Pelikan scolastica

Foto e informazioni sui modelli della Pelikan
Rispondi
Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9402
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Pelikan scolastica

Messaggio da maxpop 55 » venerdì 19 agosto 2016, 19:27

Questa dovrebbe essere una delle prime serie della Pelikan scolastica, potrebbe essere anche una dei primi modelli della PeliKano, no, come pelikano questo modello non l'ho trovato, qualche info da esperti della marca?.
Allegati
A.jpg
B.jpg
C.jpg
D.jpg
E.jpg
F.jpg
G.jpg
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

angritti
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 152
Iscritto il: giovedì 25 febbraio 2016, 9:24
La mia penna preferita: Pelikan (tutte)
Il mio inchiostro preferito: Eclat de Saphir
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Alzate Brianza - Venezia
Sesso:

Pelikan scolastica

Messaggio da angritti » sabato 20 agosto 2016, 10:25

Non si tratta di una Pelikano bensì di una P120, niente a che vedere con la 120 a stantuffo, era fabbricata a Milano.
È stata una delle Pelikan che mi hanno accompagnato negli anni di scuola.
Secondo me è meglio col pennino F perché la mia EF è un pochino troppo dura.

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9402
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Pelikan scolastica

Messaggio da maxpop 55 » sabato 20 agosto 2016, 12:00

Grazie, difatti doveva essere una penna su commissione non Pelikan, ce ne era una uguale più economica di altra marca che vendevano in confezioni doppie per la scuola da Standa.
Sei sicuro che fossero fabbricate a Milano?
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
fockerwulf
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 336
Iscritto il: lunedì 28 maggio 2012, 14:53
La mia penna preferita: Qualsiasi, a questo punto....
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Blue Royal 4001
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Perugia
Sesso:

Pelikan scolastica

Messaggio da fockerwulf » sabato 20 agosto 2016, 14:56

Ecco la mia Pelikan P120, era la mia stilografica quando frequentavo la seconda media (è proprio quella che usavo a scuola, conservata gelosamente), certo non potevo esprimere pareri tecnici o estetici a quell'età, ma la passione per le stilo è rimasta integra come il primo giorno dopo averla acquistata, un ricordo ormai indelebile.
Allegati
20160820_144613.jpg
20160820_144632.jpg
20160820_144653.jpg

angritti
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 152
Iscritto il: giovedì 25 febbraio 2016, 9:24
La mia penna preferita: Pelikan (tutte)
Il mio inchiostro preferito: Eclat de Saphir
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Alzate Brianza - Venezia
Sesso:

Pelikan scolastica

Messaggio da angritti » sabato 20 agosto 2016, 15:32

Si maxpop55 o almeno così viene riportato sui siti riguardanti Pelikan, come fabbricante è indicato Pelikan Milano, chi sia poi ad averle effettivamente costruite non so.

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9402
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Pelikan scolastica

Messaggio da maxpop 55 » sabato 20 agosto 2016, 19:19

Indubbiamente le Pelikan hanno un fascino unico :clap:
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
Rosso Corsa
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 230
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2012, 0:00
La mia penna preferita: Tutte purchè dotate di pennino
Misura preferita del pennino: Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 041
Arte Italiana FP.IT M: 078
Fp.it ℵ: 119
Località: Milano
Sesso:

Pelikan scolastica

Messaggio da Rosso Corsa » domenica 16 ottobre 2016, 11:40

La P120 é stata anche per me una fedele compagna di studi.

Segnalo però un difetto, almeno per la mia opinione. La plastica del cappuccio é troppo sottile alla base, e ciò aumenta di molto il pericolo di rotture in questa zona, essendo la chiusura a pressione. Per lo meno, a me successe proprio questo incidente....

Credo che questo particolare confermi come con il passare del tempo l'attenzione dei progettisti per gli oggetti di largo consumo sia sempre stata meno orientata alla durata. Fate un paragone tra la P120 e la mk10, ad esempio, e guardate la differenza di attenzione su questi particolari... Certo la mk10 probabilmente era più costosa, ma era fatta per durare a tempo indeterminato. La P120 no :-)

Ciao :wave:
Mauro

Rispondi