penna celebrativa

Presentazione e caratteristiche della Fp.it 500 e delle iniziative ad essa collegate.
patas18
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 85
Iscritto il: martedì 15 gennaio 2013, 17:37
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Verona

penna celebrativa

Messaggio da patas18 » lunedì 28 gennaio 2013, 16:56

Peccato averla persa penna molto molto bella ad un prezzo :shock: spero di rifarmi a quella dei mille :twisted: :twisted:

ilconterosso

penna celebrativa

Messaggio da ilconterosso » lunedì 28 gennaio 2013, 17:18

Rogozin ha scritto:Per una serie di considerazioni già abbondantemente sviscerate e presenti nel forum in vari thread, è stato deciso di non farla limitata ma ordinabile per un determinato periodo di tempo. Chiunque dei 500 iscritti ha avuto tutto il tempo per meditarne l'acquisto (anche in più copie), nessuno è stato lasciato fuori. Coloro che si sono iscritti successivamente potranno aderire alle "mille", e come per la precedente penna le condizioni e modalità saranno tese a includere il maggior numero degli iscritti possibile.
Ci sta che la 500 tu la trovi in vendita, alcune sono già apparse sui mercati virtuali ma a meno che qualche anima pia non decida di cederti la propria come atto di solidarietà, dubito che la vedrai apparire in questo mercatino.
Rimettersi a produrle ora snaturerebbe completamente la natura di penna celebrativa di un evento una tantum.

Ps: il " tenetevela, la compro solo a metà prezzo" mi fa pensare che in fin dei conti tanto interessato tu non sia, oltre a non essere carino nei confronti di chi ci ha impiegato tempo e coinvolgimento materiale ed emotivo. Due suggerimenti : leggi i thread sulla penna celebrativa e poi sentiti libero di dare suggerimenti. In secondo luogo: aspetta la "penna 1000" ma non prenderla, sicuramente ci sarà qualcuno che te la venderà il giorno dopo a metà prezzo (se tenuta bene ovviamente, altrimenti anche a meno). Con due boccette di inchiostro nella confezione.

Caro Andrea, sono perfettamente d'accordo con te! ;)
Senti, ma allora le tue parole lasciano trapelare la possibilita' che venga fatta quella dei 1000????? :D

Avatar utente
giannidr
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1195
Iscritto il: giovedì 24 gennaio 2013, 16:57
La mia penna preferita: Delta Gallery Doué
Il mio inchiostro preferito: Herbin Eclat de Saphir
Misura preferita del pennino: Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 107
Arte Italiana FP.IT M: 038
Fp.it ℵ: 055
Località: Portici

penna celebrativa

Messaggio da giannidr » lunedì 28 gennaio 2013, 17:22

Eccome se La devono progettare!
Quella dei Mille deve essere necessariamente Rossa!
Gianni
"Quando si scrive delle donne, bisogna intingere il pennino nell'arcobaleno". Denis Diderot

Gianni

patas18
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 85
Iscritto il: martedì 15 gennaio 2013, 17:37
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Verona

penna celebrativa

Messaggio da patas18 » lunedì 28 gennaio 2013, 17:26

Rossa :evil: :evil: forse per il colore ci sarà modo di discuterne in altre sedi :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Avatar utente
Phormula
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3039
Iscritto il: venerdì 6 aprile 2012, 14:06
La mia penna preferita: Delta "Phormula"
Il mio inchiostro preferito: R&K Phormula Blau
Misura preferita del pennino: Medio
Arte Italiana FP.IT M: 006
Località: Milano

penna celebrativa

Messaggio da Phormula » lunedì 28 gennaio 2013, 17:33

Le cose hanno un loro tempo.
Io sono stato tra i 500 iscritti iniziali e per una serie di ragioni non ho preso la penna.
Mi sembrerebbe assurdo comprarla ora e ancor più assurdo comprarla dopo, sarebbe come fare il militare da soldato semplice ed appuntarsi i gradi di caporale dopo il congedo, comprandoli da qualcuno a cui non interessano. Potrebbe essere che un domani io compri una penna con la stessa tecnologia, questo si.
La vita è troppo breve per usare inchiostri mediocri...

