Re-Ma ogivale faccettata

Foto e informazioni sui modelli degli altri produttori
Rispondi
roccopin
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 168
Iscritto il: sabato 28 maggio 2011, 12:55
La mia penna preferita: Omas Extra Lucens
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 081
Località: Roma
Sesso:

Re-Ma ogivale faccettata

Messaggio da roccopin » domenica 3 giugno 2018, 11:43

La mia solita scorribanda mattutina al mercatino romano di Porta Portese mi ha fruttato una sola penna, tuttavia carina, acquistata grazie a una intensa trattativa.

Si tratta di una Re-Ma, sigla che, secondo l'ottimo wiki, è ricavata dalle iniziali di Renato Marrucci, titolare di un negozio torinese di stilografiche.

La penna, lo vedrete dalle foto, è molto simile alle Soffer Prismatic carenate, al punto da distinguersi solo per l'incisione della marca sul fusto.
Ciò rende credibile che il negozio del sig. Marrucci si fosse servito proprio della Soffer per la produzione di questo modello di stilografica.

Si tratta di una penna in una bella celluloide grigia marezzata di forma ogivale con le estremità appuntite e faccettata, a sezione dodecagonale, che utilizza il classico sistema di caricamento a levetta.

La fattura sembra proprio di qualità. A suggerirmelo, tanti particolari: oltre al pennino in oro, il fatto che sembri tornita dal pieno, che la faccettatura interessi tutto il corpo della penna, compresa la banda decorativa sul cappuccio e la ricercatezza proprio della banda, composta da tre verette, una delle quali è incisa.

La produzione è sicuramente risalente al dopoguerra, vista la presenza di un pennino carenato, tipico di quegli anni.

Le dimensioni sono rispettabili: chiusa raggiunge i 13,4 cm, per 1,3 di diametro al cappuccio.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Corretto un refuso
Ultima modifica di roccopin il domenica 3 giugno 2018, 12:08, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9561
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Re-Ma ogivale faccettata

Messaggio da maxpop 55 » domenica 3 giugno 2018, 11:59

Davvero una bella penna :thumbup:
Per i miei gusti mi spiace solo che ha il pennino carenato, nonostante ciò, se fosse capitata a me anch'io l'avrei presa, ha delle particolarità molto interessanti.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
HoodedNib
Levetta
Levetta
Messaggi: 642
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Re-Ma ogivale faccettata

Messaggio da HoodedNib » domenica 3 giugno 2018, 12:07

Bella penna ma io sono un orrido contrattatore... mi da fastidio sta cosa ma io non ho idea da dove cominciare ad ora di contrattazioni.

Comunque bella la forma della penna ma sopratutto il colore, e vabbe' anche la carenatura del pennnino. Sto scoprendo che ai miei gusti non vanno bene tutti i pennini carenati, per esempio quelli delle parker non mi piacciono, quelli piu' esposti tipo questo e gli Aurora si.

Ora pero' vorrei vederla scrivere.
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
Giorgio1955
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 429
Iscritto il: sabato 28 settembre 2013, 16:06
La mia penna preferita: Ancora --- Zerollo
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 black
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it ℵ: 030
Località: Galatina (LE)
Sesso:

Re-Ma ogivale faccettata

Messaggio da Giorgio1955 » domenica 3 giugno 2018, 12:28

Bell'acchiappo! Complimenti.
Giorgio

Avatar utente
Stormwolfie
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 230
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2017, 16:59
La mia penna preferita: Namiki VP
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Baystate Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma
Sesso:

Re-Ma ogivale faccettata

Messaggio da Stormwolfie » mercoledì 6 giugno 2018, 15:41

Bellissima....ma dove sta questo banchetto di penne a portaportese?
STEFANO

Ogni penna corre con inchiostri diversi su altrettante innumerevoli carte. Alcune scivolano rapide, altre con piena lentezza, altre grattano ritmi piacevoli. Ognuna esprime un suo carattere che lo scrittore dolcemente doma.

Rispondi