Tre giorni di Spencerian

Stili, strumenti e iniziative per migliorare la propria scrittura.
Rispondi
Pabloss
Converter
Converter
Messaggi: 4
Iscritto il: venerdì 22 ottobre 2021, 0:55

Tre giorni di Spencerian

Messaggio da Pabloss »

Dunque dopo il regalo della Montblanc Le Grand e relativa incapacità totale nell’usarla, sono approdato a questo forum e leggendo ho capito di dover partire da uno stile che potesse andar bene con la mia penna.
Ho quindi scelto lo Spencerian e ho passato tre serate a imparare l’alfabeto minuscolo, seguendo dei tutorial via web.
Allego una foto di uno scritto di stasera, così che magari mi sappiate dire dove sbaglio o almeno se sono sulla strada giusta e magari consigli per proseguire.
Guardandolo ho la sensazione che qualcosa non vada, ma non capisco se è specifico o non va per niente (in tal caso rimetto la stilografica nella custodia e pace 🤣)
Grazie per aiuti!!
Allegati
Spencerian
Spencerian
Avatar utente
Ghiandaia
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 945
Iscritto il: domenica 12 maggio 2019, 10:43
La mia penna preferita: Cambia costantemente
Il mio inchiostro preferito: Vedi sopra
Misura preferita del pennino: Medio
Gender:

Tre giorni di Spencerian

Messaggio da Ghiandaia »

A me pare vada tutto bene, devi solo continuare con la pratica :thumbup:
Avatar utente
Bons
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1444
Iscritto il: sabato 10 marzo 2018, 13:10
La mia penna preferita: Solo una? Impossibile...
Il mio inchiostro preferito: Solo uno? E tutti gli altri?
Località: Monti degli abeti rossi

Tre giorni di Spencerian

Messaggio da Bons »

"Il terzo giorno è resuscitato, secondo le scritture" in spencerian. 😇

Così sia.
Angelo

Bons
Troll espiatorio

"The horror! The horror!", Kurtz
Joseph Conrad, Heart of Darkness

"e quando la tua mente prende il volo
ti accorgi che sei rimasto solo"
Rino Gaetano, Ti ti ti
Koten90
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 232
Iscritto il: domenica 11 aprile 2021, 13:25
La mia penna preferita: Pilot Custom 912 Falcon
Il mio inchiostro preferito: Diamine Green Black
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Busto Arsizio
Gender:

Tre giorni di Spencerian

Messaggio da Koten90 »

Non ho mai approcciato lo spencerian, ma vedo che molte lettere non rispettano l’inclinazione della falsariga. Vai decisamente meglio sulle lettere lunghe (le p sono quasi tutte correttamente inclinate, così come b, l, g e t), piuttosto che sulle corte. Attenzione soprattutto alle gambe di m e n. r e, soprattutto, s sono uno scoglio anche in Copperplate
Alessio Pariani
Tenere sempre a portata di mano una penna caricata a idee.
Pilot Custom Heritage 912 Falcon Nib
OMAS Extra stiloforo
Pelikan M205 F Petrol Blue
riktik
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 105
Iscritto il: martedì 5 ottobre 2021, 17:59
Località: ROMA
Gender:

Tre giorni di Spencerian

Messaggio da riktik »

Tre giorni sono veramente pochi per produrre qualcosa di soddisfacente (in qualsiasi campo, figuriamoci in un'arte manuale) , mi sembra che stai procedendo anche abbastanza spedito. Vedrai che fra qualche settimana le cose andranno decisamente meglio. Quel "qualcosa che sembra che non vada" (oltre alle sbavature già segnalateli) è una impressione di incertezza e poca fluidità, ma penso sia normale all'inizio, quella la si acquisisce solo col tempo. Poi manca la differenziazione dello spessore dei tratti, con la gestione della pressione sul pennino.
Avatar utente
lucawm
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1022
Iscritto il: sabato 17 marzo 2018, 19:49
La mia penna preferita: Waterman "Ideal" No.3
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Bari
Gender:
Contatta:

Tre giorni di Spencerian

Messaggio da lucawm »

Mi raccomando, non ne capisco nulla di stili di scrittura propriamente detti e quindi delle loro caratteristiche e peculiarità, ma non applicare pressione sul pennino della tua LeGrand. Si fa per dire...ma è una ""semplice"" MB146, non ha il pennino flessibile.
Pena, il pennino che ci rimane secco (in posizione aperta) :lol: :thumbup:

Per qualsiasi cosa tu voglia fare (giocare con la pressione) o seguire uno stile di scrittura che richieda variazione di tratto, non è la penna adatta.
Avatar utente
Dory
Calligrafo
Calligrafo
Messaggi: 659
Iscritto il: lunedì 12 novembre 2018, 11:53
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Fiumicello (UD)
Gender:

Tre giorni di Spencerian

Messaggio da Dory »

Così a prima occhiata il problema penso sia di inclinazione-spaziatura. Questo stile di per sé é molto inclinato fino ai tratti di congiunzione tra le lettere che dovrebbero avere addirittura 30 gradi mentre il tuo testo mi sembra piuttosto compresso. Sull'indecisione del tratto ovviamente é questione di pratica! Tre giorni sono giusto un assaggio :D
Buona scrittura!
Dovremmo avere tutti una vita vista mare.
Immagine
Rispondi

Torna a “Calligrafia”