Errata corrige: la levetta di Sheaffer

Per parlare di quanto scritto sulle penne con altri mezzi...
Rispondi
Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 9465
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Sesso: Uomo
Contatta:

Errata corrige: la levetta di Sheaffer

Messaggio da piccardi » domenica 20 marzo 2011, 14:51

Anche questa correzione riguarda una piccola imprecisione sulle date trovata su un altro testo di grande interesse. Il libro in questione è “La storia della Aurora dal 1919 ai giorni nostri” di Luca De Ponti, pubblicato nella collana i “Libri di penna”, della omonima rivista. Il libro è di fondamentale interesse per approfondire la storia di uno dei principali marchi storici della produzione italiana, e purtroppo è oramai quasi introvabile.

La svista in questione si trova a pagina 16, in cui si parla dei modelli a levetta dell’Aurora, e si dice che questo sistema di caricamento era stato brevettato nel 1908 da Sheaffer e commercializzato nel 1914. Ma in realtà la commercializzazione delle stilografiche della Sheaffer iniziò, come riportato da numerose fonti (una per tutte, questo articolo di David Nishimura), nel 1912, mentre la fondazione ufficiale della stessa è del primo gennaio 1913.

Come in altri casi si tratta di un errore marginale (tanto più che la storia iniziale della produzione Sheaffer è alquanto oscura), che non toglie alcun valore ad un libro di grande interesse che costituisce un punto di riferimento essenziale per quanti vogliono approfondire la storia della Aurora.
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Rispondi