Errata corrige: la Ink-Vue è del 1935

Per parlare di quanto scritto sulle penne con altri mezzi...
Rispondi
Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 9593
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Sesso: Uomo
Contatta:

Errata corrige: la Ink-Vue è del 1935

Messaggio da piccardi » venerdì 22 aprile 2011, 15:09

Spero che Letizia Jacopini non me ne voglia per la mia ulteriore pedanteria, ma il suo testo (La storia della stilografica in Italia 1900-1950, ISBN 8890101210) è uno dei più interessanti disponibili, e l’ho letto pertanto con estrema curiosità e attenzione, tanto che è la mia fonte primaria di informazione per le marche italiane illustrate sul Wiki di FountainPen.it.

Immagine

Nel farlo mi è capitato di incappare in un’altra svista marginale, relativa alla data di introduzione del modello Ink-Vue della Waterman, presente a pagina 24 nella voce del glossario in cui si parla di Stile Ink View. Quel modello infatti, come si può notare anche nella pubblicità precedente, venne introdotto nel 1935 e non nel 1936.

Di nuovo si tratta di una imprecisione marginale, che come la precedente non toglie nulla al valore di un testo che a mio avviso resta indispensabile per chi voglia provare ad orientarsi nei labirinti della storia della produzione italiana di penne stilografiche.
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Rispondi