Pelikan M600 (Indovinello Pelikan - concorso senza premi)

Foto e informazioni sui modelli della Pelikan
Rispondi
Avatar utente
Mightyspank
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 769
Iscritto il: lunedì 23 febbraio 2015, 22:46
La mia penna preferita: L'ultima
Il mio inchiostro preferito: Pilot Iroshizuku Yu-Yake
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Milano
Sesso:

Pelikan M600 (Indovinello Pelikan - concorso senza premi)

Messaggio da Mightyspank » domenica 31 luglio 2016, 23:38

Cari amici del Forum,
ben ritrovati! Ero anch'io sui Monti Pallidi, come ha scritto qualcuno prima di me. Vi leggevo senza partecipare attivamente ma sempre con interesse e piacere.
In compenso vorrei mostrarvi il frutto di una ricerca nelle principali cittadine del Sudtirolo.
Risalire al modello esatto e all'anno mi ha creato qualche difficoltà, anche se credo di esservi riuscito, perciò vi darò qualche indizio.
Menzione speciale per chi indovina il modello e l'anno.

La storia.

Frequento da parecchi anni le Dolomiti e, fra un'escursione e l'altra mi è sempre piaciuto aggirarmi per le vie di Bolzano, Bressanone, Merano, Brunico, ecc.
In particolare mi hanno sempre attirato le cartolerie, che, improntate a una matrice teutonica, sono sempre state ben fornite di penne, soprattutto scolastiche ma non solo: Lamy, Pelikan, Schneider, Online, ecc.
Sono rimasto molto deluso nel vedere che anche lì è cominciato il declino: ormai tendono tutti a dismettere le stilografiche o a tenere meno scelta.
Come un cane da tartufi mi aggiravo in cerca di qualcosa di interessante, così in un negozio di forniture per ufficio mi imbatto in alcuni fondi di magazzino. Erano ormai le 12.20 di sabato. Tenete conto che molti negozi dell'Alto Adige/Sudtirol chiudono il sabato a mezzogiorno e riaprono lunedì. Avevo quindi pochissimi minuti per agire :geek: .
Le commesse, due ragazzotte piuttosto svogliate non vedevano l'ora di chiudere. Però alla richiesta se tenevano qualche penna di alta gamma (per non confonderle con le solite scolastiche) mi indicano una polverosa vetrina dalla quale faccio estrarre il gioiellino che vado a mostrarvi.
Il pennino in oro è medio e flessibile che è un piacere. Pelikan non produce più pennini di questo genere. Così facendo vi ho già dato un indizio.
Ve ne darò altri man mano che arriveranno risposte e commenti. ;)
20160725_081933.jpg
20160725_081950.jpg
20160725_081958.jpg

Avatar utente
alfredop
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2225
Iscritto il: martedì 30 dicembre 2008, 17:48
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 061
Fp.it Vera: 002
Località: Napoli
Sesso:

Indovinello Pelikan - concorso senza premi

Messaggio da alfredop » domenica 31 luglio 2016, 23:58

Pelikan M400 Bordeaux, anno non saprei (e non ho voglia di fare ricerche), mi butto: 1984.
Alfredo
“Andare all’inferno è facile . C’è una scala. Scendi il primo gradino. Poi scendi il secondo. Poi scivoli." (Leo Ortolani, Rat-Man n. 91)

Avatar utente
Mightyspank
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 769
Iscritto il: lunedì 23 febbraio 2015, 22:46
La mia penna preferita: L'ultima
Il mio inchiostro preferito: Pilot Iroshizuku Yu-Yake
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Milano
Sesso:

Indovinello Pelikan - concorso senza premi

Messaggio da Mightyspank » lunedì 1 agosto 2016, 0:02

alfredop ha scritto:Pelikan M400 Bordeaux, anno non saprei (e non ho voglia di fare ricerche), mi butto: 1984.
Alfredo
Il colore è giusto (Burgundy red). Il modello no. L'anno neppure ma non lontanissimo.
Aggiungo che è "Made in West Germany".

Avatar utente
ciro
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3032
Iscritto il: martedì 7 aprile 2015, 15:12
La mia penna preferita: Montblanc Noblesse VIP
Il mio inchiostro preferito: Quel Montblanc verde
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Londra, UK
Sesso:

Indovinello Pelikan - concorso senza premi

Messaggio da ciro » lunedì 1 agosto 2016, 0:03

Caricamento a pistone, pennino 18C... Direi M200... 1980?
Ciro
(Io sono per le firme a colori, sapevatelo!)
“La vita è come una fresella, s'è troppo dura sponzala.”
- Nonna
Immagine

Avatar utente
sanpei
Honoris Causa
Honoris Causa
Messaggi: 1417
Iscritto il: giovedì 15 gennaio 2009, 18:10
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it ℵ: 006
Località: Torino
Contatta:

Indovinello Pelikan - concorso senza premi

Messaggio da sanpei » lunedì 1 agosto 2016, 0:10

M600 dell'88???
http://www.zona900.it
Facciamo cose, incontriamo persone.

