Montegrappa extra a leva faccettata

Foto e informazioni sui modelli degli altri produttori
solido
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 325
Iscritto il: venerdì 13 luglio 2012, 22:55
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma

Montegrappa extra a leva faccettata

Messaggio da solido » venerdì 5 aprile 2019, 23:16

Normalmente le Montegrappa non mi fanno impazzire però questa è proprio bella..
Allegati
20190405_225240.jpg
20190405_225350.jpg
20190405_225450.jpg

Avatar utente
Mightyspank
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 824
Iscritto il: lunedì 23 febbraio 2015, 22:46
La mia penna preferita: L'ultima
Il mio inchiostro preferito: Pilot Iroshizuku Yu-Yake
Misura preferita del pennino: Stub
Località: Milano
Sesso:

Montegrappa extra a leva faccettata

Messaggio da Mightyspank » venerdì 5 aprile 2019, 23:18

Fantastica! Ora però toglici la curiosità: misure e come scrive. :clap:

solido
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 325
Iscritto il: venerdì 13 luglio 2012, 22:55
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma

Montegrappa extra a leva faccettata

Messaggio da solido » venerdì 5 aprile 2019, 23:21

Misura grande circa 14 cm..il pennino seppur in acciaio risulta abbastanza flessibile. Trovo che questa celluloide ha una colorazione molto particolare

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 11008
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

Montegrappa extra a leva faccettata

Messaggio da piccardi » sabato 6 aprile 2019, 0:46

Complimenti, bella davvero! Ma è marcata con qualche numero?

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
Giorgio1955
Levetta
Levetta
Messaggi: 558
Iscritto il: sabato 28 settembre 2013, 16:06
La mia penna preferita: ←Ancora --- Zerollo→
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 black
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it ℵ: 030
Località: Galatina (LE)
Sesso:

Montegrappa extra a leva faccettata

Messaggio da Giorgio1955 » sabato 6 aprile 2019, 7:01

Bella penna!
Giorgio

solido
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 325
Iscritto il: venerdì 13 luglio 2012, 22:55
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma

Montegrappa extra a leva faccettata

Messaggio da solido » sabato 6 aprile 2019, 10:08

Numeri non ne trovo

Avatar utente
LucaC
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 990
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2015, 10:38
La mia penna preferita: Montblanc 149 Masterpiece
Il mio inchiostro preferito: Private Reserve Electric Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 114
Località: Bergamo
Sesso:

Montegrappa extra a leva faccettata

Messaggio da LucaC » sabato 6 aprile 2019, 10:25

Gran penna, complimenti, mi piace veramente tanto!

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11499
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Montegrappa extra a leva faccettata

Messaggio da maxpop 55 » sabato 6 aprile 2019, 18:49

Bellissima è molto simile alla mia, però la tua è marmorizzata, la mia è nera ed è della misura media, complimenti :clap: :clap:
Allegati
file-2.jpg
file-2.jpg (59.22 KiB) Visto 504 volte
file-3.jpg
file-3.jpg (68.03 KiB) Visto 504 volte
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
scossa
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1451
Iscritto il: venerdì 5 agosto 2011, 17:45
La mia penna preferita: Omas A. VESPUCCI
Il mio inchiostro preferito: Diamine Chocolate Brown
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 066
Arte Italiana FP.IT M: 071
Fp.it ℵ: 060
Fp.it Vera: 016
Località: Verona provincia
Sesso:
Contatta:

Montegrappa extra a leva faccettata

Messaggio da scossa » sabato 6 aprile 2019, 18:57

solido ha scritto:
venerdì 5 aprile 2019, 23:16
Normalmente le Montegrappa non mi fanno impazzire però questa è proprio bella..
Bellissima veramente!
Cordialità.

Marco
___
Se devi scegliere tra avere ragione ed essere gentile, scegli di essere gentile ed avrai sempre ragione.

solido
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 325
Iscritto il: venerdì 13 luglio 2012, 22:55
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma

Montegrappa extra a leva faccettata

Messaggio da solido » sabato 6 aprile 2019, 21:02

Grazie a tutti per i complimenti.
Questa serie era veramente di qualità sia costruttiva che estetica....cosa purtroppo a mio modesto avviso non riscontrabile nei modelli successivi. Per esempio.mi è capitata una bella Montegrappa misura grande anellata trasparente ma con meccanismo di carica twist e quindi con sacchetto interno...mi sono sempre chiesto che senso ha lasciare una trasparenza quando poi c'è il sacchetto. Mentre qui potremmo parlare solo di una scelta scellerata nel sistema di carica da abbinare al fusto in altri casi ho trovato i meccanismi poco affidabili....per non parlare di alcuni modelli fine anni 40 e inizio 50 veramente ingurdabili. Dispiace che un marchio italiano partito così bene sia poi andato a finire così miseramente!!

