Pagina 1 di 1

Manuale di cancelleresca

Inviato: venerdì 9 agosto 2019, 8:29
da Leo81
Buongiorno vi chiedevo un consiglio sono un mancino ed ho iniziato con parallel pen da 2,4...solo che ho dei dubbi se seguire kossowska. O italico per italiani? Questi sono i miei primi risultati è un mese che ho iniziato... Nn riesco bene nei 45 gradi.. Consigli?
IMG_20190802_235322.jpg
IMG_20190802_235344.jpg

Manuale di cancelleresca

Inviato: venerdì 9 agosto 2019, 9:26
da Silemar
Ciao Leonardo. Prendi i miei suggerimenti con le pinze, non sono un'esperta. Innanzitutto ti consiglio di leggere tutte le discussioni sul mancinismo e la calligrafia che trovi in questo forum. Il confronto ti sarà utilissimo. Poi è indispensabile che tu scelga un solo libro da seguire perchè in fase di apprendimento si deve avere un unico modello di riferimento. Non so dirti dei due da te indicati quale preferire, dato che io seguo (seguivo :( ) L. Reynolds. Non so poi se fai uso di falserighe. Anche quelle sono indispensabili (cercale nel sito). Altra cosa utile è esercitarsi per famiglie di lettere (tipo a, d, g, q) che hanno la stessa forma base e poi introdurre le altre famiglie. Ogni due-tre lettere ci si ferma e si studia lo scritto. Io ho inziato con la Parallel pen 3.8 perchè le lettere sono enormi e si vedono bene gli errori. A volte mi sono dedicata anche al "ricalco" delle lettere (fotocopiate e ingrandite) per cercare di sentirne la forma.
Ora mi fermo... :D Continua con passione e buona calligrafia! :thumbup:

Manuale di cancelleresca

Inviato: venerdì 9 agosto 2019, 12:25
da Irishtales
Caro Leo, benvenuto!

Segui i preziosi consigli di Laura e vedrai che i progressi arriveranno. Anzi, sono sbalordita di come tu riesca a gestire una Parallel con la sinistra!
Mi permetto di consigliarti, più che un libro - scegli quello che propone la cancelleresca che ti piace di più - un set di penne stilografiche calligrafiche per mancini. Va bene uno qualsiasi, basta che serva a farti scrivere senza fatica e ad agevolarti il lavoro, in modo da poterti concentrare almeno all'inizio, solo sulla forma e non sulla simultanea gestione del pennino.

La cosa migliore tuttavia, come direbbe Massimone, è cominciare con una matita. Con una semplice matita - e le falsarighe, con le linee guida inclinate - si inizia con l'apprendere la struttura delle lettere, ci si appropria del gesto che permette poi agevolmente e senza incertezze, di disegnare ogni singolo tratto.

Non avere fretta, che sei sulla strada giusta.

PS:
Aggiungo questo collegamento che forse potrà esserti utile:
https://www.italic-handwriting.org/maga ... ed-writers

Manuale di cancelleresca

Inviato: venerdì 9 agosto 2019, 15:11
da Ottorino
Aggiungo che potresti tenere insieme due lapis con del nastro adesivo, in modo da avere una "parallel pen 10 e oltre" a costo prossimo allo zero

Manuale di cancelleresca

Inviato: venerdì 9 agosto 2019, 16:15
da Leo81
Grazie a tutti per le vostre risposte mi date tanta fiducia, comunque si utilizzo la falsariga di daniel.j , solo che sono andato in palla con il tipo di cancelleresca... E comunque mi teovo molto bene con la parallel pen da 2.4 anche se sono mancino... Ne ho comprata una di parallel pen in america per mancini ma nn riesco a scriverci... Se volete consigliarmi.. qualche altra penna per mancini vi dico grazie...

