Scrittura bustrofedica

Stili, strumenti e iniziative per migliorare la propria scrittura.
Rispondi
amadeus
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 26
Iscritto il: domenica 9 agosto 2020, 23:11

Scrittura bustrofedica

Messaggio da amadeus »

C'è qualcuno che si diletta di scrittura bustrofedica, cioè con le righe della scrittura che vanno alternativamente da sinistra a destra e da destra a sinistra ? fu usata in epoche arcaiche e si ritrova in iscrizioni greche, latine e etrusche.
Sto cercando di imparare a scrivere in stile bustrofedico in italiano corsivo, non è storicamente corretto (gli antichi scrivevano in maiuscolo stampatello) ma in fondo è solo un passatempo
Avatar utente
Polemarco
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1258
Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2017, 13:37
Gender:

Scrittura bustrofedica

Messaggio da Polemarco »

A mo’ del bue che traina l’aratro nel campo. Finito il rigo, la mano comincia immediatamente sotto e va al contrario, poi si ricomincia
Avatar utente
AinNithael
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1681
Iscritto il: martedì 8 novembre 2016, 23:25
La mia penna preferita: Ehm... stanno diventando tante
Il mio inchiostro preferito: blu-nero oppure viola
FP.it 5000: 019
Località: Torino

Scrittura bustrofedica

Messaggio da AinNithael »

Polemarco ha scritto: sabato 12 giugno 2021, 21:41 A mo’ del bue che traina l’aratro nel campo. Finito il rigo, la mano comincia immediatamente sotto e va al contrario, poi si ricomincia
La riga che va da destra a sinistra è "a specchio"?
Enrica
"Non essere mai codardo o crudele. Cerca di essere sempre gentile, ma non smettere mai di essere buono." Doctor Who
Avatar utente
Polemarco
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1258
Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2017, 13:37
Gender:

Scrittura bustrofedica

Messaggio da Polemarco »

>>>>>>>>>>>>>
<<<<<<<<<<<<<

ABCDEFGHI >
IHGFEDCBA < (ovviamente le lettere sono “rovesciate” e scritte in direzione opposta)

Per capire l’andamento: si scrive prima da sinistra a destra, poi da destra a sinistra, poi da sinistra a destra e così via.
Si deve immaginare il contadino che ara un campo. Alla fine del primo solco, non si torna indietro senza arare per poi ricominciare, ma si ara immediatamente con direzione inversa.
2863CB93-E81C-4E13-A918-BBBFDEE02E0C.png
2863CB93-E81C-4E13-A918-BBBFDEE02E0C.png (11.46 KiB) Visto 729 volte
Avatar utente
AinNithael
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1681
Iscritto il: martedì 8 novembre 2016, 23:25
La mia penna preferita: Ehm... stanno diventando tante
Il mio inchiostro preferito: blu-nero oppure viola
FP.it 5000: 019
Località: Torino

Scrittura bustrofedica

Messaggio da AinNithael »

Polemarco ha scritto: domenica 13 giugno 2021, 22:22 >>>>>>>>>>>>>
<<<<<<<<<<<<<

ABCDEFGHI >
IHGFEDCBA < (ovviamente le lettere sono “rovesciate” e scritte in direzione opposta)

Per capire l’andamento: si scrive prima da sinistra a destra, poi da destra a sinistra, poi da sinistra a destra e così via.
Si deve immaginare il contadino che ara un campo. Alla fine del primo solco, non si torna indietro senza arare per poi ricominciare, ma si ara immediatamente con direzione inversa.

