Pennino semi-flessibile per prendere appunti

Consigli, esperienze, raccomandazioni dagli utenti per gli utenti concernenti negozi e rivenditori.
Avatar utente
Phorphora
Converter
Converter
Messaggi: 8
Iscritto il: domenica 17 giugno 2018, 18:36
Sesso:

Pennino semi-flessibile per prendere appunti

Messaggio da Phorphora » venerdì 22 giugno 2018, 14:17

Salve a tutti
Volevo chiedervi un consiglio sull'acquisto di una penna dotata di pennino fine/extra-fine/ultra-extra-fine adatto a prendere molti appunti velocemente, ma allo stesso in grado di dilatare i rebbi sotto una leggera pressione, per ottenere un leggero effetto decorativo (vedere allegato). Il costo vorrei tenerlo al di sotto degli 80€, anche se mi farebbe piacere conoscere le alternative più dispendiose.
È vero che i fine e gli extra-fine giapponesi hanno un tratto più sottile di quelli europei? Nel caso fosse vero, riuscite a consigliarmi un modello giapponese?

2018-06-22 13.37.51.jpg
Pilot Falcon con pennino extra-fine e semi-flessibile (230€)
A destra invece una "D" scritta con una Pelikan economica con pennino medio e rigido

Avatar utente
HoodedNib
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 869
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Pennino semi-flessibile per prendere appunti

Messaggio da HoodedNib » venerdì 22 giugno 2018, 14:23

Se riesci a trovare un'Aurora 88 vintage con pennino flex sei a cavallo :) Che poi' non e' flex nel senso di com'era flex una vintage ma credo che sia quella quantita' di flessibilita' che cerchi e forse un po' di piu'.
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
Phorphora
Converter
Converter
Messaggi: 8
Iscritto il: domenica 17 giugno 2018, 18:36
Sesso:

Pennino semi-flessibile per prendere appunti

Messaggio da Phorphora » venerdì 22 giugno 2018, 15:31

HoodedNib ha scritto:
venerdì 22 giugno 2018, 14:23
Se riesci a trovare un'Aurora 88 vintage con pennino flex sei a cavallo :) Che poi' non e' flex nel senso di com'era flex una vintage ma credo che sia quella quantita' di flessibilita' che cerchi e forse un po' di piu'.
Sì ma per meno di 80€ le trovo solo rubate :D

Avatar utente
Mightyspank
Levetta
Levetta
Messaggi: 736
Iscritto il: lunedì 23 febbraio 2015, 22:46
La mia penna preferita: L'ultima
Il mio inchiostro preferito: Pilot Iroshizuku Yu-Yake
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Milano
Sesso:

Pennino semi-flessibile per prendere appunti

Messaggio da Mightyspank » venerdì 22 giugno 2018, 15:46

Phorphora ha scritto:
venerdì 22 giugno 2018, 15:31
HoodedNib ha scritto:
venerdì 22 giugno 2018, 14:23
Se riesci a trovare un'Aurora 88 vintage con pennino flex sei a cavallo :) Che poi' non e' flex nel senso di com'era flex una vintage ma credo che sia quella quantita' di flessibilita' che cerchi e forse un po' di piu'.
Sì ma per meno di 80€ le trovo solo rubate :D
In realtà con un po' di pazienza puoi trovarne a meno.
Suggerisco anche varie Omas come la 361 o una 556.
Ma nel vintage puoi sbizzarrirti con marchi italiani minori e trovi di tutto. Anche alcune Pelikan d'epoca presentano discrete caratteristiche di flessibilità.

Avatar utente
HoodedNib
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 869
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Pennino semi-flessibile per prendere appunti

Messaggio da HoodedNib » venerdì 22 giugno 2018, 15:46

Phorphora ha scritto:
venerdì 22 giugno 2018, 15:31
HoodedNib ha scritto:
venerdì 22 giugno 2018, 14:23
Se riesci a trovare un'Aurora 88 vintage con pennino flex sei a cavallo :) Che poi' non e' flex nel senso di com'era flex una vintage ma credo che sia quella quantita' di flessibilita' che cerchi e forse un po' di piu'.
Sì ma per meno di 80€ le trovo solo rubate :D
O ad un mercatino :lol:
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
MaPe
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1393
Iscritto il: giovedì 24 marzo 2016, 2:32
La mia penna preferita: un giorno, forse, la troverò
Il mio inchiostro preferito: R&K Sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Pennino semi-flessibile per prendere appunti

