yu-yake (tramonto)

Stili, strumenti e iniziative per migliorare la propria scrittura.
Rispondi
Avatar utente
fufluns
Artista
Artista
Messaggi: 281
Iscritto il: domenica 16 novembre 2014, 19:23

yu-yake (tramonto)

Messaggio da fufluns » venerdì 13 luglio 2018, 14:54

E' il nome di un inchiostro Hiroshizuku, un regalo delle mie figlie, evocativo...

Yu-yake ©FP.jpg
Ultima modifica di fufluns il venerdì 13 luglio 2018, 16:30, modificato 2 volte in totale.

Maruska
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2198
Iscritto il: lunedì 11 agosto 2014, 22:49
La mia penna preferita: Pilot Capless
Il mio inchiostro preferito: Bleu Nuit J. Herbin
Misura preferita del pennino: Medio
Località: imperia (provincia)
Sesso:

yu-yake (tramonto)

Messaggio da Maruska » venerdì 13 luglio 2018, 15:12

la foto è rimasta un po' scura, ma si vede che è un bel colore :thumbup:
Maruska
L’egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell’esigere che gli altri vivano come pare a noi.
(Oscar Wilde)

Avatar utente
blaustern
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1984
Iscritto il: domenica 16 giugno 2013, 20:55
La mia penna preferita: Pelikan M800 Burnt Orange
Il mio inchiostro preferito: Graf Faber Castell Cobalt Blau
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it ℵ: 047
Località: Europa
Contatta:

yu-yake (tramonto)

Messaggio da blaustern » venerdì 13 luglio 2018, 15:26

Purtroppo la foto è troppo scura e non rende giustizia né al colore dell’inchiostro né alla bellezza della grafia. Per dare un’idea del colore dell’inchiostro metto l’immagine di un mio scritto, scusandomi per la grafia :oops:
Allegati
5A35C961-A52F-427B-9F26-29CE8B735671.jpeg
Yu-yake Pilot
Geppina & Pelmingway

Maruska
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2198
Iscritto il: lunedì 11 agosto 2014, 22:49
La mia penna preferita: Pilot Capless
Il mio inchiostro preferito: Bleu Nuit J. Herbin
Misura preferita del pennino: Medio
Località: imperia (provincia)
Sesso:

yu-yake (tramonto)

Messaggio da Maruska » venerdì 13 luglio 2018, 15:29

Colore bellissimo davvero ed ora si vede bene, grazie :thumbup:
Maruska
L’egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell’esigere che gli altri vivano come pare a noi.
(Oscar Wilde)

Avatar utente
fufluns
Artista
Artista
Messaggi: 281
Iscritto il: domenica 16 novembre 2014, 19:23

yu-yake (tramonto)

Messaggio da fufluns » venerdì 13 luglio 2018, 16:31

Ho sostituito la fotografia con una più "leggera".

Maruska
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2198
Iscritto il: lunedì 11 agosto 2014, 22:49
La mia penna preferita: Pilot Capless
Il mio inchiostro preferito: Bleu Nuit J. Herbin
Misura preferita del pennino: Medio
Località: imperia (provincia)
Sesso:

yu-yake (tramonto)

Messaggio da Maruska » venerdì 13 luglio 2018, 16:36

Grazie, bello davvero! Ed ha delle belle sfumature.
Maruska
L’egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell’esigere che gli altri vivano come pare a noi.
(Oscar Wilde)

Silemar
Levetta
Levetta
Messaggi: 644
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 18:02
Il mio inchiostro preferito: Sailor Sei-Boku
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Rieti
Sesso:

yu-yake (tramonto)

Messaggio da Silemar » venerdì 13 luglio 2018, 17:01

Bellissima, elegante composizione. Adoro le due scritture che si intersecano in quel contrasto di colore e di dimensione. Grazie per aver condiviso. :wave:
Laura

Avatar utente
ASTROLUX
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 948
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

yu-yake (tramonto)

Messaggio da ASTROLUX » sabato 14 luglio 2018, 20:37

Bellissima composizione. Appagante per forma e contenuto. :clap:
Posso chiedere che carta hai usato ?

Avatar utente
Syrok
Levetta
Levetta
Messaggi: 655
Iscritto il: domenica 28 giugno 2015, 23:19
La mia penna preferita: Seilor ecoule nera glitterata
Il mio inchiostro preferito: Seilor gentle ink blu/black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Alba (CN)
Sesso:

yu-yake (tramonto)

Messaggio da Syrok » sabato 14 luglio 2018, 22:50

Complimenti per il regalo, le penne e la grafia.
Effettivamente i produttori giapponesi richiamano spesso i colori della natura per nominare i loro inchiostri mentre in occidente magari danno nomi di personaggi famosi o luoghi tipo "turchese dei Caraibi" mentre in Giappone magari scrivono "rosso autunno" o "rosso tramonto" come nel tuo caso e lo trovo più suggestivo in quanto mi fanno pensare al Giappone in quegli istanti.
Alcune volte vinci, tutte le altre volte impari
(poverbio giapponese)
Alessandro
Immagine

Avatar utente
fufluns
Artista
Artista
Messaggi: 281
Iscritto il: domenica 16 novembre 2014, 19:23

yu-yake (tramonto)

Messaggio da fufluns » lunedì 16 luglio 2018, 22:20

Syrok ha scritto:
sabato 14 luglio 2018, 22:50
Complimenti per il regalo, le penne e la grafia.
Effettivamente i produttori giapponesi richiamano spesso i colori della natura per nominare i loro inchiostri mentre in occidente magari danno nomi di personaggi famosi o luoghi tipo "turchese dei Caraibi" mentre in Giappone magari scrivono "rosso autunno" o "rosso tramonto" come nel tuo caso e lo trovo più suggestivo in quanto mi fanno pensare al Giappone in quegli istanti.
Il Giapponese ha molte parole diverse per concetti che a volte noi riuniamo sotto un solo vocabolo.

Per noi italiani il "tramonto" é un momento della giornata, un tempo dato dell'arco temporale del giorno. Diciamo, per esempio, "certi uccelli fanno la loro comparsa solo al tramonto". Però "tramonto" indica per noi anche una visione scenica, e quando diciamo ad esempio "foto di tramonti" indichiamo piuttosto fotografie del paesaggio e del cielo, con i colori e la luce tipici di quando il sole é basso sull'orizzonte o appena al di sotto dell'orizzonte.

Da quello che ho potuto capire leggendo que e là, per i giapponesi il "tramonto" nel senso dell'intervallo temporale, del "momento del giorno", si chiama nichibotsu.

Yuuyake (o yu-yake) indica invece proprio il cambio di colore del cielo al calare del sole, quando questo diventa color arancio: da qui prende appunto il nome l'inchiostro Hiroshizuku.

Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1036
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

yu-yake (tramonto)

Messaggio da HoodedNib » martedì 17 luglio 2018, 11:26

Solo una piccola nota, Iroshizuku, non Hiroshizuku, da che ne sappia (poco, molto poco) Hiro- e Iro- sono due radici lessicali diverse in Giappone.
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

musicamusica
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 257
Iscritto il: sabato 18 aprile 2015, 14:52
La mia penna preferita: tante
Il mio inchiostro preferito: molti
Misura preferita del pennino: Flessibile
Contatta:

yu-yake (tramonto)

Messaggio da musicamusica » martedì 17 luglio 2018, 13:42

rinnovo i complimenti per grafia, idea e set fotografico. bello davvero ( stilografiche comprese ! )

Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1036
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

yu-yake (tramonto)

Messaggio da HoodedNib » martedì 17 luglio 2018, 14:04

Ecco, tornando in argomento a me piacerebbe davvero tanto imparare quello stile... o meglio basta anche solo un po' di quello stile. Il mio stile personale, per chi l'ha visto sembra un incidente finito male tra uno stile tedesco e uno italico :lol:
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
Bons
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 127
Iscritto il: sabato 10 marzo 2018, 13:10
La mia penna preferita: Oggi Pelikan M205 weiß con...
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Edelstein Aquamarine
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Ho attraversato l'Alto Adige
Sesso:

yu-yake (tramonto)

Messaggio da Bons » martedì 17 luglio 2018, 16:54

fufluns ha scritto:
lunedì 16 luglio 2018, 22:20
Il Giapponese ha molte parole diverse per concetti che a volte noi riuniamo sotto un solo vocabolo.
:problem:
fufluns ha scritto:
lunedì 16 luglio 2018, 22:20
Yuuyake (o yu-yake) indica invece proprio il cambio di colore del cielo al calare del sole, quando questo diventa color arancio: da qui prende appunto il nome l'inchiostro Hiroshizuku.
:think: Crepuscolo (serale) 8-)

;)

Rispondi