2863CB93-E81C-4E13-A918-BBBFDEE02E0C.png
Grazie.
Come supponevo, la riga è "a specchio".
Enrica
"Non essere mai codardo o crudele. Cerca di essere sempre gentile, ma non smettere mai di essere buono." Doctor Who
Avatar utente
Monet63
Artista
Artista
Messaggi: 2701
Iscritto il: sabato 5 ottobre 2013, 22:34
La mia penna preferita: Delta Goldpen Mezzanotte n°52
Il mio inchiostro preferito: Campo Marzio Tabacco
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Cassino - Sud Europa
Gender:
Contatta:

Scrittura bustrofedica

Messaggio da Monet63 »

Ma solo io ci ho provato, dopo aver letto quest'argomento?
La pagina è venuta 'na monnezza, mi vergogno moltissimo, ma è davvero divertente!
:mrgreen:
L’opera d’arte è sempre una confessione.
Umberto Saba
Avatar utente
Polemarco
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1258
Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2017, 13:37
Gender:

Scrittura bustrofedica

Messaggio da Polemarco »

Senza contare la bustrofedica doppia di una scrittura tuareg ...

Dal basso all’alto e viceversa o da sinistra a destra e viceversa: tifinagh
C74485E1-9D81-4963-842E-09A588A4A904.jpeg
Ma non dimentichiamo Leonardo
0D834DC0-8501-451F-A0A6-03F1993C0035.jpeg
0D834DC0-8501-451F-A0A6-03F1993C0035.jpeg (18.55 KiB) Visto 625 volte
Che, mi sembra, scrivesse - non sempre - così
Avatar utente
AinNithael
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1681
Iscritto il: martedì 8 novembre 2016, 23:25
La mia penna preferita: Ehm... stanno diventando tante
Il mio inchiostro preferito: blu-nero oppure viola
FP.it 5000: 019
Località: Torino

Scrittura bustrofedica

Messaggio da AinNithael »

Monet63 ha scritto: lunedì 14 giugno 2021, 12:58 Ma solo io ci ho provato, dopo aver letto quest'argomento?
La pagina è venuta 'na monnezza, mi vergogno moltissimo, ma è davvero divertente!
:mrgreen:
💗🤗

Essendo mancina corretta, le mie orrende prove di conciliazione le vidi in vecchi quaderni. Lo trovavo divertente, riproverò, questa volta, forse, usando solo la mano destra.
Enrica
"Non essere mai codardo o crudele. Cerca di essere sempre gentile, ma non smettere mai di essere buono." Doctor Who
Avatar utente
fufluns
Artista
Artista
Messaggi: 960
Iscritto il: domenica 16 novembre 2014, 19:23

Scrittura bustrofedica

Messaggio da fufluns »

L'andamento bustrofedico della scrittura si utilizzò, anche se raramente, nelle epigrafi etrusche e latine arcaiche. Credo che l'uso di questo formato di scrittura scomparve già nel quinto secolo. Per gli antichi la scrittura bustrofedica non era incomprensibile, perché la maggior parte delle scritture derivate dal Greco iniziarono a marcarsi da destra verso sinistra, e solo piú tardi si trasformarono così come le conosciamo oggi.

Non mi pare esistano - o almeno io non ne conosco - esempi di scrittura bustrofedica "corsiva". L'arrangiamento delle lettere in due direzioni é molto più facile da eseguire, e direi anche più comprensibile, quando si utilizzano le lettere dell'alfabeto maiuscolo.


fufluns%202.jpg
Avatar utente
Polemarco
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1258
Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2017, 13:37
Gender:

Scrittura bustrofedica

Messaggio da Polemarco »

Lapis niger
8CEE8D8A-54D8-40FD-A217-53FFCBF39CBD.jpeg
E non andate a visitarla !
Allegati
B5B100B4-B143-4842-9821-3D599762D0CF.jpeg
amadeus
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 26
Iscritto il: domenica 9 agosto 2020, 23:11

Scrittura bustrofedica

Messaggio da amadeus »

Un esempio di scrittura retrograda in stampatello maiuscolo è la scritta “AMBULANZA”.
In effetti però devo riconoscere che la scrittura bustrofedica corsiva non ha un uso pratico ed è difficoltosa da leggere, anche la mia stessa scrittura - al limite potrebbe essere usata come una forma elementare di crittografia, se uno guarda dietro le mie spalle mentre scrivo, al più riesce a leggere un rigo sì e uno no. Comunque anche se non ha una reale utilità per me è un passatempo, mi ci diverto
Rispondi

Torna a “Calligrafia”