Mancino, stub e flessibili

Stili, strumenti e iniziative per migliorare la propria scrittura.
Rispondi
Avatar utente
sciumbasci
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 911
Iscritto il: venerdì 23 ottobre 2015, 11:58
La mia penna preferita: Hero 616
Località: Reggio Emilia
Sesso:

Mancino, stub e flessibili

Messaggio da sciumbasci » martedì 5 marzo 2019, 23:56

Sono un mancino c.d. sidewriter, cioè copro con la mano quello che ho appena scritto, tengo cioè il polso in orizzontale.

Immagine

Provo, mi sforzo, a scrivere come i destri, più per godermi gli stub, ma con scarso successo. Se formo un uncino con la mano, il risultato è accettabile per l'italico. Mi affatica, ma il risultato non mi dispiace. Per un tocco pomposo al mio corsivo minuscolo quotidiano, invece, è come avere un pennino architetto, cioè alla rovescia rispetto ai normali stub. Fine nei tratti verticali, largo negli orizzontali.

Immagine

Carino, ma cerco l'effetto stub classico. In più, da quando è stata presentata da, credo, orlandoemme, ho in testa solo la Boston Safety Pen. Però, non riuscirei a flettere granché se tengo la penna alla rovescia.
Voglio diventare underwriter. Ma, come posso fare? Ho cercato a lungo, spesso, online, i video sono di destro che tengono la penna colla sinistra e, riassumendo "hai visto sciocco? Basta che la tieni così. Guarda ti faccio vedere come la tengo io esperì non ci scrivo, io sono destro. Ecco, visto? È tanto facile!".
Si, beh, più o meno. Si fa per sdrammatizzare, ma il mio cruccio resta.
Quindi, come fare? C'è qualche trucco o guida che posso seguire?

Grazie

Normie
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 356
Iscritto il: venerdì 9 febbraio 2018, 13:23
La mia penna preferita: Nakaya Piccolo
Misura preferita del pennino: Extra Fine

Mancino, stub e flessibili

Messaggio da Normie » mercoledì 6 marzo 2019, 20:35

domanda stupida: e prendere un architect per usarlo con la tua impugnatura naturale?

Avatar utente
sciumbasci
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 911
Iscritto il: venerdì 23 ottobre 2015, 11:58
La mia penna preferita: Hero 616
Località: Reggio Emilia
Sesso:

Mancino, stub e flessibili

Messaggio da sciumbasci » giovedì 7 marzo 2019, 19:20

Ci ho pensato. Però, così facendo, non risolvo il problema: purtroppo per me ho in testa la Boston Safety Pen, e non nego una certa curiosità nei confronti dei pennini Delike e PenBBS "waverly", che non potrei usare con la mia impugnatura :thumbdown:

Avatar utente
francoiacc
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1595
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Paragon Arco Bronze
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Mancino, stub e flessibili

Messaggio da francoiacc » giovedì 7 marzo 2019, 22:10

Non sono mancino, ma credo sia complicato usare un flessibile o un italico perché scrivendo con la sinistra il movimento é di spinta piuttosto che di trazione, a meno di scrivere in alla Da Vinci cioè in maniera speculare ossia da sinistra a destra.
"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"
Francesco
Immagine

Normie
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 356
Iscritto il: venerdì 9 febbraio 2018, 13:23
La mia penna preferita: Nakaya Piccolo
Misura preferita del pennino: Extra Fine

Mancino, stub e flessibili

Messaggio da Normie » venerdì 8 marzo 2019, 13:03

sciumbasci ha scritto:
giovedì 7 marzo 2019, 19:20
Ci ho pensato. Però, così facendo, non risolvo il problema: purtroppo per me ho in testa la Boston Safety Pen, e non nego una certa curiosità nei confronti dei pennini Delike e PenBBS "waverly", che non potrei usare con la mia impugnatura :thumbdown:
Perchè no?perdona la mia ignoranza

Avatar utente
sciumbasci
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 911
Iscritto il: venerdì 23 ottobre 2015, 11:58
La mia penna preferita: Hero 616
Località: Reggio Emilia
Sesso:

Mancino, stub e flessibili

Messaggio da sciumbasci » venerdì 8 marzo 2019, 14:01

Perché tenendo la penna come nella prima foto, con un flessibile, avrei linee fini verticali, e larghe orizzontali. Senza contare che fletterei mentre spingo, anziché flettere mentre tiro verso il basso.

Rispondi