ilconterosso

penna celebrativa

Messaggio da ilconterosso » lunedì 28 gennaio 2013, 17:40

scusa, posso dissentire?
Per prima cosa, se tu non l'hai presa allora la TUA E' DISPONIBILE! ;)
Se non l'hai presa avrai avuto i tuoi motivi, ma c'e' chi come me ha la colpa di essere arrivato tardi
ed ha scoperto il forum dopo la distribuzione delle penne.
Adesso la pagherebbe anche il doppio, ma non per avere quella dei 500 (chissenefrega, ;) )
ma perche' gli piace, almeno a me piace e se facessero la fusion 82 con lo statuffo (penna alla
quale si e' ispirata) la comprerei al volo!

Rossa????? Non se po' vede'|! :lol:

patas18
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 85
Iscritto il: martedì 15 gennaio 2013, 17:37
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Verona

penna celebrativa

Messaggio da patas18 » lunedì 28 gennaio 2013, 17:41

quoto alla grande la penna dei 500 era per celebrare un evento che ad oggi non ha più senso :roll:

Avatar utente
Rogozin
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 973
Iscritto il: lunedì 6 giugno 2011, 13:53
La mia penna preferita: Homo Sapiens
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Firenze

penna celebrativa

Messaggio da Rogozin » lunedì 28 gennaio 2013, 17:46

ilconterosso ha scritto:
Senti, ma allora le tue parole lasciano trapelare la possibilita' che venga fatta quella dei 1000????? :D
Eh, ho detto per dire :D Che sia penna mille, duemila o quant'altro, io spero si possano replicare iniziative del genere, con penne o altro, ma allo stato dei fatti non ti so dire nulla di più.

Avatar utente
Phormula
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3039
Iscritto il: venerdì 6 aprile 2012, 14:06
La mia penna preferita: Delta "Phormula"
Il mio inchiostro preferito: R&K Phormula Blau
Misura preferita del pennino: Medio
Arte Italiana FP.IT M: 006
Località: Milano

penna celebrativa

Messaggio da Phormula » lunedì 28 gennaio 2013, 17:54

ilconterosso ha scritto:scusa, posso dissentire?
Per prima cosa, se tu non l'hai presa allora la TUA E' DISPONIBILE! ;)
Se non l'hai presa avrai avuto i tuoi motivi, ma c'e' chi come me ha la colpa di essere arrivato tardi
ed ha scoperto il forum dopo la distribuzione delle penne.
Adesso la pagherebbe anche il doppio, ma non per avere quella dei 500 (chissenefrega, ;) )
ma perche' gli piace, almeno a me piace e se facessero la fusion 82 con lo statuffo (penna alla
quale si e' ispirata) la comprerei al volo!

Rossa????? Non se po' vede'|! :lol:
Una penna con la stessa tecnologia (pennino e meccanismo), si.
Magari Delta, prima o poi, farà una penna con il pennino fusion e il meccanismo a stantuffo.

Ma una riedizione della penna celebrativa, secondo me non ha senso.
Chi c'era aveva la possibilit di acquistarla, qualcuno lo ha fatto e qualcun altro no.
Game over. Non è che fra 10 anni e 10 mila iscritti, bussa qualcuno alla porta e "dal momento che non sono riuscito a ... "
Le cose, soprattutto quando sono celebrative, secondo me hanno un senso in un tempo e in uno spazio.
Opinione personale.
La vita è troppo breve per usare inchiostri mediocri...

Avatar utente
AeRoberto
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 1070
Iscritto il: domenica 8 luglio 2012, 10:54
La mia penna preferita: Parker Vacumatic
Il mio inchiostro preferito: Iroshizuku Asa-Gao
Misura preferita del pennino: Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 064
Arte Italiana FP.IT M: 009
Fp.it ℵ: 084
Fp.it 霊気: 084
Fp.it Vera: 084
Località: Tolosa
Sesso:

penna celebrativa

Messaggio da AeRoberto » lunedì 28 gennaio 2013, 18:03

ilconterosso ha scritto:scusa, posso dissentire?
Per prima cosa, se tu non l'hai presa allora la TUA E' DISPONIBILE! ;)
Se non l'hai presa avrai avuto i tuoi motivi, ma c'e' chi come me ha la colpa di essere arrivato tardi
ed ha scoperto il forum dopo la distribuzione delle penne.
Adesso la pagherebbe anche il doppio, ma non per avere quella dei 500 (chissenefrega, ;) )
ma perche' gli piace, almeno a me piace e se facessero la fusion 82 con lo statuffo (penna alla
quale si e' ispirata) la comprerei al volo!

