Vecchie fatture o lettere della fine 800 primi 900

Le foto della collezione di Armando Dabbene
rembrandt54

Vecchie fatture o lettere della fine 800 primi 900

Messaggio da rembrandt54 » mercoledì 5 giugno 2013, 13:55

A Dabbene ha scritto:bastano o ne volete ancora? non vorrei diventare noioso
noioso ?? ma stai scherzando ?? continua pure, ci rendi felici ;)

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7203
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Vecchie fatture o lettere della fine 800 primi 900

Messaggio da Ottorino » mercoledì 5 giugno 2013, 16:00

A me impressionano le litografie (si dice cosi' ?) delle intestazioni.
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

A Dabbene
Collezionista D.O.C.
Collezionista D.O.C.
Messaggi: 2552
Iscritto il: giovedì 22 novembre 2012, 9:10
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 005
Località: Milano Italia

Vecchie fatture o lettere della fine 800 primi 900

Messaggio da A Dabbene » mercoledì 5 giugno 2013, 16:20

Alludi alla grafica dell'intestazione del foglio... be certo è la cosa più bella, rappresenta quel periodo ora invece sono squallide , però anche la scrittura affascina
La differenza tra un adulto e un bambino, è data dal costo dei propri giochi.

A Dabbene
Collezionista D.O.C.
Collezionista D.O.C.
Messaggi: 2552
Iscritto il: giovedì 22 novembre 2012, 9:10
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 005
Località: Milano Italia

Vecchie fatture o lettere della fine 800 primi 900

Messaggio da A Dabbene » mercoledì 5 giugno 2013, 16:37

Questa è da Bone Algeria e l'intestazione del foglio è uguale alla 4 immagine che ho inserto cambia solo il nome
Allegati
16.jpeg
16.jpeg (177.39 KiB) Visto 1844 volte
La differenza tra un adulto e un bambino, è data dal costo dei propri giochi.

A Dabbene
Collezionista D.O.C.
Collezionista D.O.C.
Messaggi: 2552
Iscritto il: giovedì 22 novembre 2012, 9:10
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 005
Località: Milano Italia

Vecchie fatture o lettere della fine 800 primi 900

Messaggio da A Dabbene » mercoledì 5 giugno 2013, 16:41

Cartolina postale con affrancatura e timbro posta 1902
Allegati
17.jpeg
17.jpeg (56.01 KiB) Visto 1844 volte
17.1.jpeg
dietro della cartolina
17.1.jpeg (40.22 KiB) Visto 1844 volte
La differenza tra un adulto e un bambino, è data dal costo dei propri giochi.

A Dabbene
Collezionista D.O.C.
Collezionista D.O.C.
Messaggi: 2552
Iscritto il: giovedì 22 novembre 2012, 9:10
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 005
Località: Milano Italia

Vecchie fatture o lettere della fine 800 primi 900

Messaggio da A Dabbene » mercoledì 5 giugno 2013, 16:52

L'ultima per oggi
Allegati
18.jpeg
18.jpeg (151.46 KiB) Visto 1842 volte
La differenza tra un adulto e un bambino, è data dal costo dei propri giochi.

Avatar utente
vikingo60
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 4750
Iscritto il: mercoledì 5 maggio 2010, 16:50
La mia penna preferita: Pelikan M 200
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 060
Arte Italiana FP.IT M: 060
Fp.it ℵ: 113
Fp.it Vera: 060
Località: Isernia
Sesso:

Vecchie fatture o lettere della fine 800 primi 900

Messaggio da vikingo60 » mercoledì 5 giugno 2013, 17:37

Grazie!Davvero meravigliose!Continua pure!
L'elettronica sarà anche comoda;ma chissà tra un paio di secoli cosa rimarrà delle documentazioni di oggi.
Alessandro

A Dabbene
Collezionista D.O.C.
Collezionista D.O.C.
Messaggi: 2552
Iscritto il: giovedì 22 novembre 2012, 9:10
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 005
Località: Milano Italia

Vecchie fatture o lettere della fine 800 primi 900

Messaggio da A Dabbene » mercoledì 5 giugno 2013, 18:07

vikingo60 ha scritto:Grazie!Davvero meravigliose!Continua pure!
L'elettronica sarà anche comoda;ma chissà tra un paio di secoli cosa rimarrà delle documentazioni di oggi.
Alessandro non rimarrà nulla tranquillo, o almeno speriamo quello che abbiamo inserito qui:-)))) almeno diranno ma guarda che rimbambiti c'erano nel 2013
La differenza tra un adulto e un bambino, è data dal costo dei propri giochi.

A Dabbene
Collezionista D.O.C.
Collezionista D.O.C.
Messaggi: 2552
Iscritto il: giovedì 22 novembre 2012, 9:10
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 005
Località: Milano Italia

Vecchie fatture o lettere della fine 800 primi 900

Messaggio da A Dabbene » giovedì 6 giugno 2013, 13:38

Ne metto ancora qualcuna
Allegati
19.jpeg
19.jpeg (90.55 KiB) Visto 1831 volte
19.1.jpeg
parte dietro
19.1.jpeg (55.62 KiB) Visto 1831 volte
20.jpeg
20.jpeg (130.03 KiB) Visto 1831 volte
21.jpeg
21.jpeg (170.98 KiB) Visto 1831 volte
22.jpeg
22.jpeg (168.29 KiB) Visto 1831 volte
La differenza tra un adulto e un bambino, è data dal costo dei propri giochi.

