Introvabile "Inadequacies of Writing Instrument"

Per parlare di quanto scritto sulle penne con altri mezzi...
Rispondi
Avatar utente
rolex hunter
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1001
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwod green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso: Uomo

Introvabile "Inadequacies of Writing Instrument"

Messaggio da rolex hunter » sabato 17 maggio 2014, 12:46

Vorrei un aiuto dai fortunati possessori del libro di Geoffrey Ernest Roe.

Una MP sarebbe perfetta.

Grazie in anticipo

Giorgio

Avatar utente
Luca_63
Levetta
Levetta
Messaggi: 548
Iscritto il: mercoledì 31 dicembre 2008, 11:42
Il mio inchiostro preferito: Purchè sia blu...
Località: Genova
Sesso: Uomo

Introvabile "Inadequacies of Writing Instrument"

Messaggio da Luca_63 » lunedì 19 maggio 2014, 9:58

Ciao Giorgio,
il libro che cerchi è in vendita nella libreria online inglese Waterstones.com al prezzo di 6 Sterline.
Buona giornata.
Luca M.

Funkyostilo
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 221
Iscritto il: giovedì 1 maggio 2014, 11:55
La mia penna preferita: Delta Goldpen Mezzanotte
Il mio inchiostro preferito: Quello giusto per l'occasione!
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Pescara
Sesso: Non Specificato

Introvabile "Inadequacies of Writing Instrument"

Messaggio da Funkyostilo » giovedì 19 giugno 2014, 17:04

Luca_63 ha scritto:Ciao Giorgio,
il libro che cerchi è in vendita nella libreria online inglese Waterstones.com al prezzo di 6 Sterline.
Buona giornata.
Sul sito waterstones.com dice out of stock, quindi non è disponibile, così come sembra non essere disponibile in tutti gli altri siti!
Pure io lo sto cercando da tempo ma sembra essere introvabile, sarei curioso di sapere quali sono i test tanto famosi che l'autore dice di fare ai pennini per vedere se lavorano veramente bene.

Ho provato a cercarne pure una versione in formato elettronico (ovviamente mi riferisco a copie acquistabili legalmente) ma sembra che il libro non sia stato mai trascritto in digitale.
Le mie penne: Delta Goldpen Mezzanotte - Delta Dolcevita Wè - Montblanc Meisterstuck 144 - Aurora 88K - Parker 51 - Sheaffer's 1000 Triumph - Pilot 78G Demonstrator - Jinhao X450 - Rotring Initial - Reform 1745-Sunstar WriteWave - Florida Whitestar
Immagine

Avatar utente
rolex hunter
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1001
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwod green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso: Uomo

Introvabile "Inadequacies of Writing Instrument"

Messaggio da rolex hunter » giovedì 19 giugno 2014, 21:38

Io l'ho ricevuto lunedì; all'inizio (fine di maggio) Waterstones ha detto che era "out of stock" e mi avrebbero fatto sapere dopo aver contattato il loro fornitore (ovviamente non mi avrebbero addebitato il pagamento prima di averlo pronto per la spedizione); la settimana scorsa ho trovato una mail che mi avvertiva che il libro era stato spedito e il pagamento addebitato, un paio di giorni fa è arrivato.

Stavo meditando di tradurlo, dato che esprime interessanti concetti (interessanti per noi stilofili tarantolati...) e i non anglofoni sono esclusi dalla fruizione...
Ma ho il sospetto che a meno di acrobazie legali non potremmo comunque pubblicarlo qui...

