 20:43
Sesso: Non Specificato

Addio Aurora. Nuova Compagna?

Messaggioda Bacchinif » mercoledì 19 aprile 2017, 13:33

shinken ha scritto:
Bacchinif ha scritto:Vero, anche se, ormai, avevo abbracciato l'idea del rinnovamento.
Le marche sono tante, i siti pure troppi e la confusione... non ne parliamo. E' per questo che avevo letto il thread: speravo che qualcuno di voi, leggendo i requisiti da me richiesti, mi sapesse fare una lista di qualche esemplare tra cui scegliere :).

Ognuno di noi ha le sue fissazioni.
Se volevi un elenco di penne basta chiedere ecco 2 pennini da 14k stupendi e poco sopra i 100 euro ( dipende dal modello, ma si può salire tanto tanto volendo)
  • Sailor pro gear
  • Platinum 3776

altri aggiungeranno le loro, e le recensioni sono nel forum


In realtà il budget sarebbe massimo di 40€, quindi queste per me non possono essere una opzione.
Non volevo una semplice lista di penne, ma una lista ad hoc per le mie esigenze. Sulla base di quanto detto fino ad ora, ho fatto un giro su La Stilografica ed ho fatto questo elenco:

- Pilot Prera Grigia - Fine
- Aurora K Nera - Fine
- Lamy Studio Brushed - Extra-Fine
- Lamy Nexx - Extra-Fine
- Kaweco Sport Grigia - Extra-Fine

Fine o Extra-Fine mi va bene in ogni caso.
Considerazioni a freddo:
La più bella, tra queste, per me è la Lamy Studio, ma il colore, ahimé, è inguardabile. La finitura "finto metallizzato" davvero non fa al caso mio... Esistono altri colori eventualmente? In seconda posizione metterei la Aurora K e poi la Pilot Prera. Qualcuno sa come scrivono?
Abbandonerei, poi, Lamy Nexx (troppo tonda e scivolosa secondo me) e la Keweco (che pur essendo la più bella di tutte da un punto di vista prettamente personale) perde parte del suo fascino senza cappuccio.

Avatar utente
DerAlte
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1111
Iscritto il: sabato 24 ottobre 2015, 22:17
La mia penna preferita: Aurora Optima
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Catania
Sesso: Uomo

Addio Aurora. Nuova Compagna?

Messaggioda DerAlte » mercoledì 19 aprile 2017, 13:39

shinken ha scritto:Se volevi un elenco di penne basta chiedere ecco 2 pennini da 14k stupendi e poco sopra i 100 euro ( dipende dal modello, ma si può salire tanto tanto volendo)
  • Sailor pro gear Slim
  • Platinum 3776
Immagine

Avatar utente
DerAlte
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1111
Iscritto il: sabato 24 ottobre 2015, 22:17
La mia penna preferita: Aurora Optima
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Catania
Sesso: Uomo

Addio Aurora. Nuova Compagna?

Messaggioda DerAlte » mercoledì 19 aprile 2017, 13:43

Bacchinif ha scritto:In seconda posizione metterei la Aurora K e poi la Pilot Prera. Qualcuno sa come scrivono?

La Prera non la conosco, ma la K scriverà esattamente come la tua Ipsilon, avendo in comune lo stesso gruppo scrittura.
Immagine

Avatar utente
sciumbasci
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 442
Iscritto il: venerdì 23 ottobre 2015, 11:58
La mia penna preferita: Lamy Safari
Località: Reggio Emilia
Sesso: Uomo

Addio Aurora. Nuova Compagna?

Messaggioda sciumbasci » mercoledì 19 aprile 2017, 14:05

Wing Sung 698, pennino placcato oro e caricamento a pistone sulle 17€ spedito dalla Cina

Avatar utente
Bacchinif
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 51
Iscritto il: giovedì 26 novembre 2015, 20:43
Sesso: Non Specificato

Addio Aurora. Nuova Compagna?

Messaggioda Bacchinif » mercoledì 19 aprile 2017, 14:20

sciumbasci ha scritto:Wing Sung 698, pennino placcato oro e caricamento a pistone sulle 17€ spedito dalla Cina


Acquistabile da?

Avatar utente
Bacchinif
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 51
Iscritto il: giovedì 26 novembre 2015, 20:43
Sesso: Non Specificato

Addio Aurora. Nuova Compagna?