Zona900-Facebook https://www.facebook.com/Zona900-601300 ... /timeline/

Avatar utente
antidoto
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 125
Iscritto il: domenica 7 giugno 2015, 0:49
La mia penna preferita: Aurora Optima/88 big
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black/Blue
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Roma
Sesso:

Indovinello Pelikan - concorso senza premi

Messaggio da antidoto » lunedì 1 agosto 2016, 0:17

Secondo me è una M600 prima versione con pennino a 14 carati.

Edit: non avevo visto la risposta di sanpei

Avatar utente
ciro
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3032
Iscritto il: martedì 7 aprile 2015, 15:12
La mia penna preferita: Montblanc Noblesse VIP
Il mio inchiostro preferito: Quel Montblanc verde
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Londra, UK
Sesso:

Indovinello Pelikan - concorso senza premi

Messaggio da ciro » lunedì 1 agosto 2016, 0:21

Ma il pennino è 18C, c'è scritto...
Ciro
(Io sono per le firme a colori, sapevatelo!)
“La vita è come una fresella, s'è troppo dura sponzala.”
- Nonna
Immagine

Avatar utente
Mightyspank
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 769
Iscritto il: lunedì 23 febbraio 2015, 22:46
La mia penna preferita: L'ultima
Il mio inchiostro preferito: Pilot Iroshizuku Yu-Yake
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Milano
Sesso:

Indovinello Pelikan - concorso senza premi

Messaggio da Mightyspank » lunedì 1 agosto 2016, 7:41

sanpei ha scritto:M600 dell'88???
Onore al Gran Maestro che ha indovinato.
Il pennino è in oro a 18 carati, monotono, versione per il mercato italiano.
Super flessibile!
Posterò altre foto e prova scrittura per la recensione.
Grazie di aver partecipato :)
Buona giornata

Avatar utente
vikingo60
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 4752
Iscritto il: mercoledì 5 maggio 2010, 16:50
La mia penna preferita: Pelikan M 200
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 060
Arte Italiana FP.IT M: 060
Fp.it ℵ: 113
Fp.it Vera: 060
Località: Isernia
Sesso:

Indovinello Pelikan - concorso senza premi

Messaggio da vikingo60 » venerdì 5 agosto 2016, 8:38

È una Pelikan M 600 prima serie, inizio anni '80, più corta dell'attuale modello e con una sola veretta sul fondello. Il colore burgundy è abbastanza raro e ciò potrebbe attribuirle un valore maggiore.
Alessandro

Avatar utente
Mightyspank
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 769
Iscritto il: lunedì 23 febbraio 2015, 22:46
La mia penna preferita: L'ultima
Il mio inchiostro preferito: Pilot Iroshizuku Yu-Yake
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Milano
Sesso:

Indovinello Pelikan - concorso senza premi

Messaggio da Mightyspank » venerdì 5 agosto 2016, 10:22

vikingo60 ha scritto:È una Pelikan M 600 prima serie, inizio anni '80, più corta dell'attuale modello e con una sola veretta sul fondello. Il colore burgundy è abbastanza raro e ciò potrebbe attribuirle un valore maggiore.
Concordo sull' identificazione ma la data va spostata alla fine degli anni '80. Normalmente il pennino era a 14 carati ma da varie indagini risulterebbe che la versione a 18 carati sia stata prodotta per il mercato italiano. Chissà perché?
In ogni caso non mi era ancora capitato un pennino flessibile medio. Di solito è più facile siano fini.
È davvero uno spettacolo. Peccato Pelikan non ne produca più così.
Le dimensioni sono appena più grandi di una moderna m205 (ancora di più rispetto a una 150).
Scusate ma non sono ancora riuscito a postare le foto.
Ciao.

ermoro
Converter
Converter
Messaggi: 18
Iscritto il: venerdì 3 novembre 2017, 15:27

Pelikan M600 (Indovinello Pelikan - concorso senza premi)

Messaggio da ermoro » giovedì 16 novembre 2017, 7:43

La domanda ora è... La poverina impolverata aveva anche il prezzo dei tempi della cortina di ferro?

Avatar utente
Mightyspank
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 769
Iscritto il: lunedì 23 febbraio 2015, 22:46
La mia penna preferita: L'ultima
Il mio inchiostro preferito: Pilot Iroshizuku Yu-Yake
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Milano
Sesso:

Pelikan M600 (Indovinello Pelikan - concorso senza premi)

Messaggio da Mightyspank » giovedì 16 novembre 2017, 10:17

Non erano i prezzi del 1989 ma di sicuro è stato un affare.
Penna nuova a pistone con pennino in oro superflex a meno di 200 €. Dovrei recuperare lo scontrino per la cifra esatta...Ne valeva comunque la pena.

Rispondi