A Dabbene
Collezionista D.O.C.
Collezionista D.O.C.
Messaggi: 2552
Iscritto il: giovedì 22 novembre 2012, 9:10
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 005
Località: Milano Italia

Vecchie fatture o lettere della fine 800 primi 900

Messaggio da A Dabbene » giovedì 13 giugno 2013, 17:24

ancora qualcuna
Allegati
23.jpeg
23.jpeg (167.16 KiB) Visto 1821 volte
24.jpeg
24.jpeg (177.47 KiB) Visto 1821 volte
25.jpeg
Cartolina postale
25.jpeg (35.56 KiB) Visto 1821 volte
25.1.jpeg
dietro della cartolina
25.1.jpeg (56.97 KiB) Visto 1821 volte
26.jpeg
26.jpeg (141.15 KiB) Visto 1821 volte
La differenza tra un adulto e un bambino, è data dal costo dei propri giochi.

Avatar utente
Irishtales
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 8781
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 18:34
La mia penna preferita: Wahl-Eversharp Doric
Il mio inchiostro preferito: Levenger - Forest
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 087
Arte Italiana FP.IT M: 044
Fp.it ℵ: 011
Fp.it 霊気: 018
Fp.it Vera: 033
Sesso:

Vecchie fatture o lettere della fine 800 primi 900

Messaggio da Irishtales » giovedì 13 giugno 2013, 19:16

Armando, non ci crederai! Come ti accennavo, rapita dal fascino delle antiche fatture su carta intestata di orologerie e gioiellerie, mi sono messa a cercare, tramite i nomi e gli indirizzi sui documenti stessi, i luoghi ove un tempo c'erano quegli esercizi commerciali...sperando che magari qualche oreficeria, orologeria, o un albergo, fossero sopravvissuti magari con lo stesso nome...
La ricerca è stata vana, fino a questa sera. Forse le due guerre hanno cancellato in un modo o nell'altro, non solo l'aspetto di quelle strade ma anche tutto ciò che di vitale e vivo si muoveva al di là delle facciate dei palazzi. Ma mi ha fatto piacere scoprire che in Boulevard de Courtais, a Montluçon, al numero 65, c'è ancora un'oreficeria!
La facciata dell'antico edificio è rovinata e la vetrina al pianterreno è ormai sostituita da una orrenda e moderna vetrata intelaiata in acciaio, ove campeggia una gigantografia con su scritto Or €n Ca$h...il segno dei tempi. Non c'è più poesia. Però fa lo stesso piacere che almeno l'attività orafa, benché con altri e meno romantici intenti, abbia attraversato incolume più di un secolo di storia.
"Scrittura e pittura sono le due estremità della stessa arte e la loro realizzazione è identica" - Aforisma di Shitao
Daniela

A Dabbene
Collezionista D.O.C.
Collezionista D.O.C.
Messaggi: 2552
Iscritto il: giovedì 22 novembre 2012, 9:10
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 005
Località: Milano Italia

Vecchie fatture o lettere della fine 800 primi 900

Messaggio da A Dabbene » giovedì 13 giugno 2013, 21:26

Daniela '' compro oro ''' deludente mi sa a parte che ci sia ancora ma non credo quello originale..
La differenza tra un adulto e un bambino, è data dal costo dei propri giochi.

Avatar utente
Irishtales
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 8781
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 18:34
La mia penna preferita: Wahl-Eversharp Doric
Il mio inchiostro preferito: Levenger - Forest
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 087
Arte Italiana FP.IT M: 044
Fp.it ℵ: 011
Fp.it 霊気: 018
Fp.it Vera: 033
Sesso:

Vecchie fatture o lettere della fine 800 primi 900

Messaggio da Irishtales » giovedì 13 giugno 2013, 21:32

E' tutto cambiato -tutto cambia!- ma mi piace l'idea che sia rimasto un esile filo che lega il passato di quelle stanze al presente, anche se molto meno charmant ...
Per fortuna a testimoniare ciò che di lì è passato ci sono ancora i documenti del nostro Armando ;)
"Scrittura e pittura sono le due estremità della stessa arte e la loro realizzazione è identica" - Aforisma di Shitao
Daniela

A Dabbene
Collezionista D.O.C.
Collezionista D.O.C.
Messaggi: 2552
Iscritto il: giovedì 22 novembre 2012, 9:10
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 005
Località: Milano Italia

Vecchie fatture o lettere della fine 800 primi 900

Messaggio da A Dabbene » giovedì 13 giugno 2013, 21:34

Daniela purtroppo cambia tutto in peggio, il posto sarà quello ma chi c'è dentro... lasciamo perdere è meglio il filo è più che esile credi, pensa alla scritta
La differenza tra un adulto e un bambino, è data dal costo dei propri giochi.

A Dabbene
Collezionista D.O.C.
Collezionista D.O.C.
Messaggi: 2552
Iscritto il: giovedì 22 novembre 2012, 9:10
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 005
Località: Milano Italia

Vecchie fatture o lettere della fine 800 primi 900

Messaggio da A Dabbene » giovedì 27 giugno 2013, 17:36

Ne metto ancora qualcuna, la prima è con la carta dell'albergo... Daniela ci sarà ancora???
Allegati
27.jpeg
27.jpeg (150.33 KiB) Visto 1807 volte
28.jpeg
28.jpeg (132.06 KiB) Visto 1807 volte
29.jpeg
29.jpeg (180.38 KiB) Visto 1807 volte
30.jpeg
questo è il retro
30.jpeg (132.23 KiB) Visto 1807 volte
La differenza tra un adulto e un bambino, è data dal costo dei propri giochi.

Rispondi