Giorgio

Funkyostilo
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 221
Iscritto il: giovedì 1 maggio 2014, 11:55
La mia penna preferita: Delta Goldpen Mezzanotte
Il mio inchiostro preferito: Quello giusto per l'occasione!
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Pescara
Sesso: Non Specificato

Introvabile "Inadequacies of Writing Instrument"

Messaggio da Funkyostilo » giovedì 19 giugno 2014, 22:09

Che io sappia, in caso un'opera non sia disponibile in una lingua, una sua traduzione è possibile inserirla, almeno così ho visto fare su diversi forum in cui pubblicano le traduzioni di vari manuali in inglese o altre lingue dei quali non esiste una versione italiana.
Dovrebbe esprimersi qualcuno più esperto in legge!
Ci saranno avvocati sul forum!
Le mie penne: Delta Goldpen Mezzanotte - Delta Dolcevita Wè - Montblanc Meisterstuck 144 - Aurora 88K - Parker 51 - Sheaffer's 1000 Triumph - Pilot 78G Demonstrator - Jinhao X450 - Rotring Initial - Reform 1745-Sunstar WriteWave - Florida Whitestar
Immagine

Funkyostilo
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 221
Iscritto il: giovedì 1 maggio 2014, 11:55
La mia penna preferita: Delta Goldpen Mezzanotte
Il mio inchiostro preferito: Quello giusto per l'occasione!
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Pescara
Sesso: Non Specificato

Introvabile "Inadequacies of Writing Instrument"

Messaggio da Funkyostilo » giovedì 19 giugno 2014, 22:22

Mi sono informato (amico avvocato).
Non si può fare!
La traduzione è possibile solo se il fine rimane l'uso personale e ovviamente la non divulgazione dell'opera tradotta.
E' però possibile chiedere il permesso al titolare dei diritti d'autore, fermo restando che non deve sussistere nessun ritorno economico!
Le mie penne: Delta Goldpen Mezzanotte - Delta Dolcevita Wè - Montblanc Meisterstuck 144 - Aurora 88K - Parker 51 - Sheaffer's 1000 Triumph - Pilot 78G Demonstrator - Jinhao X450 - Rotring Initial - Reform 1745-Sunstar WriteWave - Florida Whitestar
Immagine

Avatar utente
rolex hunter
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1001
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwod green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso: Uomo

Introvabile "Inadequacies of Writing Instrument"

Messaggio da rolex hunter » venerdì 20 giugno 2014, 10:15

Funkyostilo ha scritto:Mi sono informato (amico avvocato).
Non si può fare!
La traduzione è possibile solo se il fine rimane l'uso personale e ovviamente la non divulgazione dell'opera tradotta.
E' però possibile chiedere il permesso al titolare dei diritti d'autore, fermo restando che non deve sussistere nessun ritorno economico!
Ma quale ritorno economico, figuriamoci (non essendo un politico.... :D )

Si in effetti ero praticamente sicuro che moltissimi dei libri "liberamente" pubblicati su molti siti lo fossero in violazione del diritto d'autore...

Ti dico cosa farò: a tempo perso lo traduco e, se non viene una completa porcheria (non si sa mai...); una volta fatto
potremmo chiedere (chiederò a Daniele o a Simone di agire come rappresentanti del forum) al titolare dei diritti (che dovrebbe essere raggiungibile tramite la WES, e io qualcuno di loro lo conosco) l'autorizzazione a pubblicare la suddetta traduzione (ovviamente dopo avergliela fatta leggere ... :D ); magari ci va bionda e dice di si...

Mi ricordo (molti) anni fa che l'ineffabile signora Iacopini (che non so se frequenti questo forum, e se ci legge "ciao Letizia") aveva in animo di fare lo stesso con il Dubiel Book, ma poi non se ne fece nulla; allora non c'erano i fora (internet era agli inizi...), ma le riviste dei club
Giorgio

mammifero
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 227
Iscritto il: giovedì 17 ottobre 2013, 22:44
La mia penna preferita: OMAS 360
Il mio inchiostro preferito: Nero Aurora
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Bagnacavallo
Sesso: Non Specificato
Contatta:

Introvabile "Inadequacies of Writing Instrument"

Messaggio da mammifero » venerdì 29 agosto 2014, 10:52

di cosa parla il libro ?

ci fai un sunto veloce per i più "ignoranti".

Ciao

Rispondi