Rossa????? Non se po' vede'|! :lol:
Solo un appunto, non esiste la penna di Phormula. Durante la finestra di ordinazione gli iscritti hanno avuto la possibilità di prenotare una o più penne. Una volta chiusa la finestra temporale si è fatto il conto di quante penne erano state prenotate e le si sono prodotte, non una di più, non una di meno. Questo numero inoltre è ignoto, onde evitare speculazioni collezionistiche (alcune già si sono verificate).
Per quanto riguarda future iniziative, non ci mettete la mano sul fuoco, qualcosa si farà, ma la penna dei 500 è frutto di un'insieme di fattori che difficilmente si ripeteranno, Daniele lo ha spiegato da qualche parte sul forum, ma non mi ricordo dove.
P.S. Confermo, rossa no.

ilconterosso

penna celebrativa

Messaggio da ilconterosso » lunedì 28 gennaio 2013, 19:31

Va bene....mi rassegnerò! :(
Intanto, per "punirmi" mi sono preso le DV e pace....
Però, una Fusion a stantuffo si potrebbe fare......messaggio mica tanto subliminale a Delta....

Avatar utente
giannidr
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1195
Iscritto il: giovedì 24 gennaio 2013, 16:57
La mia penna preferita: Delta Gallery Doué
Il mio inchiostro preferito: Herbin Eclat de Saphir
Misura preferita del pennino: Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 107
Arte Italiana FP.IT M: 038
Fp.it ℵ: 055
Località: Portici

penna celebrativa

Messaggio da giannidr » lunedì 28 gennaio 2013, 21:43

Non voglio fare polemiche, ma che il numero delle penne celebrative resti ignoto è come non sapere... quali sono i dati di un bilancio aziendale.
Al di là del fatto celebrativo, trattasi di collezionismo vero e puro ed è normalissimo che si dovrebbe conoscere il numero delle penne prodotte al fine di evitare polemiche inutili.

Per la penna dei Mille, sono stato io che ho lanciato l'idea della Rossa, ma è stato puramente un fatto per stimolare la discussione.
Che sarà poi Rossa, Arcobaleno o Paonazzo, anche col pennino d'oro a 24 carati, ci sarà sempre qualche scontento, non si è mai contenti.
Gianni
"Quando si scrive delle donne, bisogna intingere il pennino nell'arcobaleno". Denis Diderot

Gianni

Avatar utente
Rogozin
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 973
Iscritto il: lunedì 6 giugno 2011, 13:53
La mia penna preferita: Homo Sapiens
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Firenze

penna celebrativa

Messaggio da Rogozin » lunedì 28 gennaio 2013, 22:34

Ciao Gianni, provo a risponderti sapendo già in anticipo che non sarò esaustivo, essendo la scelta finale stata frutto di valutazioni durate molto tempo e dall'iter complesso.
La grande premessa, che in realtà è anche gran parte della risposta, è che se è difficile mettere d'accordo due persone, immaginati 500. Questo per dirti che è naturale, fisiologico che tu abbia dubbi sulle scelte operate, dato che da un punto di vista meramente statistico, accontentare tutti (ma anche la maggior parte) è semplicemente impossibile.