Messaggio da MaPe » venerdì 22 giugno 2018, 16:50

Mightyspank ha scritto:
venerdì 22 giugno 2018, 15:46
Phorphora ha scritto:
venerdì 22 giugno 2018, 15:31

Sì ma per meno di 80€ le trovo solo rubate :D
In realtà con un po' di pazienza puoi trovarne a meno.
Suggerisco anche varie Omas come la 361 o una 556.
Ma nel vintage puoi sbizzarrirti con marchi italiani minori e trovi di tutto. Anche alcune Pelikan d'epoca presentano discrete caratteristiche di flessibilità.
Se trovi una 361 o un 556 ad 80€ o meno fa un fischio.
Massimo

Avatar utente
Mightyspank
Levetta
Levetta
Messaggi: 736
Iscritto il: lunedì 23 febbraio 2015, 22:46
La mia penna preferita: L'ultima
Il mio inchiostro preferito: Pilot Iroshizuku Yu-Yake
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Milano
Sesso:

Pennino semi-flessibile per prendere appunti

Messaggio da Mightyspank » venerdì 22 giugno 2018, 17:13

MaPe ha scritto:
venerdì 22 giugno 2018, 16:50

Se trovi una 361 o un 556 ad 80€ o meno fa un fischio.
Già fatto :D con la 361 e con una Pelikan Vintage.
Come suggeriva qualcuno, ai mercatini e nei posti più impensati a volte si fanno affari.
Che poi è la parte più simpatica del collezionismo.
Ciao

gionni
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 330
Iscritto il: venerdì 3 febbraio 2017, 16:32
La mia penna preferita: Aurora 88K
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Torino
Sesso:

Pennino semi-flessibile per prendere appunti

Messaggio da gionni » venerdì 22 giugno 2018, 20:09

Phorphora ha scritto:
venerdì 22 giugno 2018, 15:31
HoodedNib ha scritto:
venerdì 22 giugno 2018, 14:23
Se riesci a trovare un'Aurora 88 vintage con pennino flex sei a cavallo :) Che poi' non e' flex nel senso di com'era flex una vintage ma credo che sia quella quantita' di flessibilita' che cerchi e forse un po' di piu'.
Sì ma per meno di 80€ le trovo solo rubate :D
Io l'88 col pennino flex l'ho trovata a circa 30 euro, ad esempio.

Ciao. Gioni

Maruska
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2175
Iscritto il: lunedì 11 agosto 2014, 22:49
La mia penna preferita: Pilot Capless
Il mio inchiostro preferito: Bleu Nuit J. Herbin
Misura preferita del pennino: Medio
Località: imperia (provincia)
Sesso:

Pennino semi-flessibile per prendere appunti

Messaggio da Maruska » venerdì 22 giugno 2018, 20:22

Ciao Phorphora, pensi di riuscire a scrivere velocemente con un pennino extra fine e semiflessibile? Io per esempio non ci riesco...
Maruska
L’egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell’esigere che gli altri vivano come pare a noi.
(Oscar Wilde)

Avatar utente
HoodedNib
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 869
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Pennino semi-flessibile per prendere appunti

Messaggio da HoodedNib » venerdì 22 giugno 2018, 20:25

gionni ha scritto:
venerdì 22 giugno 2018, 20:09
Phorphora ha scritto:
venerdì 22 giugno 2018, 15:31

Sì ma per meno di 80€ le trovo solo rubate :D
Io l'88 col pennino flex l'ho trovata a circa 30 euro, ad esempio.

