Trasparenze in Alfa RO.

Foto e informazioni sui modelli degli altri produttori
Rispondi
PG1964TO
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 108
Iscritto il: martedì 12 marzo 2019, 15:31
La mia penna preferita: in celluloide
Il mio inchiostro preferito: Pacific blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Torino

Trasparenze in Alfa RO.

Messaggio da PG1964TO » domenica 19 maggio 2019, 14:57

Acquistata da un noto e simpatico pennaio-cercatore lombardo, questa Alfa Ro anni '40 ha una curiosa celluloide rigata con effetto trasparente che in certi momenti pare giallo citrino, ma che in realtà è verde chiaro. Lunga 12,7 cm, con fusto del diametro di 12 mm, pesa 16 gr. senza inchiostro. Caricamento a bottone, pennino flessibile Alfa Ro placcato oro senza numero. Della Alfa Ro sappiamo che Ro sta per Roccati Maria, che era la moglie di uno dei due soci e quella che sicuramente teneva la contabilità. Notizie più approfondite si trovano nel libro di S. Bertotto "Settimo torinese, una città in punta di penna".
Allegati
IMG_0031 copia.JPG
IMG_0029 copia.JPG
IMG_0028 copia.JPG
IMG_0025 copia.JPG
IMG_0014 copia.JPG

PG1964TO
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 108
Iscritto il: martedì 12 marzo 2019, 15:31
La mia penna preferita: in celluloide
Il mio inchiostro preferito: Pacific blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Torino

Trasparenze in Alfa RO.

Messaggio da PG1964TO » domenica 19 maggio 2019, 15:06

E proprio da quel libro ho tratto questa immagine che mostra i potenti mezzi aziendali-promozionali. Notate che la Fiat 500A in primo piano è targata Aosta, zona defiscalizzata dal 1948, divenuta sede legale di molte aziende torinesi nel dopoguerra.
Allegati
IMG_0877 copia.jpg

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 11020
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

Trasparenze in Alfa RO.

Messaggio da piccardi » domenica 19 maggio 2019, 21:34

La celluloide di questa penna è davvero particolare, a giudicare dalle poche foto raccolte sul wiki, la "M. Roccati" (come mi pare sia citata in uno dei tuoi annuari) faceva delle penne davvero inusuali.

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11502
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Trasparenze in Alfa RO.

Messaggio da maxpop 55 » domenica 19 maggio 2019, 22:46

Celluloide bellissima, ottima trasparenza :clap: :clap:
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

PG1964TO
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 108
Iscritto il: martedì 12 marzo 2019, 15:31
La mia penna preferita: in celluloide
Il mio inchiostro preferito: Pacific blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Torino

Trasparenze in Alfa RO.

Messaggio da PG1964TO » domenica 2 giugno 2019, 18:12

Ancora trasparenze. Stavolta si tratta di un modello extra del 1945 (almeno così mi è stato riferito), anellato con caricamento a stantuffo come l'Aurora 88. Ha pure un forellino di sfiato sul terminale in ebanite. Ho solo sostituito il sughero del pistone. E' un pò vissuta ed ha qualche graffio sulla clip. Il cappuccio è stranamente nero, ma ho visto anche delle Radius fatte così. E' lunga 13,2 cm, il fusto ha un diametro di 12 mm, pesa 16 gr. senza inchiostro. Il pennino mi sembra in oro. L'aspetto generale ha un che di inquietante....
Allegati
IMG_0229 copia.JPG
IMG_0230 copia.JPG
IMG_0223 copia.JPG
IMG_0226 copia.JPG
IMG_0238 copia.JPG
IMG_0236 copia.JPG
DSC01150 copia.JPG

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11502
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Trasparenze in Alfa RO.

Messaggio da maxpop 55 » domenica 2 giugno 2019, 19:24

Bella penna, peccato quei segni sul serbatoio, sono un effetto fotografico o si sta spaccando?
Il pennino a freccia mi sembra un Parker, quello delle Vacumatic.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

PG1964TO
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 108
Iscritto il: martedì 12 marzo 2019, 15:31
La mia penna preferita: in celluloide
Il mio inchiostro preferito: Pacific blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Torino

Trasparenze in Alfa RO.

Messaggio da PG1964TO » domenica 2 giugno 2019, 19:31

I segni sono interni, credo che qualche proprietario precedente abbia sforzato lo stantuffo quando non era propriamente ri-sugherato (neologismo? :D ). Il pennino, è vero, imita quello della Parker, ma è autoctono.
Allegati
IMG_0552 copia.JPG

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11502
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Trasparenze in Alfa RO.

Messaggio da maxpop 55 » domenica 2 giugno 2019, 19:34

Ingrandendo la foto si vedeva solo la freccia, non la marca.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
lucre
Levetta
Levetta
Messaggi: 596
Iscritto il: lunedì 29 febbraio 2016, 15:10
La mia penna preferita: Una Wahl Doric prima serie
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: roma
Sesso:

Trasparenze in Alfa RO.

Messaggio da lucre » domenica 2 giugno 2019, 20:07

Sopratutto la prima mi piace molto e bella anche quella foto dei " potenti mezzi" ... Grazie
Luigi

Avatar utente
LucaC
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 990
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2015, 10:38
La mia penna preferita: Montblanc 149 Masterpiece
Il mio inchiostro preferito: Private Reserve Electric Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 114
Località: Bergamo
Sesso:

Trasparenze in Alfa RO.

Messaggio da LucaC » lunedì 3 giugno 2019, 10:52

Possiedo anch' io una Alfa-Ro e trovo che siano penne favolose, celluloidi e pennini di grande qualità!

viewtopic.php?t=18232

roccopin
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 229
Iscritto il: sabato 28 maggio 2011, 12:55
La mia penna preferita: Omas Extra Lucens
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 081
Località: Roma
Sesso:

Trasparenze in Alfa RO.

Messaggio da roccopin » lunedì 3 giugno 2019, 19:40

Che celluloide particolare (parlo di quella della prima penna). Mai vista in nessun'altra penna, eppure è carina.

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 11020
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

Trasparenze in Alfa RO.

Messaggio da piccardi » lunedì 3 giugno 2019, 21:48

Anche se non è particolare come la prima, la celluloide anellata resta sempre affascinante ed anche questa penna mi pare di ottima qualità, marca minore ma mica tanto alla fine...

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
Mightyspank
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 824
Iscritto il: lunedì 23 febbraio 2015, 22:46
La mia penna preferita: L'ultima
Il mio inchiostro preferito: Pilot Iroshizuku Yu-Yake
Misura preferita del pennino: Stub
Località: Milano
Sesso:

Trasparenze in Alfa RO.

Messaggio da Mightyspank » lunedì 3 giugno 2019, 22:32

I marchi minori italiani riservano sempre sorprese!
Davvero carina, complimenti

PG1964TO
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 108
Iscritto il: martedì 12 marzo 2019, 15:31
La mia penna preferita: in celluloide
Il mio inchiostro preferito: Pacific blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Torino

Trasparenze in Alfa RO.

Messaggio da PG1964TO » lunedì 3 giugno 2019, 22:53

LucaC ha scritto:
lunedì 3 giugno 2019, 10:52
Possiedo anch' io una Alfa-Ro e trovo che siano penne favolose, celluloidi e pennini di grande qualità!
L'ho vista: bellissima, soprattutto il cappuccio.

Rispondi