Pigliate 'na Vereletta siente a me.

Foto e informazioni sui modelli degli altri produttori
Rispondi
PG1964TO
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 108
Iscritto il: martedì 12 marzo 2019, 15:31
La mia penna preferita: in celluloide
Il mio inchiostro preferito: Pacific blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Torino

Pigliate 'na Vereletta siente a me.

Messaggio da PG1964TO » domenica 19 maggio 2019, 13:47

Pescata fortunosamente nella baia, questa Vereletta (fine?) anni '40 mi ha intrigato per la tigratura e per la curiosa clip sormontata da un occhio ipnotico tipo Polifemo. Lunga 13,3 cm, con fusto del diametro di 12mm, pesa 16 gr. senza inchiostro. Caricamento a bottone, pennino flessibile Vereletta extra iridium n°4 sciupato (era dorato), ma ne uno ho di riserva. Le parti metalliche spesse e dettagliate e gli apici della celluloide lavorati a punta ne fanno, a mio parere, una penna sicuramente di qualità medio-alta e non economica. Segno che la Luigi Pagliero & C. operava con più marchi nello stesso settore e che usasse tubi di celluloide e non lastrine.
Allegati
IMG_0090 copia.JPG
IMG_0043 copia.JPG
IMG_0094 copia.JPG
IMG_0088 copia.JPG
IMG_0093 copia.JPG

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 10785
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

Pigliate 'na Vereletta siente a me.

Messaggio da piccardi » domenica 19 maggio 2019, 17:32

Complimenti,

davvero una bella penna, dall'aspetto non è di certo una produzione economica.

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
sanpei
Honoris Causa
Honoris Causa
Messaggi: 1533
Iscritto il: giovedì 15 gennaio 2009, 18:10
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it ℵ: 006
Località: Torino
Contatta:

Pigliate 'na Vereletta siente a me.

Messaggio da sanpei » domenica 19 maggio 2019, 17:48

Favolosa anche la clip imitazione Parker con addirittura il "blue diamond" che diventa un "blue dot" per non passare troppi guai :lol:
http://www.zona900.it
Facciamo cose, incontriamo persone.

Zona900-Facebook https://www.facebook.com/Zona900-601300 ... /timeline/

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7653
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Pigliate 'na Vereletta siente a me.

Messaggio da Ottorino » domenica 19 maggio 2019, 18:44

Eravamo gli equivalenti delle odierne Hero, Jinhao, Kaigelu etc.
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11287
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Pigliate 'na Vereletta siente a me.

Messaggio da maxpop 55 » domenica 19 maggio 2019, 23:20

Sono penne costruite a Settimo torinese dalla Ditta Pagliero Che utilizzo tantissimi marchi tra cui Vereletta, Verelite, Verelyte e tanti altri.
Nonostante sia stata prevalentemente indirizzata alle fasce medio basse, si contraddistingue per una qualità generale piuttosto buona
La tua ha una bellissima celluloide.
Ti mostro un altro modello della della Pagliero recante il marchio Verelite
Allegati
Verelyte-RollerClip-StriatedBrown-Open.jpg
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Rispondi