Capisco la tua perplessità, che è già stata espressa da altri. Siamo tutti un po' curiosi di sapere quanti esemplari sono stati fatti, se non altro per avere un legame affettivo ancora maggiore con l'oggetto. Ma la realtà è proprio che per dare risalto al legame affettivo (su 500 gli iscritti "veri" erano molto meno e bene o male ci "conosciamo" tutti) abbiamo optato per una soluzione che facesse propendere il meno possibile al settore commerciale/speculativo (in certa parte sicuramente fisiologico e normale).
E' vero, guardare la penna e pensare "eh, ho una cosa che abbiamo solo in 100" fa un certo effetto, ma il senso era quello invece di dire "eh, ho una cosa che... abbiamo solo noi" in quanto forum.
Pensa anche ad altri risvolti (questi però li ho immaginati io, non sono state le motivazioni) del tipo: viene fuori che ne sono state fatte, che so, dodici. E' chiaro che se dal punto di vista collezionistico è cosa positiva, dal punto di vista dell'immagine dell'azienda che le ha prodotte sarebbe invece da interpretarsi come un insuccesso colossale con enormi ricadute in termini di immagine.
La soluzione "di mezzo", cioè lavorare sulla base di una cifra di massima, è stata quella che più si avvicinava al raggiungimento degli obiettivi.

Poi nulla esclude che in futuro, per altre iniziative, si operino scelte diverse; nulla è scritto nella pietra. Considera però che a fronte delle richieste, istanze e esigenze diverse di 500 persone c'è stato il lavoro sostanzialmente di una persona sola (l'amministratore Daniele), che si è occupato della cosa gratis e impegnando gran parte del proprio tempo, secondo buona fede. Capisci quindi come l'insistere su certi elementi, magari anche in modo poco delicato, possa destare reazioni stufate (come la mia di prima) e insofferenti. Anche perchè il risultato finale è stato bestiale: penna di pregio a prezzo di praticamente di costo.

In ogni caso non disperare sulla 500, se io dovessi un giorno "tramandarla" stai tranquillo che la passerei ad un altro utente del forum che non ha fatto a tempo a partecipare, e a quanto l'ho pagata, non un euro di più.

So di non avere risposto esaustivamente, ma magari ho dato qualche coordinata in più per capire il perchè di certe scelte, rispetto alle quali puoi ragionevolmente rimanere perplesso... è un compromesso.

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9588
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

penna celebrativa

Messaggio da maxpop 55 » lunedì 28 gennaio 2013, 23:22

La cosa più bella che ti viene in mente rimirando la bella "500 " è che in lei vedi il simbolo di appartenenza ad un gruppo di persone che amano la stilografica ed ogni volta che la prenderai tra le mani penserai al lavoro svolto da Daniele ed a tutti gli amici del Forum che hanno atteso con ansia il giorno di averla, contando le ore ed i minuti che ti separavano dal suo arrivo.
Morivi di invidia quando vedevi che agli altri era arrivata ed a te non ancora, mentre se la compri da una terza persona che l'ha presa solo per avere la possibilità di guadagnarci sopra quando l'avrai tra le mani penserai solo che bella penna.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
giannidr
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1195
Iscritto il: giovedì 24 gennaio 2013, 16:57
La mia penna preferita: Delta Gallery Doué
Il mio inchiostro preferito: Herbin Eclat de Saphir
Misura preferita del pennino: Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 107
Arte Italiana FP.IT M: 038
Fp.it ℵ: 055
Località: Portici

penna celebrativa

Messaggio da giannidr » martedì 29 gennaio 2013, 12:45

Caro Andrea,
nella mia discussione, non ho mai messo in dubbio nè insuccessi della Delta (figurati, sono napoletano) nè, in primis, l'abnegazione e il sacrificio profuso per il progetto e la probabile rinuncia al tempo libero - sebbene sempre di un fatto ludico si tratta - delle persone coivolte nelle problematiche che si presentavano di volta in volta nella gestione dei tanti iscritti al forum e di chi la voleva cotta o cruda!
La mia critica nasce solo ed esclusivamente dal fatto che, se non c'è più possibilità di venire in possesso della penna celebrativa 500 perchè il tempo è andato e così via, eccetera eccetra eccetera..., il forum non sappia il preciso numero di penne che sono state assegnate e dove è stato messo il paletto alla produzione di Delta per questo esemplare, come ogni evento di una giusta tiratura prevede.
Gianni
"Quando si scrive delle donne, bisogna intingere il pennino nell'arcobaleno". Denis Diderot

Gianni

Bloccato