THE KING set overlay (laminate)

Foto e informazioni sui modelli degli altri produttori
Rispondi
fabbale09
Levetta
Levetta
Messaggi: 517
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2009, 13:19
Località: Cecina - Livorno -

THE KING set overlay (laminate)

Messaggio da fabbale09 » martedì 5 marzo 2019, 11:51

Due set THE KING laminate, nella misura media e oversize con differenti lavorazioni.
Più semplice la media, più "pomposa" la oversize.

Per molto tempo su questo marchio i collezionisti hanno ritenuto che fosse stato prodotto da OMAS, su commissione della Ditta S.A.F.I.S. di Torino, già produttrice di RADIUS e ASTURA.
Più attente analisi nel corso degli ultimi anni sui modelli apparsi nei forum e su documenti rinvenuti, hanno invece definito, mettendo tutti d'accordo, che THE KING by SAFIS era un marchio totalmente indipendente dalla casa Bolognese.

Queste hanno un classico caricamento a bottone, richiamandosi al Duofold style del periodo: per THE KING van anche ricordato un particolare sistema di caricamento a torsione regolarmente brevettato.
Pennini regolarmente "brandizzati"
Allegati
IMG_2188.jpg
IMG_2185.jpg
IMG_2189.jpg
IMG_2192.jpg

PG1964TO
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 108
Iscritto il: martedì 12 marzo 2019, 15:31
La mia penna preferita: in celluloide
Il mio inchiostro preferito: Pacific blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Torino

THE KING set overlay (laminate)

Messaggio da PG1964TO » martedì 26 marzo 2019, 18:12

Molto belle. Più le guardo più continuo a vedere strette somiglianze con le Ideal coetanee, in particolare modo nei cappucci. Tu che dici?

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 11020
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

THE KING set overlay (laminate)

Messaggio da piccardi » martedì 26 marzo 2019, 21:35

Accidenti che belle!

Una nota però, non sono d'accordo su The King by SAFIS, almeno per queste!

SAFIS è il nome che prese la The King quando le leggi fasciste sull'italianizzazione dei nomi li costrinsero a far sparire l'inglese, prima le The King erano by The King. Poi diventò SAFIS ci furono solo Radius e Astura (by SAFIS). Il marchio The King lo rinnovarono solo nel dopoguerra, e ci sono effettivamente The King by SAFIS, ma queste mi paiono un pelino più vecchie.

Ah, non son convinto neanche del totalmente indipendente, più che altro sul totalmente (se lo si interpreta come nessun legame con la OMAS).
La ditta era senz'altro indipendente, e la produzione anche, ma il brevetto che citi era di Simoni, per cui almeno all'inizio ci deve essere stato un po' di trasferimento tecnologico. Che non vuol dire come è stato detto per tanto tempo, che le penne le faceva la Omas.

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Rispondi