Ciao. Gioni
Ahem... 10, la Nizzoli :oops:
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
Phorphora
Converter
Converter
Messaggi: 8
Iscritto il: domenica 17 giugno 2018, 18:36
Sesso:

Pennino semi-flessibile per prendere appunti

Messaggio da Phorphora » venerdì 22 giugno 2018, 21:14

Maruska ha scritto:
venerdì 22 giugno 2018, 20:22
Ciao Phorphora, pensi di riuscire a scrivere velocemente con un pennino extra fine e semiflessibile? Io per esempio non ci riesco...
Leggo che per scrivere velocemente sono consigliabili quelli rigidi, ma vedo con i miei occhi che con il pennino della Falcon si riesce sia ad andare come un razzo sia a dilatare un poco i rebbi quando lo si preme, ma volevo capire se c'erano alterative più economiche

Avatar utente
MaPe
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1393
Iscritto il: giovedì 24 marzo 2016, 2:32
La mia penna preferita: un giorno, forse, la troverò
Il mio inchiostro preferito: R&K Sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Pennino semi-flessibile per prendere appunti

Messaggio da MaPe » sabato 23 giugno 2018, 0:29

HoodedNib ha scritto:
venerdì 22 giugno 2018, 20:25
gionni ha scritto:
venerdì 22 giugno 2018, 20:09


Io l'88 col pennino flex l'ho trovata a circa 30 euro, ad esempio.

Ciao. Gioni
Ahem... 10, la Nizzoli :oops:
L'avete pagata troppo :angel:
Mi vergogno ancora per quanto l'ho pagata :lol: , mi dispiace solo che dentro la scatolina d'alluminio blu mancasse il pannetto giallo.
Massimo

Avatar utente
MaPe
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1393
Iscritto il: giovedì 24 marzo 2016, 2:32
La mia penna preferita: un giorno, forse, la troverò
Il mio inchiostro preferito: R&K Sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Pennino semi-flessibile per prendere appunti

Messaggio da MaPe » sabato 23 giugno 2018, 0:34

Phorphora ha scritto:
venerdì 22 giugno 2018, 21:14
Maruska ha scritto:
venerdì 22 giugno 2018, 20:22
Ciao Phorphora, pensi di riuscire a scrivere velocemente con un pennino extra fine e semiflessibile? Io per esempio non ci riesco...
Leggo che per scrivere velocemente sono consigliabili quelli rigidi, ma vedo con i miei occhi che con il pennino della Falcon si riesce sia ad andare come un razzo sia a dilatare un poco i rebbi quando lo si preme, ma volevo capire se c'erano alterative più economiche
La Falcon ha un pennino semi-flessibile.
Se riesci a trovare una Pelikan 140 con pennino EEF non sarebbe male, ma concordo con quanto ti ha detto @Maruska è preferibile un pennino rigido, almeno per me.
Massimo

Avatar utente
MaPe
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1393
Iscritto il: giovedì 24 marzo 2016, 2:32
La mia penna preferita: un giorno, forse, la troverò
Il mio inchiostro preferito: R&K Sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Pennino semi-flessibile per prendere appunti

Messaggio da MaPe » sabato 23 giugno 2018, 0:38

Mightyspank ha scritto:
venerdì 22 giugno 2018, 17:13
MaPe ha scritto:
venerdì 22 giugno 2018, 16:50

Se trovi una 361 o un 556 ad 80€ o meno fa un fischio.
Già fatto :D con la 361 e con una Pelikan Vintage.
Come suggeriva qualcuno, ai mercatini e nei posti più impensati a volte si fanno affari.
Che poi è la parte più simpatica del collezionismo.
Ciao
Di Pelikan vintage a molto meno di 80€ ne ho trovate parecchie pure io, ma di 361 sugli 80€ mai, tutte molto abbondantemente sopra i 100€
Massimo

Avatar utente
HoodedNib
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 869
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Pennino semi-flessibile per prendere appunti

Messaggio da HoodedNib » sabato 23 giugno 2018, 10:00

MaPe ha scritto:
sabato 23 giugno 2018, 0:29
HoodedNib ha scritto:
venerdì 22 giugno 2018, 20:25


Ahem... 10, la Nizzoli :oops:
L'avete pagata troppo :angel:
Mi vergogno ancora per quanto l'ho pagata :lol: , mi dispiace solo che dentro la scatolina d'alluminio blu mancasse il pannetto giallo.
Ora ci dici quanto :) Cioe' se batti la mia 88 Nizzoli con cappuccio laminato a 10 voglio sapere quanto hai pagato la tua :)
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Rispondi