Domanda su alcuni pennini Vintage.

Stili, strumenti e iniziative per migliorare la propria scrittura.
lonetraveler
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 69
Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2017, 14:37
La mia penna preferita: Aurora 88
Il mio inchiostro preferito: Verde
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Bra (CN)
Sesso:

Domanda su alcuni pennini Vintage.

Messaggio da lonetraveler » giovedì 22 giugno 2017, 21:52

ciro ha scritto:
lonetraveler ha scritto:Sei stato fortunato a trovare degli insegnanti che ti hanno dato delle belle dritte!
Però farò tesoro dei piccoli trucchi che hai citato poco sopra.
Ma, come mai non si dovrebbe tenere la boccetta di inchiostro aperta?
Tu come fai? versi un pò di inchiostro in un altro contenitore?
Mi incuriosisce questa cosa....
Ciao, si, uso quelli che gli angli chiamano dip. Sono dei piccoli contenitori che possono essere richiudibili o meno, tu aggiungi una minima parte dell'inchiostro con la pipetta, così in caso qualcosa vada storto ne hai perso pochissimo.

Importante è: mai rimettere l'inchiostro nella boccetta originaria.
Ciao,
c'e sempre da imparare...quindi a corredo mi toccherà acquistare, se lo trovo, un piccolo contenitore per l'inchiostro.
Grazie per l'ulteriore consiglio!

Rispondi