Manuale di cancelleresca

Inviato: venerdì 9 agosto 2019, 17:42
da Irishtales
Se ti trovi meglio con la Parallel piuttosto che con la punta specifica per mancini, continua così: perché complicarsi la vita?
I margini di miglioramento, trovata la familiarità con gli strumenti utilizzati, arriveranno da uno studio più minuzioso del tratto, basato sugli imprescindibili esercizi preliminari e quindi sullo studio sistematico delle lettere, per gruppi.

http://www.calligraphyshop.it/deposito/ ... Facile.pdf

Manuale di cancelleresca

Inviato: domenica 11 agosto 2019, 0:28
da Leo81
Scusate l ora, ma mi esercito a scrivere solo di sera, vi chiedevo di reynolds si trova un suo libro solo in inglese qualcuno sa se trova anche in italiano? Grazie e scusate l ora... Buona domenica a tutti

Manuale di cancelleresca

Inviato: domenica 11 agosto 2019, 0:30
da Leo81
Che cosa ne pensate? Correzioni? Grazie ancora
Che cosa ne pensate? Correzioni? Grazie ancora

Manuale di cancelleresca

Inviato: domenica 11 agosto 2019, 9:48
da Silemar
Leo81 ha scritto:
domenica 11 agosto 2019, 0:28
Scusate l ora, ma mi esercito a scrivere solo di sera, vi chiedevo di reynolds si trova un suo libro solo in inglese qualcuno sa se trova anche in italiano? Grazie e scusate l ora... Buona domenica a tutti
Non credo ci sia nulla in italiano.
Se ti interessa L. Reynolds guarda anche questa discussione (circa a metà, indicazioni di Irishtales); vi è indicato altro materiale (ma sempre in inglese).
Buona domenica! :wave:

viewtopic.php?t=13126

Manuale di cancelleresca

Inviato: domenica 11 agosto 2019, 9:54
da Silemar
Ti segnalo anche questo manuale di due allieve di L. Reynolds (ma sempre in inglese). :wave:

viewtopic.php?f=32&t=14633

Manuale di cancelleresca

Inviato: mercoledì 14 agosto 2019, 16:20
da Leo81
Grazie dei consigli, vi chiedo anche meglio la osmiroid per mancini o la platignum sempre per mancini, per scrivere la cancelleresca? Ho trovato su ebay ottimi prezzi... Perché penso che con la parallel sono limitato nn essendo per mancini...

Vi chiedevo qualche piccola correzione delle lettere nella foto che avevo postato... Grazie a tutti...

Manuale di cancelleresca

Inviato: mercoledì 14 agosto 2019, 16:49
da demogorgone
Caro Leo, io purtroppo non sono in grado di farti correzioni, perché sono circa al tuo stesso livello. Penso che qualche esperto di calligrafia entro breve ti dirà qualcosa.

Ho però in casa il libro "Italico per italiani" di Hebborn, che ho tempo fa provato a seguire. È a mio avviso ben fatto, semplice e maneggevole. Inoltre è economico e scritto in italiano. Per me è stato utile.

Ciao!
Daniele

Manuale di cancelleresca

Inviato: mercoledì 14 agosto 2019, 17:02
da Irishtales
Mi pareva ti trovassi già bene con le Parallel...almeno dai risultati.
Comunque fra Osmiroid e Platignum vintage, non saprei consigliarti. Sono ottime marche scolastiche economiche di qualche decennio fa, ma metti in conto che qualche otturazione (Osmiroid) o fessura sulla sezione (Platignum) non sono una rarità, considerando che in genere si tratta di set calligrafici usati.

Se potessi aprire un argomento dedicato al tuo percorso con la Cancelleresca, inserendo le immagini diritte, sarebbe più facile darti un aiuto.

Manuale di cancelleresca

Inviato: giovedì 15 agosto 2019, 0:46
da Leo81
Un ultimissima cosa ho trovato su ebay questa platignum pen for left hand volevo sapere se secondo voi è con cartuccia ad inchiostro o converter? Scusate l ignoranza e la pazienza con me..

P. S irishtales poi aprirò un argomento sulla mia calligrafia grazie tante per i tuoi consigli

Grazie anche a tutti gli altri... Comunque anche io ho acquistato italico per italiani buon libro però devo sceglierne uno di stile e portarlo avanti


Guardalo su eBay
https://rover.ebay.com/rover/0/0/0?mpre ... 4423739980