Avatar utente
francoiacc
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1418
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Arco Brown
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Montegrappa extra a leva faccettata

Messaggio da francoiacc » sabato 6 aprile 2019, 22:26

Bellissima penna davvero, complimenti.
solido ha scritto:
sabato 6 aprile 2019, 21:02
Mentre qui potremmo parlare solo di una scelta scellerata nel sistema di carica da abbinare al fusto in altri casi ho trovato i meccanismi poco affidabili....per non parlare di alcuni modelli fine anni 40 e inizio 50 veramente ingurdabili. Dispiace che un marchio italiano partito così bene sia poi andato a finire così miseramente!!
Fortunatamente però ha saputo riprendersi, oggigiorno continua a sfornare capolavori, benché alcune edizioni speciali moderne siano davvero incomprensibili ed inguardabili. :wave:
"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"
Francesco
Immagine

solido
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 325
Iscritto il: venerdì 13 luglio 2012, 22:55
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma

Montegrappa extra a leva faccettata

Messaggio da solido » sabato 6 aprile 2019, 23:12

francoiacc ha scritto:
sabato 6 aprile 2019, 22:26
Bellissima penna davvero, complimenti.
solido ha scritto:
sabato 6 aprile 2019, 21:02
Mentre qui potremmo parlare solo di una scelta scellerata nel sistema di carica da abbinare al fusto in altri casi ho trovato i meccanismi poco affidabili....per non parlare di alcuni modelli fine anni 40 e inizio 50 veramente ingurdabili. Dispiace che un marchio italiano partito così bene sia poi andato a finire così miseramente!!
Fortunatamente però ha saputo riprendersi, oggigiorno continua a sfornare capolavori, benché alcune edizioni speciali moderne siano davvero incomprensibili ed inguardabili. :wave:
Mah! se parliamo della Extra 1930 moderna, quella in celluloide e con la sezione di argento, non posso dire che è brutta...anche se la trovo un pò pesante...forse sarà l'utilizzo del metallo nella sezione e nel cappuccio...ma il vero problema è che non se ne trova una che scriva bene senza interruzioni...alcune non ripartono proprio e questo lo trovo assurdo per una penna (pensate alla lamy safari da 20 € che scrive pure se la prendi a calci) ma ancor di piu per una penna di quella fascia di prezzo

Avatar utente
francoiacc
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1418
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Arco Brown
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Montegrappa extra a leva faccettata

Messaggio da francoiacc » sabato 6 aprile 2019, 23:22

solido ha scritto:
sabato 6 aprile 2019, 23:12
ma il vero problema è che non se ne trova una che scriva bene senza interruzioni
:think: interessante, devo essere stato particolarmente fortunato allora ! La Extra Otto mi ha dato qualche problema quando l'ho inchiostrata la prima volta, poi però dopo un buon lavaggio ha iniziato a scrivere alla grande e non posso lamentarmi. Ho una Miya Preziosa presa usata con un pennino OM che non mi ha mai dato problemi. Poi presi una Ducale Brown Emperador a cui mi si era scolorito il pennino, rimandata a Montegrappa mi è ritornata dopo una settimana rimessa a nuovo e a sua volta non mi ha mai dati grattacapi. Immagino sia una questione di esperienze personali. :wave:
"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"
Francesco
Immagine

solido
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 325
Iscritto il: venerdì 13 luglio 2012, 22:55
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma

Montegrappa extra a leva faccettata

Messaggio da solido » sabato 6 aprile 2019, 23:46

Buon per te allora che ti sei trovato bene...magari quelle che non scrivevano sono capitate tutte a me!! :sick:
singolare però che per esempio non mi sia capitato mai di trovare una 146 o 149 (nuove intendo dire) che scriveva male :roll: :wave:

Avatar utente
francoiacc
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1418
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Arco Brown
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Montegrappa extra a leva faccettata

Messaggio da francoiacc » sabato 6 aprile 2019, 23:54

solido ha scritto:
sabato 6 aprile 2019, 23:46
singolare però che per esempio non mi sia capitato mai di trovare una 146 o 149 (nuove intendo dire) che scriveva male :roll: :wave:
La prima Montblanc su cui ho messo le mani è stata una 149 NOS, l'ho dovuta restituire !
A volte purtroppo ci facciamo dei preconcetti in base a esperienze personali che non sono sempre condivise da altri. :wave:
"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"
Francesco
Immagine

Rispondi