Primissima prova cancelleresca...

Stili, strumenti e iniziative per migliorare la propria scrittura.
Rispondi
LiciuR
Converter
Converter
Messaggi: 20
Iscritto il: venerdì 15 luglio 2016, 0:38
Sesso: Uomo

Primissima prova cancelleresca...

Messaggio da LiciuR » domenica 8 ottobre 2017, 17:50

La mia prima e maldestra prova con il cancelleresca... pensavo fosse più semplice...
Nonostante il risultato sia obbrobrioso lo condivido ugualmente con voi!
IMG_4714.JPG
Saluti!

Silemar
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 400
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 18:02
La mia penna preferita: Aurora 88P
Il mio inchiostro preferito: Aurora black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Rieti
Sesso: Donna

Primissima prova cancelleresca...

Messaggio da Silemar » lunedì 9 ottobre 2017, 7:39

Ciao LiciuR, sono contenta che tu abbia postato la tua primissima prova. :thumbup: So che ci vuole coraggio a palesarsi quando si compiono i primi passi in calligrafia (e ce ne vuole anche nel mostrare i secondi, i terzi, ecc. :D).
Consigli su come iniziare questa bellissima disciplina ne trovi a bizzeffe qui nel sito e sono tutti ottimi consigli!
Quindi... buona calligrafia! :wave:
Laura

Avatar utente
Irishtales
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 8515
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 18:34
La mia penna preferita: Wahl-Eversharp Doric
Il mio inchiostro preferito: Levenger - Forest
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 087
Arte Italiana FP.IT M: 044
Fp.it ℵ: 011
Fp.it 霊気: 018
Fp.it Vera: 033
Sesso: Uomo

Primissima prova cancelleresca...

Messaggio da Irishtales » lunedì 9 ottobre 2017, 8:39

Mi unisco a quanto già scritto da Silemar, e ti consiglio di allenarti a partire dagli esercizi preparatori, che sono fondamentali per approriarsi dei tratti-base, tanto da renderli spontanei, automatici. Non annoiarti di dedicare pagine e pagine alle "a", "b", "c" e così via, raggruppando lo studio delle singole lettere in insiemi di lettere simili. In ultimo, le falsarighe sono importantissime, perchè ci permettono di mantenere costante l'inclinazione e le altezze delle lettere, salvaguardandone la proporzione.
Un prezioso supporto ad opera di courthand e TheQuill:
Calligrafia Facile
Chi ben comincia è a metà dell'opera :thumbup:
"Scrittura e pittura sono le due estremità della stessa arte e la loro realizzazione è identica" - Aforisma di Shitao
Daniela

efreddi
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 240
Iscritto il: giovedì 15 settembre 2016, 11:25
Sesso: Uomo

Primissima prova cancelleresca...

Messaggio da efreddi » lunedì 9 ottobre 2017, 8:56

Come Daniela, anche io ti suggerisco di usare sempre una falsariga o di stampare qualche foglio con le righe dell'atezza giusta e una griglia inclinata (a riguardo nella nostra wikipedia trovi un sacco di siti utili), e' il modo migliore per tenere sotto controllo le dimensioni e l'inclinazione dei caratteri. Ci sono strumenti che facilitano l'esecuzione e permettono di velocizzare l'apprendimento, non vedo perche' non usarli.

Continua ad esercitarti e buon divertimento!
Elia
----------------------------

LiciuR
Converter
Converter
Messaggi: 20
Iscritto il: venerdì 15 luglio 2016, 0:38
Sesso: Uomo

Primissima prova cancelleresca...

Messaggio da LiciuR » martedì 10 ottobre 2017, 9:36

Grazie per gli incoraggiamenti, purtroppo la strada da percorrere è ancora lunga. :( :(

Rispondi