Messaggioda Bacchinif » mercoledì 19 aprile 2017, 14:22

DerAlte ha scritto:
Bacchinif ha scritto:In seconda posizione metterei la Aurora K e poi la Pilot Prera. Qualcuno sa come scrivono?

La Prera non la conosco, ma la K scriverà esattamente come la tua Ipsilon, avendo in comune lo stesso gruppo scrittura.


In realtà a me serve qualcosa di più sottile della mia Ipsilon, quindi l'F della K non mi andrebbe bene a sto punto.

Avatar utente
shinken
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 473
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 20:42
La mia penna preferita: Sailor GT EF, Platinum 3776UEF
Il mio inchiostro preferito: Aurora blu, 朝顔
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Genova
Sesso: Uomo
Contatta:

Addio Aurora. Nuova Compagna?

Messaggioda shinken » mercoledì 19 aprile 2017, 14:23

Bacchinif ha scritto:
in seconda posizione metterei la Aurora K e poi la Pilot Prera. Qualcuno sa come scrivono?


La prera ha un pennino d' acciaio, piuttosto rigido ( si sente la differenza coi pennini in oro) ma scrive benissimo, sempre scorrevole.
La scrittura di una Prera F è estremamente fine, oltre un EF.
Un dettaglio importante è il cappuccio a scatto e non a vite, pratico per chi ha fretta ( il cappuccio avvitato invece crea uno spazio-tempo di meditazione prima di poter iniziare a scrivere)
Esiste di molti colori ( io ho una demo).
É molto piccola, potrebbe presentare problemi a mani grandi, è leggerissima.
Luigi, tabaccaio in Genova.
Quarantadue è la risposta!

Avatar utente
DerAlte
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1111
Iscritto il: sabato 24 ottobre 2015, 22:17
La mia penna preferita: Aurora Optima
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Catania
Sesso: Uomo

Addio Aurora. Nuova Compagna?

Messaggioda DerAlte » mercoledì 19 aprile 2017, 14:27

Bacchinif ha scritto:In realtà a me serve qualcosa di più sottile della mia Ipsilon, quindi l'F della K non mi andrebbe bene a sto punto.

E' venduta anche con pennino EF. :thumbup:
Immagine

dacco
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 53
Iscritto il: martedì 9 giugno 2015, 22:04
La mia penna preferita: Pelikan M200
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Salento
Sesso: Uomo

Addio Aurora. Nuova Compagna?

Messaggioda dacco » mercoledì 19 aprile 2017, 14:52

Se il caricamento a cartuccia non è mandatorio, potresti pensare alla sempre-consigliata-in-questi-casi Twsbi Eco. Consiglio anche di farti un giro su Amazon Warehouse, ovvero la senzione dei "rimandati indietro" del sito. Lì comprai la mia Pelikan M200 proprio con il tuo budget.

Avatar utente
Bacchinif
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 51
Iscritto il: giovedì 26 novembre 2015, 20:43
Sesso: Non Specificato

Addio Aurora. Nuova Compagna?

Messaggioda Bacchinif » mercoledì 19 aprile 2017, 15:47

shinken ha scritto:
Bacchinif ha scritto:
in seconda posizione metterei la Aurora K e poi la Pilot Prera. Qualcuno sa come scrivono?


La prera ha un pennino d' acciaio, piuttosto rigido ( si sente la differenza coi pennini in oro) ma scrive benissimo, sempre scorrevole.
La scrittura di una Prera F è estremamente fine, oltre un EF.
Un dettaglio importante è il cappuccio a scatto e non a vite, pratico per chi ha fretta ( il cappuccio avvitato invece crea uno spazio-tempo di meditazione prima di poter iniziare a scrivere)
Esiste di molti colori ( io ho una demo).
É molto piccola, potrebbe presentare problemi a mani grandi, è leggerissima.


Grazie per la piccola recensione sulla Prera.
Personalmente scegliere prima da un punto di vista di "design/gusto estetico" e poi tra quelle vincitrici prenderei quella che scrive meglio secondo i miei requisiti.
Una penna con tratto veramente fine la desidero da secoli. Che faccia al caso mio? Il fatto della piccolezza, però... mi spaventa. Ora vedo qualche recensione online.


Torna a “Consigli ed esperienze per gli acquisti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti