Il mio pennino con cannuccia non scrive

Stili, strumenti e iniziative per migliorare la propria scrittura.
giorgia
Converter
Converter
Messaggi: 11
Iscritto il: domenica 17 giugno 2018, 22:35

La mia penna non scrive

Messaggio da giorgia » lunedì 18 giugno 2018, 14:45

rolex hunter ha scritto:
lunedì 18 giugno 2018, 14:23
HoodedNib ha scritto: [CUT]....... funziona intingendo la punta del pennino nella boccetta allegata per poi scrivere sul foglio.
Meglio intingere TUTTO il pennino, fin quasi all'innesto con la cannuccia; vedi se così ottieni qualche risultato (almeno 2-3 parole scritte); certo che con quei buchi sulla punta, ci vuole un inchiostro denso.... ma immagino che quello allegato lo sia.... uhmmm..
Niente da fare ahha questo è l'inchiostro che mi hanno dato in negozio, potrebbero aver sbagliato?
Allegati
IMG_20180618_144250.jpg

giorgia
Converter
Converter
Messaggi: 11
Iscritto il: domenica 17 giugno 2018, 22:35

La mia penna da intinzione non scrive

Messaggio da giorgia » lunedì 18 giugno 2018, 14:49

Nono, il taglio c'è. Ti ringrazio

Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1001
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

La mia penna non scrive

Messaggio da HoodedNib » lunedì 18 giugno 2018, 15:03

Ottorino ha scritto:
lunedì 18 giugno 2018, 14:34
Sono io cieco o manca del tutto il taglio del pennino ?
(Spostato argomento in calligrafia e cambiato titolo per chiarezza e aiutarti nella soluzione del problema)
No no, il taglio del pennino c'e', io ho visto questi pennini di presenza in un mercatino, stessa forma solo piu' antichi. In pratica il taglio e' solo sull'ultima parte, se vedi il taglio c'e' (una righetta nera in foto) solo che e' storto, non arriva sulla punta ma di lato, in pratica il pennino e' fallato in pieno, potrebbe scrivere solo torturandolo, porello...
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

giorgia
Converter
Converter
Messaggi: 11
Iscritto il: domenica 17 giugno 2018, 22:35

La mia penna non scrive

Messaggio da giorgia » lunedì 18 giugno 2018, 15:06

HoodedNib ha scritto:
lunedì 18 giugno 2018, 15:03
Ottorino ha scritto:
lunedì 18 giugno 2018, 14:34
Sono io cieco o manca del tutto il taglio del pennino ?
(Spostato argomento in calligrafia e cambiato titolo per chiarezza e aiutarti nella soluzione del problema)
No no, il taglio del pennino c'e', io ho visto questi pennini di presenza in un mercatino, stessa forma solo piu' antichi. In pratica il taglio e' solo sull'ultima parte, se vedi il taglio c'e' (una righetta nera in foto) solo che e' storto, non arriva sulla punta ma di lato, in pratica il pennino e' fallato in pieno, potrebbe scrivere solo torturandolo, porello...
La mia solita fortuna hahah quindi nulla da fare, è da riportare in negozio, grazie mille a tutti!

Avatar utente
Irishtales
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 8811
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 18:34
La mia penna preferita: Wahl-Eversharp Doric
Il mio inchiostro preferito: Levenger - Forest
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 087
Arte Italiana FP.IT M: 044
Fp.it ℵ: 011
Fp.it 霊気: 018
Fp.it Vera: 033
Sesso:

La mia penna da intinzione non scrive

Messaggio da Irishtales » lunedì 18 giugno 2018, 16:04

Fai un ultimo tentativo. Prova ad afferrare il pennino proteggendo le dita con carta tipo Scottex ripiegata, poi estrailo dalla cannuccia. Passa un batuffolo imbevuto di alcool sulla superficie concava in modo da eliminare tracce oleose residue. Inseriscilo di nuovo saldamente sulla cannuccia e intingilo nell'inchiostro quasi fino a dove si innesta nella cannuccia, fai scivolare dalla punta l'eventuale eccesso di inchiostro, toccando il bordo del flacone e prova a scrivere.
Speriamo che funzioni!
"Scrittura e pittura sono le due estremità della stessa arte e la loro realizzazione è identica" - Aforisma di Shitao
Daniela

Avatar utente
courthand
Calligrafo
Calligrafo
Messaggi: 985
Iscritto il: venerdì 28 dicembre 2012, 17:37
La mia penna preferita: cannuccio e pennino
Il mio inchiostro preferito: Higgins Eternal Black
Misura preferita del pennino: Italico
Località: Prato

La mia penna da intinzione non scrive

Messaggio da courthand » lunedì 18 giugno 2018, 18:22

Fai come ha scritto Daniela, il pennino deve scrivere per forza. Come,poi, é un altro discorso. Quel genere di pennini non ha mai dato grandi soddisfazioni neanche ai tempi in cui si usavano a scuola (parlo per esperienza personale) tanto carucci ma poco pratici.
Bene qui latuit bene vixit

giorgia
Converter
Converter
Messaggi: 11
Iscritto il: domenica 17 giugno 2018, 22:35

La mia penna da intinzione non scrive

Messaggio da giorgia » lunedì 18 giugno 2018, 20:08

Ragazzi l'ho fatto ma è immacolato hahaha non me ne intendo ma credo abbia ragione HoodedNib

Avatar utente
courthand
Calligrafo
Calligrafo
Messaggi: 985
Iscritto il: venerdì 28 dicembre 2012, 17:37
La mia penna preferita: cannuccio e pennino
Il mio inchiostro preferito: Higgins Eternal Black
Misura preferita del pennino: Italico
Località: Prato

La mia penna da intinzione non scrive

Messaggio da courthand » lunedì 18 giugno 2018, 21:09

Se i due rebbi sono ben separati pui vederlo prendendo la penna in una mano e, appoggiando la punta del pennino sull'unghia del pollice della mano opposta, premi verso il basso fino a che i rebbi si allargano: devono essere uguali.
Bene qui latuit bene vixit

Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1001
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

La mia penna da intinzione non scrive

Messaggio da HoodedNib » lunedì 18 giugno 2018, 21:21

courthand ha scritto:
lunedì 18 giugno 2018, 21:09
Se i due rebbi sono ben separati pui vederlo prendendo la penna in una mano e, appoggiando la punta del pennino sull'unghia del pollice della mano opposta, premi verso il basso fino a che i rebbi si allargano: devono essere uguali.
Tralaltro se fai come ti dice Courthand puoi vedere una volta per tutte se il pennino punta dove sembra andare in foto o se si apre sulla punta o non si apre affatto.

Quello che mi sembra strano e' che non lasci nemmeno un segno sul foglio, almeno cosi' ho capito, un minimo dovrebbe comunque.
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
Irishtales
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 8811
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 18:34
La mia penna preferita: Wahl-Eversharp Doric
Il mio inchiostro preferito: Levenger - Forest
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 087
Arte Italiana FP.IT M: 044
Fp.it ℵ: 011
Fp.it 霊気: 018
Fp.it Vera: 033
Sesso:

La mia penna da intinzione non scrive

Messaggio da Irishtales » martedì 19 giugno 2018, 6:36

Potrebbe avere i rebbi disallineati. Se fosse, non scriverebbe nemmeno sotto tortura.
La sostituzione con un pennino migliore è comunque agevole e a buon mercato ;)
"Scrittura e pittura sono le due estremità della stessa arte e la loro realizzazione è identica" - Aforisma di Shitao
Daniela

Avatar utente
Stormwolfie
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 250
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2017, 16:59
La mia penna preferita: Sailor 1911
Il mio inchiostro preferito: Sailor Blue Black
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Roma
Sesso:

La mia penna da intinzione non scrive

Messaggio da Stormwolfie » martedì 19 giugno 2018, 9:02

Ha i rebbi completamente disallineati non scriverà mai:-)
STEFANO

Ogni penna corre con inchiostri diversi su altrettante innumerevoli carte. Alcune scivolano rapide, altre con piena lentezza, altre grattano ritmi piacevoli. Ognuna esprime un suo carattere che lo scrittore dolcemente doma.

Avatar utente
efreddi
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 318
Iscritto il: giovedì 15 settembre 2016, 11:25
Sesso:

La mia penna da intinzione non scrive

Messaggio da efreddi » martedì 19 giugno 2018, 10:05

Il taglio che divide i due rebbi e' spostato rispetto l'asse del pennino, per cui non arriva fino alla punta e taglia un rebbio piu' corto dell'altro. In questo modo l'inchiostro non arrivera' mail a contatto della carta fluendo lungo il taglio. E' un pennino da buttare via.

Ciao
Elia
----------------------------

Avatar utente
ricart
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 205
Iscritto il: venerdì 18 agosto 2017, 14:05
La mia penna preferita: PELIKAN 120
Il mio inchiostro preferito: ADESSO J.HERBIN BLEU-NUIT
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 054
Località: PROVINCIA DI UDINE
Sesso:

La mia penna da intinzione non scrive

Messaggio da ricart » martedì 19 giugno 2018, 13:15

Salve a tutti,ma di solito il taglio sul pennino non è centrale e quindi le due punte sono simmetriche o quasi? Dalle foto il taglio è fortemente spostato di lato e,penso,la punta più lunga non riceve inchiostro ed è quella che tocca la carta.Forse è il caso di sostituire il pennino e non pensarci più.

Mandi

Avatar utente
courthand
Calligrafo
Calligrafo
Messaggi: 985
Iscritto il: venerdì 28 dicembre 2012, 17:37
La mia penna preferita: cannuccio e pennino
Il mio inchiostro preferito: Higgins Eternal Black
Misura preferita del pennino: Italico
Località: Prato

La mia penna da intinzione non scrive

Messaggio da courthand » martedì 19 giugno 2018, 13:51

Nei negozi on line che trattano materiale calligrafico i set come quello acquistato da Giorgia non si trovano e, come sempre, c'è un perché: sono gradevoli all'occhio, eleganti, evocativi un fascino discreto fin de siecle ma, nella stragrande maggioranza dei casi, assolutamente inadatti ad un uso calligrafico; ne ho quattro o cinque anch'io e nessuno sfugge alla regola.
Per fortuna il rimedio, come ha già detto Daniela, é semplice e a buon mercato: basta comprare un pennino serio e montarlo sul tuo cannuccio che sicuramente va bene. Che genere di pennino (se a punta fine o tronca) dipende da cosa ci vuoi fare, per chiarirti le idee spulcia un po' gli argomenti relativi agli stili calligrafici ...
Bene qui latuit bene vixit

Avatar utente
courthand
Calligrafo
Calligrafo
Messaggi: 985
Iscritto il: venerdì 28 dicembre 2012, 17:37
La mia penna preferita: cannuccio e pennino
Il mio inchiostro preferito: Higgins Eternal Black
Misura preferita del pennino: Italico
Località: Prato

La mia penna da intinzione non scrive

Messaggio da courthand » martedì 19 giugno 2018, 14:18

Errata corrige

Mi sono accorto adesso che il set in questione è commercializzato da un negozio che, guarda caso, vende anche on line.
Quindi correggo la dizione "negozi on line che trattano materiale calligrafico" in "negozi on line che trattano materiale calligrafico professionale e dai quali mi fornisco*.
Bene qui latuit bene vixit

Rispondi